ZTE pagherà Microsoft per Android

Accordo anche tra BigM e l'azienda cinese. Verserà un obolo per ciascun dispositivo basato sull'OS di Google. Redmond dice che ormai l'80 per cento dei telefonini androidi paga una licenza brevettuale

Roma – Dopo l’accordo siglato con i vertici di Hon Hai Precision Industry – meglio conosciuta come Foxconn – Microsoft ha annunciato l’ennesimo licensing agreement con un altro gigante asiatico, per l’apertura del suo portfolio brevettuale alle svariate piattaforme software basate su Android e Chrome OS.

Tra i maggiori produttori di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni, l’azienda cinese ZTE entrerà nella lunga lista dei partner all’interno del programma avviato da BigM per la concessione a pagamento della sua vasta proprietà intellettuale. Un altro affare per il colosso di Redmond, dal momento che ZTE rientra tra i primi quattro produttori di dispositivi mobile al mondo .

Come sottolineato dal vicepresidente dell’ Intellectual Property Group interno a Microsoft Horacio Gutierrez, gli accordi siglati con i più importanti produttori – da Samsung alla taiwanese HTC – garantiranno all’industria dei brevetti un periodo di pace e stabilità, al riparo dai venti di guerra che ancora soffiano tra la stessa azienda di Redmond e la divisione di Google Motorola Mobility.

Al primo posto nella classifica globale dei raccoglitori di brevetti, la cinese ZTE pagherà royalty non meglio specificate per ciascun dispositivo mobile basato su Android. Nei dati snocciolati da Gutierrez, l’80 per cento degli smartphone fondati sull’OS di Google per il mercato statunitense è attualmente coperto dal programma avviato da Microsoft per la concessione a pagamento della sua proprietà intellettuale.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Carlo. scrive:
    Finalmente!
    http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/859498-arezzo-sito-internet-gratis-film-siae.shtml
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: Finalmente!
      contenuto non disponibile
      • Sgabbio scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Carlo.


        http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

        da domani tutti in coda al block buster
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Per non parlare come la notizia sia messa a XXXXX.
      • thebecker scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Carlo.


        http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

        da domani tutti in coda al block buster
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)Qui: (rotfl)[img]http://blogs.rgj.com/renorebirth/files/2013/02/blockbuster.jpg[/img]
      • il solito bene informato scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: Carlo.


        http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

        da domani tutti in coda al block buster
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)"Lì dove c'era Blockbuster ora c'èun kebabbaaaaarooooo"(Celentano)
    • 271002 scrive:
      Re: Finalmente!
      complimenti la tua attività se la si può definire cosi rimarrà in piedi qualche nanosecondo di più.
    • thebecker scrive:
      Re: Finalmente!
      - Scritto da: Carlo.
      http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/Le videoteche nel 2013:[img]http://4.bp.blogspot.com/-wnH8EE4k0ko/UB1knKvwuEI/AAAAAAAACnM/jQ3qvi7XN5s/s400/chiuso+per+fallimento.jpg[/img](rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 aprile 2013 00.49-----------------------------------------------------------
      • La SIAE scrive:
        Re: Finalmente!
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: Carlo.


        http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/

        Le videoteche nel 2013:

        [img]http://4.bp.blogspot.com/-wnH8EE4k0ko/UB1knKvwuEI/AAAAAAAACnM/jQ3qvi7XN5s/s400/chiuso+per+fallimento.jpg
        [/img]

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) :@ :@ :@ :@
        • Robertino scrive:
          Re: Finalmente!
          Eddai ora c'è l'alternativa; la rivendita di sigarette elettroniche- Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: Carlo.





          http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/



          Le videoteche nel 2013:




          [img]http://4.bp.blogspot.com/-wnH8EE4k0ko/UB1knKv



          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

          :@ :@ :@ :@
    • Guybrush scrive:
      Re: Finalmente!
      - Scritto da: Carlo.
      http://www.lanazione.it/arezzo/cronaca/2013/03/15/http://img819.imageshack.us/img819/1435/foto0275r.jpgtie'.GT
  • relix scrive:
    Non ho mai letto...
    Tante scemenze tutte insieme... la parte piu' comica dove vorrebbero avvertire le agenzie pubblicitarie. Ma con quale diritto e con quale autorita'?... Se le cose iniziano a questo mondo non riusciranno a fare mai nulla.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Non ho mai letto...
      - Scritto da: relix
      Tante scemenze tutte insieme... la parte piu'
      comica dove vorrebbero avvertire le agenzie
      pubblicitarie. Ma con quale diritto e con quale
      autorita'?... Se le cose iniziano a questo mondo
      non riusciranno a fare mai nulla.Non hanno capito che l'unica risposta da parte delle suddette agenzie di pubblicità sarà di non raccogliere contratti da aziende italiane.Con conseguente mancanza di introiti per l'economia italiana.Ah sì, ovviamente se tali agenzie avessero una qualche sede italiana, la chiuderanno, con conseguente perdita di posti di lavoro. Del resto a loro che gliene frega dell'Italia, 60 milioni di italiani su 7 miliardi di esseri umani è appena lo 0,86%. Quindi una percentuale trascurabile, almeno per il momento se ne possono XXXXXXX altamente.Quello che l'agcom non ha capito è che a non potersene XXXXXXX sono1) le aziende italiane che hanno bisogno di pubblicità a livello globale su internet e hanno quindi bisogno di affidarsi ad agenzie globali e collaudate2) gli italiani che hanno bisogno di lavorare3) lo stato che ha bisogno delle tasse sia delle aziende sia degli italiani che lavoranoVisto che tutto gira intorno ai $$$, questo sarebbe l'ennesimo autogol...
  • sono incazzato scrive:
    lo stato mi ha rotto le ba....lle
    (x le publiche autorita e non cittadini)al di la delle vostre balle di XXXXX con leggi sopra leggi,XXXXX sopra XXXXX,ma l'internet in italia quando XXXXX pensate di imporre agli operatori di XXXXX di offrire cio che si paga???forse io e mia bimba vorremo guardare cartoni animati e su youtube...secondo voi si puo?????siiiiiiiiiiiiii nei vostri sogni deficenti di XXXXX che pensate solo alle vs.tasche ma ai cittadini ZERO!!!!ma andate al diavolo branco di XXXXXXXX DI XXXXX
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Allibito??
    Succhiami il XXXXX... e succhia pure la doppietta del tuo amico Carlo... merdina
  • thebecker scrive:
    ma come arrivano in rete....
    Perchè non si chiedono come arrivano in rete prima di arrivare al cinema o quando il film è in sala e non c'è ancora un dvd originale da rippare o un file acquistato in uno store poi condiviso levando i DRM.MODE COMPLOTTO ON:forse le stesse case cinematografiche,major,distributori..ecc. mettono dei files in giro, per poi incastrare con delle prove i siti di sharing?MODE COMPLOTTO OFF :D
    • Leguleio scrive:
      Re: ma come arrivano in rete....
      - Scritto da: thebecker
      Perchè non si chiedono come arrivano in rete
      prima di arrivare al cinema o quando il film è in
      sala e non c'è ancora un dvd originale da rippare
      o un file acquistato in uno store poi condiviso
      levando i
      DRM.Bella domanda. All'epoca in cui c'erano ancora le videocassette VHS accadeva lo stesso, ovviamente per i film da grande pubblico. Ipotizzare che qualcuno avesse ripreso con videocamera la proiezione in anteprima era impossibile, vista la qualità delle videocamere non professionali esistenti allora sul mercato, a forte di una qualità delle immagini identica a quella delle videocassette ufficiali.Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora come allora.
      • Allibito scrive:
        Re: ma come arrivano in rete....
        - Scritto da: Leguleio
        - Scritto da: thebecker


