Crypto: impennata di Natale per Cardano e Polkadot

Crypto: impennata di Natale per Cardano e Polkadot

Uno guadagna un +5%, l'altro supera il +6%: è una vigilia di Natale al rialzo per due tra gli asset più vivaci dell'attuale panorama crypto.
Uno guadagna un +5%, l'altro supera il +6%: è una vigilia di Natale al rialzo per due tra gli asset più vivaci dell'attuale panorama crypto.

Una è la criptovaluta che può vantare il maggiore market sentiment in questo periodo, l'altra sta per chiudere un anno in forte crescita e merita di essere tenuta in considerazione da chi si rivolge a questo ambito con l'intenzione di investire: ad accomunare Cardano (ADA) e Polkadot (DOT) sono le ultime 24 ore, durante le quali gli asset hanno fatto registrare un importante incremento, pari rispettivamente al 5,25% e al 6,28%.

Vigilia al rialzo per ADA (+5,25%) e DOT (+6,28%)

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo sono scambiate a 1,45 dollari e 29,12 dollari (fonte CoinDesk). Il primo dei due grafici allegati qui sotto fotografa in modo piuttosto chiaro ed evidente l'andamento di ADA nel corso dell'ultima settimana.

Il valore di Cardano (ADA) e la sua variazione nell'ultima settimana, aggiornato il 24 dicembre 2021

Segue invece quello di DOT, anch'essa in forte crescita da alcuni giorni a questa parte. Per entrambe le criptovalute il trend al rialzo che prosegue tutt'oggi ha preso il via tra lunedì 20 e martedì 21 dicembre.

Il valore di Polkadot (DOT) e la sua variazione nell'ultima settimana, aggiornato il 24 dicembre 2021

La giornata odierna si sta rivelando una vigilia di Natale generosa anche per Bitcoin che porta a casa un +4,66% rispetto a ieri, tornando a supera la soglia dei 51.000 dollari (non accadeva dal 7 settembre), oltre che per Ethereum che guadagna il 3,17% fluttuando stabilmente al di sopra dei 4.000 dollari.

Così come è stato per il 2021 che ormai volge al termine, le crypto saranno con tutta probabilità protagoniste anche il prossimo anno, quando assisteremo all'affermazione di alcuni dei trend emersi nell'ultimo periodo e a un progressivo nonché inevitabile avvicinamento del settore bancario alle dinamiche del mondo Fintech e alle potenzialità delle blockchain. In un approfondimento pubblicato su queste pagine la previsione sulle probabili tendenze chiave del 2022.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti