Ethereum aiuterà Cloudflare a entrare in Web3 e Crypto

Ethereum aiuterà Cloudflare a entrare in Web3 e Crypto

Ethereum e la sua rete proof-of-stake renderà possibile a Cloudflare l'ingresso nel mondo Web3 e Crypto eseguendo nodi di convalida ETH.
Ethereum e la sua rete proof-of-stake renderà possibile a Cloudflare l'ingresso nel mondo Web3 e Crypto eseguendo nodi di convalida ETH.

Nei prossimi mesi Cloudflare ha annunciato che inizierà a eseguire nodi di convalida di Ethereum. Queste azioni permetteranno a questa società di servizi internet e protezione DDoS di valutare l’effettiva fattibilità della tecnologia Web3 e Crypto in futuro:

Oggi siamo lieti di annunciare l’inizio dei nostri esperimenti per la prossima generazione di reti Web3 che stanno abbracciando la Proof of Stake, a cominciare da Ethereum. Nei prossimi mesi, Cloudflare lancerà e staccherà completamente i nodi di convalida di Ethereum sulla rete globale di Cloudflare mentre la comunità si avvicina alla transizione da Proof of Work a Proof of Stake con “The Merge”. Questi nodi serviranno da banco di prova per la ricerca sull’efficienza energetica, la gestione della coerenza e la velocità della rete.

Quindi, Cloudflare, in altre parole, parteciperà alla ricerca e allo sviluppo di ciò che sarà effettivamente l’infrastruttura principale che aiuterà Ethereum e mantenersi sicuro, veloce ed efficiente dal punto di vista energetico. Si tratta di un protocollo di consenso di nuova generazione dove la sfida è ottimizzare i consumi del mining.

Tutti possono acquistare Ethereum. Basta aprire un conto su Bitpanda e iniziare a investire in criptovalute. Questo exchange semplice e immediato permette non solo di fare trading crypto, ma anche staking di criptovalute con ricompense settimanale. Inoltre, depositando almeno 100 euro si può richiedere la carta di pagamento crittografica.

Ethereum a supporto di Cloudflare e viceversa

Cloudflare permetterà i test della rete Proof of Stake di Ethereum e quest’ultima permetterà all’azienda di entrare in Web3 e Crypto. La società ha annunciato, nel suo comunicato ufficiale, che l’aspettano tempi di duro lavoro e sperimentazioni altrettanto interessanti e complesse:

Supporteremo lo sviluppo e la distribuzione di Ethereum eseguendo i nodi di convalida Proof of Stake sulla nostra rete. Per l’ecosistema Ethereum, l’esecuzione di nodi di convalida sulla nostra rete ci consente di offrire una decentralizzazione geografica ancora maggiore in luoghi come EMEA, LATAM e APJC, aggiungendo anche la decentralizzazione dell’infrastruttura alla rete. Ciò aiuta a mantenere la rete sicura, resistente alle interruzioni e più vicina all’obiettivo del decentramento globale per tutti. Per noi, è un impegno aiutare la ricerca e sperimentare per scalare la prossima generazione di reti blockchain che potrebbero essere una parte fondamentale della storia di Internet. Gestire la tecnologia blockchain su larga scala è incredibilmente difficile e i sistemi Proof of Stake hanno i propri requisiti unici che richiederanno tempo per essere compresi e migliorati.

Tutti possono acquistare Ethereum. Un modo semplice, veloce e sicuro è aprendo un conto gratuito su Bitpanda. Questo exchange crypto offre tantissime soluzioni per il trading, l’investimento e anche il piano di accumulo. Inoltre, è possibile anche richiedere una carta di pagamento crittografica da utilizzare per qualsiasi acquisto e ricevere cashback immediati.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Cloudflare
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mag 2022
Link copiato negli appunti