YouTube, la nuova app Windows Phone è vecchia

E' disponibile la nuova versione dell'app del Tubo per Windows Phone. Pur di rispettare le linee guida imposte da Google, Microsoft propone un semplice link

Roma – L’ostruzionismo di Google ha avuto la meglio: Microsoft ha ceduto alle richieste di Mountain View, offrendo ai propri utenti Windows Phone un’applicazione per YouTube che rispetti i requisiti imposti dalla Grande G. In sostanza, trasformando l’app in un link al sito del Tubo.

Uno dei fronti più evidenti dello scontro dei due colossi dell’IT è quello dell’applicazione di YouTube destinata a Windows Phone, con Microsoft che ha periodicamente gridato al boicottaggio per le puntuali bocciature di Google nei confronti di applicazioni fin troppo complete, che consentivano agli utenti di schivare l’advertising e di scaricare i video. Redmond si era finalmente rassegnata a offrire un’applicazione che concedesse ai propri utenti gli stessi diritti previsti per utenti di altri sistemi operativi, ma l’app ha avuto vita breve. Nonostante la collaborazione intessuta dalle due aziende, anche l’ultima versione dell’app era stata bloccata da Google perché ancora non rispondeva ai requisititi dettati dalle linee guida. Linee guida che, a parere di Microsoft, si configuravano come “barriere all’accesso impossibili da superare”, erette da Google con il preciso intento di complicare il lavoro agli sviluppatori di Redmond, obbligandoli a una realizzazione dell’app in HTML5, vincolo non previsto per le applicazioni dedicate ad altri sistemi operativi.

A poco meno di due mesi dall’ultima rimozione, in cui ogni tentativo di ottenerla risultava in un messaggio di errore sibillino (“è successo qualcosa, ma non sappiamo bene cosa”), nelle scorse ore l’applicazione è tornata ad affacciarsi sul marketplace di Windows Phone, nella sua iterazione classificata come 3.2: lanciando l’app si viene rediretti su m.youtube.com .

Non si tratta che della versione web di YouTube , che offre ai propri utenti funzioni estremamente limitate rispetto a quelle proposte da applicazioni non ufficiali , che promettono la possibilità di operare sui contenuti in maniera molto più libera, anche rispetto alle limitazioni che Google impone agli utenti dell’app ufficiale per Android e iOS.

Gli utenti si sono già espressi : l’applicazione non è scaricabile, ha dei problemi, risulta inutile. I commenti, però, si scagliano in gran numero contro Google e le sue politiche rispetto a chi sviluppa per Windows Phone.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • kruks scrive:
    io farei questa
    http://www.alicebox.fr/alicebox.htmltelefonate incluse.come si dice in francese "scatto alla risposta"?
    • ulik scrive:
      Re: io farei questa
      - Scritto da: kruks
      http://www.alicebox.fr/alicebox.html
      telefonate incluse.
      come si dice in francese "scatto alla risposta"?dumping, ma è vietato :D
  • furla barelli scrive:
    quindi anche da noi?
    ormai siamo in via di sviluppo!
    • G,G scrive:
      Re: quindi anche da noi?
      Essere in via di sviluppo significa tante cose:Pil che aumenta, povertà che diminuisce, prospettive che migliorano, ecc...Magari fossimo in via di sviluppo!
    • TyCqhnVCjT scrive:
      Re: quindi anche da noi?
      http://medrol.cf/medrol-medication.html#9578 medrol 4 mg, http://cephalexinmonohydrate.com/cephalexin-generic.html#8155 cephalexin monohydrate, http://allegraprice.tk/allegra-d-24-hour.html#8518 allegra,
    • qqYkQIRyH scrive:
      Re: quindi anche da noi?
      http://valtrexmedication.pw/#6950 valtrex medication,
  • king volution scrive:
    altro che...
    altro che interessarsi al digital divide...a questi schifosi (leggasi: multinazionali ICT) interessa solo poter raggiungere più *clienti* (che poi sono essi stessi prodotti) possobile, ovviamente per farci enormi guadagni PRIVATI grazie agli investimenti PUBBLICI sulle infrastrutture...
  • ulik scrive:
    se dopo il Kenya
    gli avanzassero un po di denari da spendere in YtaGlia, c'è una compagnia telefonica che viene via a poco :(
    • Franco Fasano scrive:
      Re: se dopo il Kenya
      - Scritto da: ulik
      gli avanzassero un po di denari da spendere in
      YtaGlia, c'è una compagnia telefonica che viene
      via a poco
      :(Non più. Hanno deciso di cambiare le regole per l'OPA, rendendo quasi impossibile una trattativa privata per l'acquiszione di una certa compagnia telefonica, e stanno pensando di mettere delle regole che obbligano lo Stato a fare una controfferta per una serie di società di presunto interesse nazionale.
      • ulik scrive:
        Re: se dopo il Kenya
        - Scritto da: Franco Fasano
        - Scritto da: ulik