        Perchè non si chiedono come arrivano in rete

        prima di arrivare al cinema o quando il film
        è
        in

        sala e non c'è ancora un dvd originale da
        rippare

        o un file acquistato in uno store poi
        condiviso

        levando i

        DRM.


        Bella domanda. All'epoca in cui c'erano ancora le
        videocassette VHS accadeva lo stesso, ovviamente
        per i film da grande pubblico. Ipotizzare che
        qualcuno avesse ripreso con videocamera la
        proiezione in anteprima era impossibile, vista la
        qualità delle videocamere non professionali
        esistenti allora sul mercato, a forte di una
        qualità delle immagini identica a quella delle
        videocassette
        ufficiali.


        Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora
        come
        allora.La risposta é molto più semplice di quel che sembra, nessun cretino metterebbe in rete un'opera pagata fior di quattrini. Piuttosto un qualsiasi addetto ai lavori, che può accedere alla fonte, un operaio della ditta di duplicazione dei DVD, per esempio o uno della società che digitalizza, o un gestore di sala come avveniva con le VHS realizzando il master nei camion che spesso sono stati sequestrati. Esistonooi cinema che proiettano digitale, quindi si ha il file da subito. Si tratta di pecore nere che sputano nel piatto dove mangiano, come quel furbo proiezionista di Verona arrestato tempo fa. Una volta esistevano DVD Promo per la stampa e gli addetti ai lavori ancora prima del cinema ma furono eliminati.
        • Sgabbio scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          - Scritto da: Allibito
          Una volta esistevano DVD Promo per la stampa e
          gli addetti ai lavori ancora prima del cinema ma
          furono
          eliminati.[img]http://sphotos-f.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/149833_1692368637251_1086171_n.jpg[/img]"Una volta" quando? La schermata sopra viene dal film "The Social Network" (una chiavica di film, peraltro). Non è uscito mica 20 anni fa.E comunque esistono i DVD Region 5 che escono in contemporanea a quando esce il film al cinema negli USA...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 21.14-----------------------------------------------------------
        • OwVeOQeNXt scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          http://vibramycin100mg.com/#5700 doxycycline,
        • PFmWZBDFCxB ifAbQbGC scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          http://clindamycinoverthecounter.ml/#1827 clindamycin, http://buylexapro.ml/#6984 lexapro escitalopram, http://doxycycline.in/#6925 doxycycline,
        • mkwcVOkdPVv Zvk scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          http://wheretobuyazithromycin.gq/#8979 azithromycin,
      • tucumcari scrive:
        Re: ma come arrivano in rete....
        - Scritto da: Leguleio
        Unica spiegazione: allevano serpi in seno, ora
        come
        allora.Come no il Markettaro verde e Il Markettaro nero che sono notoriamente consimili del mamba nero e del mamba verde!(rotfl)(rotfl)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: ma come arrivano in rete....
      - Scritto da: thebecker
      Perchè non si chiedono come arrivano in rete
      prima di arrivare al cinema o quando il film è in
      sala e non c'è ancora un dvd originale da rippareCome no. Mandano i DVD ai giornalisti, dicendo "caro giornalista sappiamo che non hai voglia di alzare il XXXX dalla poltrona, ti diamo quindi in esclusiva la possibilità di vederti il nostro film a casa senza dover andare fino al cinema, in questo modo speriamo tu faccia una recensione positiva".Si chiama CORRUZIONE.Ne sono loro gli artefici e hanno pure la faccia tosta di lamentarsi.Chiaramente il giornalista non firma nessun contratto di non divulgazione, e se anche lo firmasse, i suoi conviventi non l'hanno fatto...E cercano di fare paura con scritte come questa:[img]http://sphotos-f.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-prn1/149833_1692368637251_1086171_n.jpg[/img]che paura, mamma mia... (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • ThEnOra scrive:
        Re: ma come arrivano in rete....
        Corruzione???(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Sgabbio scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          - Scritto da: ThEnOra
          Corruzione???

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Regalare un film in cambio di una recensione positiva, non lo sarebbe in teoria ? :D
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: ma come arrivano in rete....
          - Scritto da: ThEnOra
          Corruzione???

