Galaxy 23: display più luminosi e batterie più grandi

Galaxy 23: display più luminosi e batterie più grandi

Samsung avrebbe incrementato la luminosità massima dello schermo del Galaxy S23 e la capacità della batteria dei Galaxy S23 e Galaxy S23 Plus.
Samsung avrebbe incrementato la luminosità massima dello schermo del Galaxy S23 e la capacità della batteria dei Galaxy S23 e Galaxy S23 Plus.
Guarda 12 foto Guarda 12 foto

In base alle ultime indiscrezioni, Samsung annuncerà i nuovi Galaxy S23 durante l’evento Unpacked del 1 febbraio 2023. Nei prossimi giorni si prevede quindi un incremento dei “leak” per gli smartphone. I più recenti riguardano display, batterie e sistema di raffreddamento.

Galaxy S23: novità per schermo e batteria

Secondo il noto leaker IceUniverse, Samsung ha aumentato di 200 mAh la capacità delle batterie dei modelli Galaxy S23 e S23 Plus rispetto alla precedente generazione. Il produttore avrebbe quindi scelto batterie da 3.900 e 4.700 mAh, rispettivamente. Invariata quella del Galaxy S23 Ultra (5.000 mAh). Nessuna novità invece per la ricarica rapida: 25 Watt per Galaxy S23, 45 Watt per Galaxy S23 Plus e S23 Ultra.

La seconda novità riguarda lo schermo. Per quello di Galaxy S23 e S23 Plus si prevede una luminosità massima di 1.750 nit, mentre il display del Galaxy S23 Ultra potrebbe avere una luminosità fino a 2.000 nit. L’ultimo miglioramento è relativo al sistema di raffreddamento, necessario per disperdere il calore generato dalla versione overcloccata dello Snapdragon 8 Gen 2, unico processore per tutti i modelli (anche in Italia).

Due giorni fa sono apparse online le immagini promozionali dei Galaxy S23 e S23 Plus che confermano il nuovo design del modulo fotografico posteriore. Samsung avrebbe scelto sensori da 50, 12 e 10 megapixel (standard, ultra grandangolare e teleobiettivo con zoom ottico 3x). Il Galaxy S23 Ultra dovrebbe avere una fotocamera principale da 200 megapixel e un secondo teleobiettivo da 10 megapixel con zoom ottico 10x.

Tutti i modelli supporteranno ovviamente le reti 5G. Probabile anche la presenza della connettività satellitare (almeno nel modello Ultra), grazie alla collaborazione tra Samsung e Iridium.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: PhoneArena
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 dic 2022
Link copiato negli appunti