        gli avanzassero un po di denari da spendere
        in

        YtaGlia, c'è una compagnia telefonica che
        viene

        via a poco

        :(

        Non più. Hanno deciso di cambiare le regole per
        l'OPA, rendendo quasi impossibile una trattativa
        privata per l'acquiszione di una certa compagnia
        telefonica, e stanno pensando di mettere delle
        regole che obbligano lo Stato a fare una
        controfferta per una serie di società di presunto
        interesse
        nazionale.Chissà perché, sento un forte bruciore al portafoglio :'(
        • Franco Fasano scrive:
          Re: se dopo il Kenya

          e stanno pensando di mettere
          delle

          regole che obbligano lo Stato a fare una

          controfferta per una serie di società di
          presunto

          interesse

          nazionale.
          Chissà perché, sento un forte bruciore al
          portafoglio
          :'(È l'Italia che si impoverisce, e non solo in senso economico. Anzi, la parte economica sarebbe l'ultima, visto che prima del boom economico l'Italia <B
          era </B
          un paese povero.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            - Scritto da: Franco Fasano

            È l'Italia che si impoverisce, e non solo in
            senso economico. Anzi, la parte economica sarebbe
            l'ultima, visto che prima del boom economico
            l'Italia <B
            era </B
            un paese
            povero.Per avere un boom economico, credo che uno dei presupposti sia partire da una base bassa, perché una forza lavoro a basso costo aiuta parecchio. In parole povere, in un Paese "ricco" o abituato all'agiatezza, come l'Italia (dove è sempre più difficile trovare qualcuno disposto a sXXXXXrsi le mani) difficilmente ci saranno boom economici.
          • Franco Fasano scrive:
            Re: se dopo il Kenya


            È l'Italia che si impoverisce, e non solo
            in

            senso economico. Anzi, la parte economica
            sarebbe

            l'ultima, visto che prima del boom economico

            l'Italia <B
            era </B
            un paese

            povero.

            Per avere un boom economico, credo che uno dei
            presupposti sia partire da una base bassa, perché
            una forza lavoro a basso costo aiuta parecchio.
            In parole povere, in un Paese "ricco" o abituato
            all'agiatezza, come l'Italia (dove è sempre più
            difficile trovare qualcuno disposto a sXXXXXrsi
            le mani) difficilmente ci saranno boom
            economici.Secondo me il boom economico può avvenire una volta sola nella storia. In ogni caso, di piani Marshall (ERP) e di dollari da Mosca in Italia non ne vedremo mai più, quindi anche il boom economico è da mettere in soffitta.
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            - Scritto da: Franco Fasano

            Secondo me il boom economico può avvenire una
            volta sola nella storia. Non concordo. Deve passare parecchio tempo, ma un Paese (o un territorio) può avere più di un boom. L'America ne ha avuti dopo ogni dopoguerra (forse è per questo che cerca sempre di "esportarne" qualcuna?). Persino l'Italia ne ha avuto più d'uno, ma oltre a quello degli anni '60, bisogna tornare indietro al Rinascimento... :-)
          • fra fri scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            spocatele tu le mani per 20 euro al giorno..........
          • Skywalkersenior scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            - Scritto da: fra fri
            spocatele tu le mani per 20 euro al
            giorno..........La mia ragazza si fa il mazzo per 20 euro al giorno, 8 ore al giorno, 6 giorni su 7, quindi?
          • KeUkzCpITXw KQZZjE scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            http://allopurinolnoprescription.ml/#4892 allopurinol online, http://prednisone10mg.info/#4610 order prednisone, http://samedayloansonline.ml/#8196 same day loans online,
          • XhuDxbzOq scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            http://clicknloan.pw/500-cash-now.html#4921 loans delaware, http://needmoneyquick.tk/lending-network.html#8522 lending network, http://buyvaltrex.ml/buy-valtrex-online.html#1550 valtrex pills,
          • HZbnyXjUdOj IJcwNxRW scrive:
            Re: se dopo il Kenya
            http://costofcelebrex.ml/#4425 celebrex 100mg,
      • lytbQGaVNj scrive:
        Re: se dopo il Kenya
        http://methotrexate.ml/methotrexate-ectopic.html#6948 methotrexate ectopic, http://genericlevaquin.ml/levaquin-500.html#5285 levaquin 500, http://order-cipro-online.com/#6973 cipro and ear infections,
      • FDzqAWYxWmM XKIHQNd scrive:
        Re: se dopo il Kenya
        http://diclofenac.nu/voltaren-gel-price.html#7224 view homepage, http://diclofenac.nu/diclofenac-sod-ec.html#5621 diclofenac sod ec, http://citiassistloan.ml/hard-money-lenders-arizona.html#6855 hard money lenders arizona,
      • mxpIrbQqIfM scrive:
        Re: se dopo il Kenya
        http://nexium40mg.ml/#4755 nexium mg, http://loansinkilleentx.tk/#1611 loans in killeen tx, http://badcreditinstallmentloansdirectlender.tk/#8050 consolidating loans,
      • ZZgLrGWqJWy QWTR scrive:
        Re: se dopo il Kenya
        http://genericretrovir.gq/#8508 buy retrovir,
    • tGbpJQxuhiY vplP scrive:
      Re: se dopo il Kenya
      http://herpes-medication-valtrex.cf/#9018 valtrex,
Chiudi i commenti