          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Dare modo al giornalista di avere la pappa pronta e ricevere in cambio la migliore pubblicità positiva senza dover sborsare più di qualche centesimo tra supporto (DVD/BR) e una spedizione prioritaria, come la chiami tu?Il giornalista sa benissimo che se la recensione sarà negativa il film a casa non glielo mandano più... quindi di fatto questa è una corruzione a pieno titolo, anche se non viene effettuata tramite denaro, ma la corruzione non è solo tramite denaro.
          • Leguleio scrive:
            Re: ma come arrivano in rete....
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            Dare modo al giornalista di avere la pappa pronta
            e ricevere in cambio la migliore pubblicità
            positiva senza dover sborsare più di qualche
            centesimo tra supporto (DVD/BR) e una spedizione
            prioritaria, come la chiami
            tu?
            Il giornalista sa benissimo che se la recensione
            sarà negativa il film a casa non glielo mandano
            più... quindi di fatto questa è una corruzione a
            pieno titolo, anche se non viene effettuata
            tramite denaro, ma la corruzione non è solo
            tramite
            denaro.Nuovi confini del diritto penale...Il ragazzo chiede alla madre di firmargli la giustificazione per indisposizione perché il giorno prima anziché andare a scuola è andato a pesca con gli amici. Corruzione!
          • Sgabbio scrive:
            Re: ma come arrivano in rete....
            Complimenti, non solo non hai capito nulla, ma ti dai arie pensado di sapere di più :DLa corruzione la si fa anche senza l'uso del denaro, anche con altri beni, non lo sapevi, caro "mangio pane e leghese" ?
          • Sgabbio scrive:
            Re: ma come arrivano in rete....
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato


            Dare modo al giornalista di avere la pappa
            pronta

            e ricevere in cambio la migliore pubblicità

            positiva senza dover sborsare più di qualche

            centesimo tra supporto (DVD/BR) e una
            spedizione

            prioritaria, come la chiami

            tu?

            Il giornalista sa benissimo che se la
            recensione

            sarà negativa il film a casa non glielo
            mandano

            più... quindi di fatto questa è una
            corruzione
            a

            pieno titolo, anche se non viene effettuata

            tramite denaro, ma la corruzione non è solo

            tramite

            denaro.

            Nuovi confini del diritto penale...
            Il ragazzo chiede alla madre di firmargli la
            giustificazione per indisposizione perché il
            giorno prima anziché andare a scuola è andato a
            pesca con gli amici.
            Corruzione!Guarda la corruzione la si fa anche senza usare il denaro, eh ?
  • thebecker scrive:
    velocizzare e migliorare la giustizia
    Questi pensano a fare delle "guerre lampo" a dei link su internet e intanto per processare potenziali deliquenti veri si perdono anni e poi in molti casi non c'è neanche certezza della pena.
  • La SIAE scrive:
    Guerra Lampo
    Pirati accerchiati![img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/storage/images/attualita/risiko-della-terra/risiko-della-terra/13887412-1-ita-IT/Risiko-della-terra_main_image_object.jpg[/img]Ah ah ah ah... :DAh ah ah ah ah... (rotfl)AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@
    • thebecker scrive:
      Re: Guerra Lampo
      - Scritto da: La SIAE
      Pirati accerchiati!

      [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto

      Ah ah ah ah... :D

      Ah ah ah ah ah... (rotfl)

      AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@SIAES = Società.I = ImbroglioniA = autoriE = editori(rotfl)(rotfl)
      • La SIAE scrive:
        Re: Guerra Lampo
        - Scritto da: thebecker
        SIAE

        S = Società.
        I = Imbroglioni
        A = autori
        E = editori

        (rotfl)(rotfl)Che spirito di patata. :@
      • ThEnOra scrive:
        Re: Guerra Lampo
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: La SIAE

        Pirati accerchiati!




        [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto



        Ah ah ah ah... :D



        Ah ah ah ah ah... (rotfl)



        AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@


        SIAE

        S = Società.
        I = Imbroglioni
        A = autori
        E = editori

        (rotfl)(rotfl)Mah, dopo l'ultima che hanno fatto (27 siti bloccati solo su DNS per un singolo film, ndr) direi:S = sonoI = inA = autoE = estinzione
      • olKenonGySU oQMtTCuh scrive:
        Re: Guerra Lampo
        http://metforminhcl500mg.com/#4669 metformin,
      • MNooGqGbMIo wNcFWFKL scrive:
        Re: Guerra Lampo
        http://cheapadvair.pw/advair-disk.html#8599 advair, http://clindamycintopicalsolution.tk/clindamycin.html#4369 clindamycin, http://voltarengel1.com/diclofenac-sodium-75mg.html#2549 diclofenac price,
    • Gino Tavera scrive:
      Re: Guerra Lampo
      - Scritto da: La SIAE
      Pirati accerchiati!

      [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto

      Ah ah ah ah... :D

      Ah ah ah ah ah... (rotfl)

      AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@Bene, ora che avete vinto, come foto dimostra, non avete più motivo di esistere.Addio. RIP.
      • La SIAE scrive:
        Re: Guerra Lampo
        - Scritto da: Gino Tavera
        - Scritto da: La SIAE

        Pirati accerchiati!




        http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto



        Ah ah ah ah... :D



        Ah ah ah ah ah... (rotfl)



        AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@

        Bene, ora che avete vinto, come foto dimostra,
        non avete più motivo di
        esistere.Ora che abbiamo vinto abbiamo ancora motivo di esistere. :@
        • Gino Tavera scrive:
          Re: Guerra Lampo
          - Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: Gino Tavera

          - Scritto da: La SIAE


          Pirati accerchiati!







          http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/sto





          Ah ah ah ah... :D





          Ah ah ah ah ah... (rotfl)





          AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@



          Bene, ora che avete vinto, come foto
          dimostra,

          non avete più motivo di

          esistere.

          Ora che abbiamo vinto abbiamo ancora motivo di
          esistere.
          :@Certo, tra Scarabeo e la dama. Su qualche scaffale. :p
    • Funz scrive:
      Re: Guerra Lampo
      - Scritto da: La SIAE
      Pirati accerchiati!

