Google Workspace: perché dovresti usarlo per ottimizzare il tuo lavoro

Google Workspace: perché dovresti usarlo per ottimizzare il tuo lavoro

La suite di strumenti offerta da Google Workspace è pensata per favorire e supportare la collaborazione in tempo reale tra i colleghi.
La suite di strumenti offerta da Google Workspace è pensata per favorire e supportare la collaborazione in tempo reale tra i colleghi.

I due anni di pandemia ci hanno insegnato che la collaborazione in tempo reale da remoto non solo è possibile, ma conviene. Chi l’ha adottata come misura emergenziale, si è ben presto reso conto dei vantaggi che porta con sé, rendendola strutturale nel proprio flusso di lavoro. Non si tratta solo di riorganizzare compiti e mansioni seguendo le logiche dello smart working, ma di cogliere un’opportunità concreta, per migliorare le modalità di interazione di chi quotidianamente dà vita al proprio business. È esattamente ciò che offre la suite di strumenti inclusi in Google Workspace.

La collaborazione in tempo reale con Google Workspace

Tutti abbiamo imparato a gestire i messaggi di posta elettronica con la casella Gmail e gli appuntamenti in agenda con Calendar, così come a caricare i file sul cloud di Drive o a videochiamare con Google Meet. È dall’intreccio di queste componenti (e non solo) che prende vita l’ offerta di Google Workspace rivolta all’ambito professionale.

Per dirla nel modo più breve possibile, è quell’unico luogo a cui è possibile far riferimento per portare a termine qualsiasi attività. Poco importa se si tratta della creazione di un contenuto, della comunicazione o della collaborazione. È sempre accessibile, ovunque, da casa così come in mobilità. Ogni dettaglio è studiato in modo da risultare familiare, con interfaccia e comandi in linea con quelli che ogni giorno utilizziamo nel privato, progettato per evitare distrazioni e aumentare la produttività.

Gli strumenti di Google Workspace

La parola d’ordine è integrazione. Messaggi, riunioni e documenti sono interconnessi, sincronizzati attraverso i server del cloud e protetti dai sistemi di sicurezza avanzati messi a punto di Google.

A completamento dell’ offerta ci sono il rinnovato servizio Chat per la messaggistica istantanea, Jamboard che mette a disposizione una lavagna virtuale su cui abbozzare e scambiare idee, Keep per le annotazioni, Sites per la creazione dei siti e Moduli per sondaggi, questionari e raccolta dati. Ci sono poi Documenti, Fogli e Presentazioni. Tutto questo a portata di mano, a un click di distanza.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 6 lug 2022
Link copiato negli appunti