Nasce Binance Card, la carta di debito MasterCard crittografica

Nasce Binance Card, la carta di debito MasterCard crittografica

Presto farà il suo debutto Binance Card, la carta di credito crittografica frutto della nuova partnership tra il famoso exchange e MasterCard.
Presto farà il suo debutto Binance Card, la carta di credito crittografica frutto della nuova partnership tra il famoso exchange e MasterCard.

Buone notizie dal mondo delle criptovalute. Binance sta lanciando un’altra novità per colmare il divario tra asset digitali e acquisti quotidiani. L’obiettivo è quello di promuovere l’adozione crittografica a livello globale in modo concreto e tangibile.

Il nuovo prodotto che sta per fare il suo debutto a breve è la Binance Card. Si tratta di una carta crittografica utile per portare le proprie criptovalute nel mondo reale rendendole pratiche per gli acquisti, anche di tutti i giorni.

Questa carta di debito è il risultato della partnership tra Binance e MasterCard. Emessa da Credencial Payments, consentirà a tutti gli utenti nuovi ed esistenti in Argentina di effettuare acquisti e pagare fratture con le criptovalute.

Gli utenti – spiega la società – possono godere di una transazione senza interruzioni in cui le loro criptovalute vengono convertite in valuta fiat in tempo reale al momento dell’acquisto, oltre a guadagnare fino all’8% in criptovalute sugli acquisti idonei e godere di zero commissioni sui prelievi ATM.

Binance Card: gli utenti in Argentina avranno la loro carta crittografica MasterCard

MasterCard è il sistema di pagamento digitale tra i più diffusi al mondo e questo Binance lo sa. Perciò l’exchange ha stretto una partnership storica con questo colosso, in modo da garantire agli utenti argentini con ID nazionale valido di poter effettuare acquisti presso gli oltre 90 milioni di commercianti MasterCard in tutto il mondo.

Questa carta di debito crittografica potrà essere gestita come una delle normalissime carte che abbiamo collegate al nostro conto bancario. La differenza sta nel fatto che il proprietario potrà visualizzare la cronologia delle transazioni e accedere all’assistenza clienti tramite la dashboard della carta sull’App Binance o sul sito Web ufficiale.

Il Direttore Generale di Binance Exchange in America Latina, Maximiliano Hinz, si è detto entusiasta per questo importantissimo traguardo che colma un divario finora esistente tra gli utenti dell’exchange argentini e quelli del resto del mondo. In occasione di questo annuncio ha affermato:

I pagamenti sono uno dei primi e più ovvi casi d’uso delle criptovalute, ma l’adozione ha molto spazio per crescere. Usando Binance Card, i commercianti continuano a ricevere fiat e gli utenti pagano in criptovaluta che scelgono. Crediamo che Binance Card è un passo significativo nell’incoraggiare un più ampio uso delle criptovalute e un’adozione globale e ora è disponibile per gli utenti argentini.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: PR Newswire
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 ago 2022
Link copiato negli appunti