      [img]http://www.marieclaire.it/var/marieclaire/stouuuh le armate nere del mmmaaaale!
      Ah ah ah ah... :D

      Ah ah ah ah ah... (rotfl)

      AHAHAHAHAHAAHAHAHAHAHAHAH!!!! :@con un calcio ti ribalto il tavolo, il tabellone e tutti i tuoi carrarmatini di plastica :p
      • La SIAE scrive:
        Re: Guerra Lampo
        - Scritto da: Funz
        con un calcio ti ribalto il tavolo, il tabellone
        e tutti i tuoi carrarmatini di plastica
        :pDico, non starai mica pensando alzare la voce contro di noi? :@Parola di SIAE
        • Funz scrive:
          Re: Guerra Lampo
          - Scritto da: La SIAE
          - Scritto da: Funz

          con un calcio ti ribalto il tavolo, il
          tabellone

          e tutti i tuoi carrarmatini di plastica

          :p

          Dico, non starai mica pensando alzare la voce
          contro di noi?
          :@no, no, vi alziamo solo il tavolo :pAnzi, a giudicare da come siete messi direi che il tavolo è già ribaltato e i tuoi carrarmatini sono finiti sparsi per terra :p
          • La SIAE scrive:
            Re: Guerra Lampo
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: La SIAE

            - Scritto da: Funz


            con un calcio ti ribalto il tavolo, il

            tabellone


            e tutti i tuoi carrarmatini di plastica


            :p



            Dico, non starai mica pensando alzare la voce

            contro di noi?

            :@

            no, no, vi alziamo solo il tavolo :p
            Anzi, a giudicare da come siete messi direi che
            il tavolo è già ribaltato e i tuoi carrarmatini
            sono finiti sparsi per terra
            :pAah, adesso abbassi la voce eh. :@
          • Funz scrive:
            Re: Guerra Lampo
            - Scritto da: La SIAE

            no, no, vi alziamo solo il tavolo :p

            Anzi, a giudicare da come siete messi direi
            che

            il tavolo è già ribaltato e i tuoi
            carrarmatini

            sono finiti sparsi per terra

            :p


            Aah, adesso abbassi la voce eh. :@Ti alzo una scorr3ggia in faccia :p
  • La SIAE scrive:
    Giusto
    La Guerra lampo (in tedesco Blitzkrieg), è basata sull'utilizzo combinato di truppe meccanizzate, aviazione, artiglieria e corazzati in una o più manovre rapide e travolgenti volte a sfondare le linee nemiche nei loro punti più deboli per poi procedere all'accerchiamento ed alla distruzione delle unità isolate, senza dar loro la possibilità di reagire, dato il costante stato di movimento delle unità attaccanti, capito? :@Come la mettiamo adesso scarriconi? Paura eh?Parola di SIAE
    • dont feed the troll - Back Again scrive:
      Re: Giusto
      - Scritto da: La SIAE
      La Guerra lampo (in tedesco Blitzkrieg), <b
      è
      basata sull'utilizzo combinato di truppe
      meccanizzate, aviazione, artiglieria e corazzati
      in una o più manovre rapide e travolgenti volte a
      sfondare le linee nemiche nei loro punti più
      deboli per poi procedere all'accerchiamento ed
      alla distruzione delle unità isolate, senza dar
      loro la possibilità di reagire, dato il costante
      stato di movimento delle unità attaccanti, </b

      capito?
      :@

      Come la mettiamo adesso scarriconi? Paura eh?

      Parola di SIAEMi sto cacando sotto.Ma secondo me è che ho mangiato troppo kebab.
    • Fetente scrive:
      Re: Giusto
      la Condivisione Lampo (in informatica "copia di file") è basata sull'utilizzo combinato di cyberlocker, peer-to-peer, Irc, Email e Kademlia in una o più diffusioni rapide e travolgenti volte a replicare i file del nemico approfittando delle loro protezioni deboli per poi procedere a copiarli sulle unità disco private, senza dar loro la possibilità di reagire, dato il costante flusso di informazioni delle unità attaccanti.Capito?
      • La SIAE scrive:
        Re: Giusto
        - Scritto da: Fetente
        la Condivisione Lampo (in informatica "copia di
        file") è basata sull'utilizzo combinato di
        cyberlocker, peer-to-peer, Irc, Email e Kademlia
        in una o più diffusioni rapide e travolgenti
        volte a replicare i file del nemico approfittando
        delle loro protezioni deboli per poi procedere a
        copiarli sulle unità disco private, senza dar
        loro la possibilità di reagire, dato il costante
        flusso di informazioni delle unità
        attaccanti.
        Capito?No. :@
  • pirataseiunipocrita scrive:
    FATE TENEREZZA
    Ho notato che qui dentro, a scrivere XXXXXXXte preestuose per auto-prendersi per il c***, sono sempre i soliti 4 gatti. Capisco i forum dei videotecari, razza in estinzione, ma qui?? Ma come, dovreste essere legioni di appassionati cultori giuridici della tecno-democrazia della rete! Poveri sfigati, dai, passate da me che le monetine per vedervi un film a sbafo ve le omaggio io. Vi pago anche il gelatino, così vi mettete in forze per andare sui vostri siti preferiti con le donnine virtuali.
    • panda rossa scrive:
      Re: FATE TENEREZZA
      - Scritto da: pirataseiunipocrita
      Ho notato che qui dentro, a scrivere XXXXXXXte
      preestuose per auto-prendersi per il c***, sono
      sempre i soliti 4 gatti. Gia': tu, carlo, allibito e quell'altro.
      Capisco i forum dei
      videotecari, razza in estinzione, ma qui?? Qui non si parla di videoteche. Quindi sei OT.
      Ma
      come, dovreste essere legioni di appassionati
      cultori giuridici della tecno-democrazia della
      rete! Poveri sfigati, dai, passate da me che le
      monetine per vedervi un film a sbafo ve le
      omaggio io.Non serve nessuna monetina. Tienitele pure per il kebab.
      Vi pago anche il gelatino, così vi
      mettete in forze per andare sui vostri siti
      preferiti con le donnine
      virtuali.Visto che i tuoi affari vanno cosi' bene da poterti permettere di elargire elemosine, non si capisce che cosa hai da lamentarti.
  • tucumcari scrive:
    per comprare il kebab
    ci si mette meno!Hanno perso...[img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziani.jpg[/img]
    • pirataseiunipocrita scrive:
      Re: per comprare il kebab
      - Scritto da: tucumcari
      ci si mette meno!
      Hanno perso...
      [img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziLo sai che sei vagamente razzista? Proprio un perdente nato.
      • panda rossa scrive:
        Re: per comprare il kebab
        - Scritto da: pirataseiunipocrita
        - Scritto da: tucumcari

        ci si mette meno!

