MacBook Pro con chip M1X a novembre?

MacBook Pro con chip M1X a novembre?

Secondo Bloomberg, i nuovi MacBook Pro con processore Apple M1X, slot microSD e uscita HDMI verranno annunciati tra fine mese e inizio novembre.
Secondo Bloomberg, i nuovi MacBook Pro con processore Apple M1X, slot microSD e uscita HDMI verranno annunciati tra fine mese e inizio novembre.
Guarda 6 foto Guarda 6 foto

Apple ha recentemente aggiornato iPhone, iPad e Watch, ma prima di fine anno è previsto il debutto dei nuovi MacBook Pro da 14 e 16 pollici, dei quali circolano indiscrezioni da diversi mesi. Secondo il noto Mark Gurman di Bloomberg, i due modelli verranno annunciati a fine ottobre o inizio novembre.

MacBook Pro 14 e 16 con chip M1X

I nuovi MacBook Pro avranno schermi da 14 e 16 pollici con tecnologia mini-LED. Altra importante novità sarà quasi certamente il processore Apple M1X, versione più potente del chip M1 integrato nel MacBook Pro da 13,3 pollici, annunciato a novembre 2020. Apple M1X dovrebbe avere una CPU a dieci core (otto ad alte prestazioni e due a bassi consumi), affiancata da una GPU a 16 o 32 core. Il chip Apple M2 troverà invece posto nei futuri MacBook Air, iMac e MacBook Pro entry level.

Il processore M1X permetterà di incrementare la RAM fino a 64 GB (M1 supporta fino a 16 GB). Per il MacBook Pro da 14 e 16 pollici si prevedono inoltre alcune modifiche al telaio, oltre all'aggiunta di uscita HDMI, slot microSD, connettore di ricarica MagSafe e webcam 1080p. Possibile infine l'eliminazione della Touch Bar.

Il noto analista Ming-Chi Kuo ha invece fornito alcune indiscrezioni sui prossimi tablet di Apple. L'azienda di Cupertino avrebbe cancellato il lancio del nuovo iPad Air con schermo OLED nel 2022, a causa di problemi legati a qualità e costi. Confermato invece un iPad Pro da 11 pollici con display mini-LED. Oggi questo tipo di pannello è utilizzato solo per il modello da 12,9 pollici.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 10 2021
Link copiato negli appunti