        Hanno perso...


        [img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenzi
        Lo sai che sei vagamente razzista? Proprio un
        perdente
        nato.Senti da che pulpito viene la predica!
    • pirataseiunipocrita scrive:
      Re: per comprare il kebab
      - Scritto da: tucumcari
      ci si mette meno!
      Hanno perso...
      [img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziPovero razzista.
    • La SIAE scrive:
      Re: per comprare il kebab
      Ah ah ah ah... non fai ridere nessuno. Tagliati i capelli e trovati un lavoro, comunista scarricone! :@
    • pirataseiunipocrita scrive:
      Re: per comprare il kebab
      - Scritto da: tucumcari
      ci si mette meno!
      Hanno perso...
      [img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenziCon queste tue foto offensive mi sembri vagamente razzista.Alla faccia della "democrazia della rete". Complimenti.
      • Sgabbio scrive:
        Re: per comprare il kebab
        01/10
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: per comprare il kebab
        - Scritto da: pirataseiunipocrita
        Con queste tue foto offensive mi sembri vagamente
        razzista.Razzista pubblicizzando il kebab?Razzista nei confronti di chi?Io comunque voglio il take away del cinese. Preferisco gli involtini primavera. E mi regala pure i biscottini della fortuna.
        • axl scrive:
          Re: per comprare il kebab
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: pirataseiunipocrita

          Con queste tue foto offensive mi sembri
          vagamente

          razzista.

          Razzista pubblicizzando il kebab?
          Razzista nei confronti di chi?
          Io comunque voglio il take away del cinese.
          Preferisco gli involtini primavera. E mi regala
          pure i biscottini della
          fortuna.ma lascialo stare, è il tipo che offende tutti quelli che non vanno da lui, fa pena..
        • povero deo scrive:
          Re: per comprare il kebab
          - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
          - Scritto da: pirataseiunipocrita

          Con queste tue foto offensive mi sembri
          vagamente

          razzista.

          Razzista pubblicizzando il kebab?
          Razzista nei confronti di chi?
          Io comunque voglio il take away del cinese.
          Preferisco gli involtini primavera. E mi regala
          pure i biscottini della
          fortuna.non sanno più cosa fare, tutto il giorno con il negozio vuoto..
      • Guybrush scrive:
        Re: per comprare il kebab
        - Scritto da: pirataseiunipocrita
        - Scritto da: tucumcari

        ci si mette meno!

        Hanno perso...


        [img]http://digilander.libero.it/romakebab/valenzi
        Con queste tue foto offensive mi sembri vagamente
        razzista.
        Alla faccia della "democrazia della rete".
        Complimenti.Tieni: questa è politically correct[img]http://img819.imageshack.us/img819/1435/foto0275r.jpg[/img]
  • asdasd scrive:
    rotfl
    in pratica dicono che il sistema legale/burocratico deve essere più veloce della condivisione in rete; in bocca al lupo :D
    • panda rossa scrive:
      Re: rotfl
      - Scritto da: asdasd
      in pratica dicono che il sistema
      legale/burocratico deve essere più veloce della
      condivisione in rete; in bocca al lupo
      :DPiuttosto, dall'articolo emerge un dato interessante: a detta dei detentori dei diritti, il periodo di protezione di un'opera deve essere di 7 giorni.Altro che 70 anni dalla morte dell'autore.A loro bastano 7 giorni.Lo dicano allora, che un punto di incontro lo si trova.Secondo me la gente, se gli si spiegano le cose, puo' tranquillamente scaricarsi il film una settimana dopo, cosi' sono tutti contenti.
      • Leguleio scrive:
        Re: rotfl
        - Scritto da: panda rossa
        Piuttosto, dall'articolo emerge un dato
        interessante: a detta dei detentori dei diritti,
        il periodo di protezione di un'opera deve essere
        di 7
        giorni.Ma no, il senso delle parole è un po' diverso: "Nei documenti presentati dalla commissione parlamentare sulla pirateria, i danni più ingenti causati dai download pirata rientrerebbero in una fascia di 7 giorni dall'uscita ufficiale di un film o album musicale. "È in questi sette giorni che noi dobbiamo intervenire - ha continuato il commissario Preto - prima che i buoi siano scappati".".Cercare di intervenire sopprimendo i link ai file protetti dal diritto d'autore dopo sette giorni, secondo Preto, è come chiudere le stalle dopo che i buoi son scappati. È troppo tardi, ormai i file si sono diffusi.
        • panda rossa scrive:
          Re: rotfl
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: panda rossa


          Piuttosto, dall'articolo emerge un dato

          interessante: a detta dei detentori dei diritti,

          il periodo di protezione di un'opera deve essere

          di 7

          giorni.

          Ma no, il senso delle parole è un po' diverso:

          "Nei documenti presentati dalla commissione
          parlamentare sulla pirateria, i danni più ingenti
          causati dai download pirata rientrerebbero in una
          fascia di 7 giorni dall'uscita ufficiale di un
          film o album musicale. "È in questi sette giorni
          che noi dobbiamo intervenire - ha continuato il
          commissario Preto - prima che i buoi siano
          scappati".".

          Cercare di intervenire sopprimendo i link ai file
          protetti dal diritto d'autore dopo sette giorni,
          secondo Preto, è come chiudere le stalle dopo che
          i buoi son scappati. È troppo tardi, ormai i file
          si sono
          diffusi.Pazienza.Del resto ci vogliono dei tempi tecnici per poter effettuare le perizie e stabilire se quei files siano effettivamente in violazione di qualche diritto d'autore.Se passasse il principio che si debba censurare qualunque cosa, si torna al far west o peggio all'inquisizione.C'e' da scegliere se mettere in galera un innocente, o se lasciare in liberta' un colpevole.Il diritto che cosa dice in proposito?
          • Leguleio scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: panda rossa
            C'e' da scegliere se mettere in galera un
            innocente, o se lasciare in liberta' un
            colpevole.

            Il diritto che cosa dice in proposito? <I
            In dubio pro reo </I
            . Ma è un principio astratto, non è sempre seguito dalla magistratura giudicante.
          • panda rossa scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            C'e' da scegliere se mettere in galera un

            innocente, o se lasciare in liberta' un

            colpevole.



            Il diritto che cosa dice in proposito?

            <I
            In dubio pro reo </I
            .
            Ma è un principio astratto, non è sempre seguito
            dalla magistratura
            giudicante.E allora meglio <i
            crucifige </i
            ?
          • Allibito scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            C'e' da scegliere se mettere in galera un

            innocente, o se lasciare in liberta' un

            colpevole.



            Il diritto che cosa dice in proposito?

            <I
            In dubio pro reo </I
            .
            Ma è un principio astratto, non è sempre seguito
            dalla magistratura
            giudicante.Di solito non si mette in galera nessuno senza un regolare proXXXXX, almeno in questi casi, ma si può procedere d'urgenza al blocco preventivo del sito per poi stabilire le responsabilità con un proXXXXX ordinario. Procedura diffusa in tutti quei casi in cui ogni giorno aggraverebbe il danno economico.art. 700 c.p.c.
          • Sgabbio scrive:
            Re: rotfl
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ThEnOra scrive:
            Re: rotfl
            Hai mangiato gli gnocchi oggi?Due post su due tue che "leggo" e te che ridi!Ma ridere fa bene! Come biasimarti!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: ThEnOra
            Hai mangiato gli gnocchi oggi?
            Due post su due tue che "leggo" e te che ridi!

            Ma ridere fa bene! Come biasimarti!

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Sono in molti a ridere ..Vedi questo?Ride persino lui...[img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb20110224102523/nonciclopedia/images/4/4c/Saddam_kebabbaro.jpg[/img]
          • pirataseiunipocrita scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: ThEnOra

            Hai mangiato gli gnocchi oggi?

            Due post su due tue che "leggo" e te che
            ridi!



            Ma ridere fa bene! Come biasimarti!



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Sono in molti a ridere ..
            Vedi questo?
            Ride persino lui...
            [img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb2011022Ma bene. Per te discutere di diritto d'autore in rete è la scusa buona per pubblicare foto derisorie a sfondo palesemente razzista.Ti consiglio di andare urgentemente in analisi per rimuovere le tue frustrazioni.Dal canto mio, giacchè non ho nulla da rimuovere ma semplicemente mi stanno sulle balle i piccoli ipocriti razzisti, spero di venire un giorno a deridere la tua famiglia in fila alla caritas per una tazza di brodo.
          • pirataseiunipocrita scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: ThEnOra

            Hai mangiato gli gnocchi oggi?

            Due post su due tue che "leggo" e te che
            ridi!



            Ma ridere fa bene! Come biasimarti!



            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Sono in molti a ridere ..
            Vedi questo?
            Ride persino lui...
            [img]http://images3.wikia.nocookie.net/__cb2011022Non ho capito il "persino lui".Cosa intendi dire, che si tratta di un essere inferiore?La tua è una diminutio a sfondo razzista?No, spiegaci bene. Quello, per quanto piccolo, è un imprenditore. Lo vedo ridere, quindi in apparenza non dovrebbe avere problemi di carattere economico/lavorativo. E tu ti meravigli che ride. Quindi? Perchè ti meravigli? A me sembra il peggior razzismo bieco e deteriore.Il bello è che la cosa va avanti da un pò, e i solerti moderatori di PI, tempio della "democrazia in rete", ti spalleggiano, rimuovendo le mie reazioni sopra le righe ma lasciando intatti i tuoi interventi palesemente razzisti. Interessante. Quasi quasi faccio una telefonatina alla Polizia Postale, così, tanto per fare due chiacchiere.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: pirataseiunipocrita
            No, spiegaci bene.quanti siete lì dietro?
            Il bello è che la cosa va avanti da un pò, e i
            solerti moderatori di PI, tempio della
            "democrazia in rete", ti spalleggiano, rimuovendo
            le mie reazioni sopra le righe ma lasciando
            intatti i tuoi interventi palesemente razzisti.Parola forti le tue.Una domanda semplice: quale razza verrebbe perseguitata a tuo/vostro giudizio?
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: Allibito
            Di solito non si mette in galera nessuno senza un
            regolare proXXXXX, almeno in questi casi, ma si
            può procedere d'urgenza al blocco preventivo del
            sitoNo, non si può. E' illegale. Nessuna legge italiana ammette il blocco preventivo di siti che non siano di scommesse/casinò oppure pedoXXXXXgrafici.Per bloccare altri tipi di siti, soprattutto se in mano a gestori esteri, ci vuole una CONDANNA dopo un PROXXXXX. E se questo è stato fatto lo stesso, ciò non toglie che quei provvedimenti siano stati ILLEGALI.ILLEGALI sono i BLOCCHI, non i siti.E IGNORANTI sono i PM che li ordinano. IGNORANTI perché se ne infischiano del diritto internazionale, uno dei principi cardine è che se Tizio opera nel Paese X non è perseguibile nel Paese Y.PURTROPPO da noi non esiste la responsabilità PENALE dei magistrati e anche la responsabilità civile è una buffonata. Quindi nonostante la loro palese ignoranza e spocchiosità, questi figuri rimangono al loro posto. PAGATI DA NOI (non certo da te, che truffi i tuoi clienti vendendo loro quote di multiproprietà senza dar loro modo di usare ciò che hanno COMPRATO per la stessa settimana nell'anno successivo, no tu pretendi che paghino di nuovo, e allora non è multiproprietà, caro il mio TRUFFATORE).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 24 aprile 2013 21.19-----------------------------------------------------------
          • rockroll scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: panda rossa


            C'e' da scegliere se mettere in galera un

            innocente, o se lasciare in liberta' un

            colpevole.



            Il diritto che cosa dice in proposito?

            <I
            In dubio pro reo </I
            .
            Ma è un principio astratto, non è sempre seguito
            dalla magistratura
            giudicante.é come il principio calcistico per cui nel dubbio si dovrebbe favorire il difensore ... salvo il caso che l'attacante sia della Juve ...
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: Leguleio

            - Scritto da: panda rossa




            C'e' da scegliere se mettere in galera un


            innocente, o se lasciare in liberta' un


            colpevole.





            Il diritto che cosa dice in proposito?



            <I
            In dubio pro reo </I
            .

            Ma è un principio astratto, non è sempre seguito

            dalla magistratura

            giudicante.

            é come il principio calcistico per cui nel dubbio
            si dovrebbe favorire il difensore ... salvo il
            caso che l'attacante sia della Juve
            ...Come no, infatti il rigore per l'ascella di Isla l'abbiamo visto tutti, dove sta scritto che l'ascella fa parte del braccio, su quale libro di anatomia, forse solo sul sussidiario dove ha studiato l'arbitro Rizzoli quando ha conseguito la licenza elementare.Per quelli a favore della Juve, invece, gli arbitri non se la sentono di darli. Tipo quello di Juve-Genoa, chiedere all'arbitro Guida (di Torre Annunziata in provincia di Napoli)...
          • SIGLAZY scrive:
            Re: rotfl


            C'e' da scegliere se mettere in galera un

            innocente, o se lasciare in liberta' un

            colpevole.



            Il diritto che cosa dice in proposito?

            In dubio pro reo .
            Ma è un principio astratto, non è sempre seguito
            dalla magistratura
            giudicante.E le lobby che fanno pressione su AGCOM preferirebbero che si usasse invece il principio « In dubio pro SIAE »...
        • bubba scrive:
          Re: rotfl
          - Scritto da: Leguleio
          - Scritto da: panda rossa


          Piuttosto, dall'articolo emerge un dato

          interessante: a detta dei detentori dei diritti,

          il periodo di protezione di un'opera deve essere

          di 7

          giorni.

          Ma no, il senso delle parole è un po' diverso:

          "Nei documenti presentati dalla commissione
          parlamentare sulla pirateria, i danni più ingenti
          causati dai download pirata rientrerebbero in una
          fascia di 7 giorni dall'uscita ufficiale di un
          film o album musicale. "È in questi sette giorni
          che noi dobbiamo intervenire - ha continuato il
          commissario Preto - prima che i buoi siano
          scappati".".

          Cercare di intervenire sopprimendo i link ai file
          protetti dal diritto d'autore dopo sette giorni,
          secondo Preto, è come chiudere le stalle dopo che
          i buoi son scappati. È troppo tardi, ormai i file
          si sono
          diffusi.E' buono anche cosi'. Un qualunque link a qualunque cosa protetta, presente in rete, dopo i 7 gg dalla pubblicazione ufficiale dell'opera suddetta, e' INUTILE toglierlo perche tanto il danno (parole loro) e' gia stato fatto.
          • Leguleio scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: bubba

            Cercare di intervenire sopprimendo i link ai
            file

            protetti dal diritto d'autore dopo sette giorni,

            secondo Preto, è come chiudere le stalle dopo
            che

            i buoi son scappati. È troppo tardi, ormai i
            file

            si sono

            diffusi.
            E' buono anche cosi'. Un qualunque link a
            qualunque cosa protetta, presente in rete, dopo i
            7 gg dalla pubblicazione ufficiale dell'opera
            suddetta, e' INUTILE toglierlo perche tanto il
            danno (parole loro) e' gia stato
            fatto.Se vuoi leggerla così...Il fatto che sia inutile non significa che per la legge sia diventato lecito, e quindi, su richiesta, possono chiedere alle autorità di intervenire anche dopo i 7 giorni; senza alcuna procedura d'urgenza, la differenza sta tutta qui.
          • bubba scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: bubba



            Cercare di intervenire sopprimendo i
            link
            ai

            file


            protetti dal diritto d'autore dopo
            sette
            giorni,


            secondo Preto, è come chiudere le
            stalle
            dopo

            che


            i buoi son scappati. È troppo
            tardi, ormai
            i

            file


            si sono


            diffusi.


            E' buono anche cosi'. Un qualunque link a

            qualunque cosa protetta, presente in rete,
            dopo
            i

            7 gg dalla pubblicazione ufficiale dell'opera

            suddetta, e' INUTILE toglierlo perche tanto
            il

            danno (parole loro) e' gia stato

            fatto.

            Se vuoi leggerla così...
            Il fatto che sia inutile non significa che per la
            legge sia diventato lecito, e quindi, su
            richiesta, possono chiedere alle autorità di
            intervenire anche dopo i 7 giorni; senza alcuna
            procedura d'urgenza, la differenza sta tutta
            qui.non e' che devi per forza rispondere "seriamente" eh...Facevo un po il furbetto sulle solite manie persecutorie e manettare prone all industria del cinema, stavolta proferite da una cosiddetta authority (aka ente di garanzia(?!) e regolazione del mercato. E nello specifico sulle tlc. Va da se che promuovere azioni di manette veloci per favorire gli interessi delle major, *in teoria* non rientra minimamente nei loro compiti. *in pratica* sappiamo bene quali sono le intenzioni di tutti i governi, non importa come le mascherano. MAI uno che pensi che le leggi sul copyright sono TOTALMENTE anacronistiche e ORRENDAMENTE sbilanciate)
      • aphex_twin scrive:
        Re: rotfl
        - Scritto da: panda rossa
        Piuttosto, dall'articolo emerge un dato
        interessante: a detta dei detentori dei diritti,
        il periodo di protezione di un'opera deve essere
        di 7
        giorni.(rotfl)(rotfl)(rotfl)L'articolo dice tutt'altro(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ma manco l'italiano capisci !?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • M.R. scrive:
        Re: rotfl
        Questo perché 7 giorni sono più che sufficienti alle persone per capire se si tratta di una schifezza o di un sucXXXXX (e quando è stata una schifezza che non ha venduto stroncata dalla critica allora si che si sono lamentati...)
      • ThEnOra scrive:
        Re: rotfl
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: asdasd

        in pratica dicono che il sistema

        legale/burocratico deve essere più veloce
        della

        condivisione in rete; in bocca al lupo

        :D

        Piuttosto, dall'articolo emerge un dato
        interessante: a detta dei detentori dei diritti,
        il periodo di protezione di un'opera deve essere
        di 7
        giorni.

        Altro che 70 anni dalla morte dell'autore.
        A loro bastano 7 giorni.Quindi stai prononendo 7 giorni dalla diffusione pubblica oppure 7 giorni dalla morte dell'autore?
        • panda rossa scrive:
          Re: rotfl
          - Scritto da: ThEnOra
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: asdasd


          in pratica dicono che il sistema


          legale/burocratico deve essere più
          veloce

          della


          condivisione in rete; in bocca al lupo


          :D



          Piuttosto, dall'articolo emerge un dato

          interessante: a detta dei detentori dei
          diritti,

          il periodo di protezione di un'opera deve
          essere

          di 7

          giorni.



          Altro che 70 anni dalla morte dell'autore.

          A loro bastano 7 giorni.

          Quindi stai prononendo 7 giorni dalla diffusione
          pubblica oppure 7 giorni dalla morte
          dell'autore?7 giorni dall'uscita.Lo dicono loro che il 99% degli incassi avviene la prima settimana.Per una volta voglio fidarmi.
          • ThEnOra scrive:
            Re: rotfl
            Sarebbe bello, vero? :D
          • tucumcari scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: ThEnOra
            Sarebbe bello, vero? :DBoh... dicono che un certo Adonai (in ebraico) in 7 giorni abbia fatto un intero universo!E quindi anche il resto delle "opere"Non mi pare poco!Che dici?Gli diamo i diritti per questi sette giorni o lasciamo perdere? ;)Intanto che ci pensi mangiati un Kebab...shalom
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: rotfl
          contenuto non disponibile
          • ThEnOra scrive:
            Re: rotfl
            Beh dai, se il film merita e nei titoli di coda ci trovo l'indirizzo email per le donazioni PayPal, non hai tutti i torti! :D
          • tucumcari scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: ThEnOra
            Beh dai, se il film merita e nei titoli di coda
            ci trovo l'indirizzo email per le donazioni
            PayPal, non hai tutti i torti!
            :DPerchè ti risulta che se non fai la donazione vai in galera?(rotfl)(rotfl)Guarda che è a non pagare il kebab che si va in galera!.... ah già... quello però si mangia!(rotfl)(rotfl)
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: rotfl
            - Scritto da: ThEnOra
            Beh dai, se il film merita e nei titoli di coda
            ci trovo l'indirizzo email per le donazioni
            PayPal, non hai tutti i torti!
            :Dhttp://www.veoh.com/watch/v44632543KrmbHpNYhttp://www.veoh.com/watch/v44635788nE67Qthz
      • rockroll scrive:
        Re: rotfl
        Secondo me la gente, se gli si spiegano le cose, puo' tranquillamente scaricarsi il film una settimana dopo, cosi' sono tutti contenti. Guarda che la gente PUO' tranquillamente scaricarsi il film o altro appena lo trova in rete, in assenza di specifico avvertimento che tale materiale è "protetto" e non deve essere utilizzato in modo contrario alla volontà dei "protettori" aventi titolo . Quel che non può o meglio non deve fare è metterlo in condivisione ovvero diffonderlo in rete, ma anche qui sarebbe da dimostrare che la gente abbia in qualche modo avuto avvertimento che quell'insieme di bit corrisponda a qualcosa di protetto. E' evidente che la gente può presupporre che quella sequenza di bit corrisponda a qualcosa di protetto ad oltranza dalle assurde leggi in merito, ma la certezza di questa corrispondenza nella mente del sospettato dovrebbe essere a carico dell'accusa. Dal momento che la cosa non è allo stato dell'arte in alcun modo dimostrabile, "i n dubio pro reo " direbbe Leguleio. Certo è molto più comodo assumere di default questa certezza, vero? Ma allora, assunto per assunto, assumiamo (e magari ci andiamo vicini) che tutto quel che circola con estensione .avi, .mkv. .mp3, .exe, ... ... e via dicendo, sia in violazione alla volontà dei protettori, facciamo piazza pulita totale, e la facciamo davvero finita, in tutti i sensi , anche con le forniture di intrattenimento legali e con le distribuzioni SW (MS, Linux ...).Bello, vero? Alla faccia del progresso umano e dell'interscambio della conoscenza!
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: rotfl
          - Scritto da: rockroll
          Ma allora, assunto per assunto, assumiamo (e
          magari ci andiamo vicini) che tutto quel che
          circola con estensione .avi, .mkv. .mp3, .exe,
          ... ... e via dicendo, sia in violazione alla
          volontà dei protettori, facciamo piazza pulita
          totale, e la facciamo davvero finita, <u
          in tutti
          i sensi </u
          , anche con le forniture di
          intrattenimento legali e con le distribuzioni SW
          (MS, Linux
          ...).http://it.wikipedia.org/wiki/Next-Generation_Secure_Computing_Basehttp://it.wikipedia.org/wiki/Trusted_Platform_Module
Chiudi i commenti