Rivendicano un brevetto su certi link

Non sono degli sconosciuti, sono gli agguerritissimi legali di Acacia Research, che da anni incassa con i suoi brevetti sullo streaming video e su altre cosucce di primo piano. Ora è il momento dei link

Roma – “No, tutto ma Acacia Research no!” Questo dev’essere stato il primo pensiero dei legali di Oracle, Corel, Kodak, Nuance, Borland e Novell nei giorni scorsi, ricevendo una citazione per violazione di brevetto sui collegamenti ipertestuali . Un incubo ben radicato nelle menti di tutto il mondo ICT, che nel tempo ha imparato a conoscere l’azienda che ha fatto della rivendicazione di brevetti un ricchissimo business.

In questo caso la denuncia è stata depositata in Texas dalla sussidiaria Disc Link per violazione del brevetto 6,314,574 , assegnato nel 2001. Come riporta Ars Technica “il brevetto è farcito con gergo piuttosto vago più di un tacchino del Ringraziamento”. Disc-Link, però, sembra avere le idee chiare: l’invenzione riguarda “prodotti venduti o distribuiti tramite CD o DVD che includono link per ricevere ulteriori contenuti dal Web”.

Il brevetto indica un sistema che riguarda la distribuzione di contenuti attraverso un broadcasting (satellitare o di altro genere) uni-direzionale. Oltre a questo l’utente può richiedere dei contenuti di suo interesse sfruttando un altro canale bi-direzionale (un modem).

L’azienda statunitense non è nuova a queste battaglie “impossibili”. Nel 2003 grazie al suo brevetto sul video streaming online e il video-on-demand è riuscita a far chiudere 42 siti porno, raccogliendo poi ricche royalty per la riapertura. Nel 2004 ha negoziato altri dollari per le sue procedure di log-on a reti wireless. Nel 2005, poi, ha inguaiato per altri brevetti, correlati a tecnologie presenti nei processori, prima Intel e Texas Instruments , e poi AMD .

Questa volta però il fronte delle difese è unito. Anche Electronic Frontier Foundation è scesa in campo inserendo l’azienda texana nella lista nera del suo Patent Busting Project , una sorta di iniziativa online “per proteggere l’innovazione e la libera espressione”, nonché la comunità, dalle denunce ridicole di violazione brevetti.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    è come l'ogm...
    come gli ormanismi geneticamente modificati... fanno frutti e sono sterili... così devi sempre comprare la semenza... così MS instilla il suo vendor-lock-in pure a chi muore di fame... mah... devono fare una sbotta la notte di natale questi di MS. IO USO SOLO LINUX! ECCO! magra consolazione eh...--R--
  • Anonimo scrive:
    scatola marrone!
    come lo zune....marrone è il colore del flop!è per quello che ballmer ha detto siamo nella m..a!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    DirectX 10 con XP
    Un po' OT ma non posso postare in "segnalazioni" o altrove perche' vi possono postare solo gli utenti registrati.http://alkyproject.blogspot.com/2007/04/finally-making-use-of-this-blog-i.htmlBurp (004406)
  • Anonimo scrive:
    Perché MS si sbatte...
    ...per 3 miseri dollari?A questo punto, rilasci il codice, e chi vuole se lo scarica e compila, magari fa anche delle distro personalizzate.Ovviamente non sia mai che il codice sia rilasciato sotto l'odiata GPL, ma piuttosto l'amatissima licenza BSD, che a MS piace tanto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perché MS si sbatte...
      - Scritto da:
      ...per 3 miseri dollari?
      A questo punto, rilasci il codice, e chi vuole se
      lo scarica e compila, magari fa anche delle
      distro
      personalizzate.
      Ovviamente non sia mai che il codice sia
      rilasciato sotto l'odiata GPL, ma piuttosto
      l'amatissima licenza BSD, che a MS piace
      tanto.Piace tanto a MS, ma per un altro motivo: perchè ci può attingere a piene mani, mica perchè pensa di utilizzarla per rilasciare codice...
      • Anonimo scrive:
        Re: Perché MS si sbatte...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ...per 3 miseri dollari?

        A questo punto, rilasci il codice, e chi vuole
        se

        lo scarica e compila, magari fa anche delle

        distro

        personalizzate.

        Ovviamente non sia mai che il codice sia

        rilasciato sotto l'odiata GPL, ma piuttosto

        l'amatissima licenza BSD, che a MS piace

        tanto.


        Piace tanto a MS, ma per un altro motivo: perchè
        ci può attingere a piene mani, mica perchè pensa
        di utilizzarla per rilasciare
        codice...... e voi non volevate lavorare gratis e rilasciare il sorgente per gli altri? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Perché MS si sbatte...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ...per 3 miseri dollari?


          A questo punto, rilasci il codice, e chi vuole

          se


          lo scarica e compila, magari fa anche delle


          distro


          personalizzate.


          Ovviamente non sia mai che il codice sia


          rilasciato sotto l'odiata GPL, ma piuttosto


          l'amatissima licenza BSD, che a MS piace


          tanto.





          Piace tanto a MS, ma per un altro motivo: perchè

          ci può attingere a piene mani, mica perchè pensa

          di utilizzarla per rilasciare

          codice...

          ... e voi non volevate lavorare gratis e
          rilasciare il sorgente per gli altri?
          :DPer gli altri che rilasciano a loro volta il codice... per questo utilizziamo la GPL e non la BSD... Tu invece continua a pagare per il codice che altri rilasciano gratis :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Perché MS si sbatte...
            la vita è veramente assurda... sei concentrato a scegliere tra distro e compilatori... tra portatile e blackberry... a pensare alla privacy... e poi zak! e muori... senza un motivo... senza niente... e magari non hai mai munto una mucca...l'uomo è distratto.forse per questo accettiamo il capitalismo e lo alimentiamo con le nostre sinergie... se ragionassimo bene quanto è breve la nostra vita e come può finire di botto, forse ce ne fregheremmo dei profitti e di google e di m$ e di linux e di gcc... è innegabile, sono alienato :
  • Anonimo scrive:
    Negozi informatici cinesi online...
    ...che spediscano la merce anche all'estero?Qualcuno ha dei link?
    • Anonimo scrive:
      Re: Negozi informatici cinesi online...
      - Scritto da:
      ...che spediscano la merce anche all'estero?
      Qualcuno ha dei link?E tu gli daresti il numero della tua carta di credito?
  • Anonimo scrive:
    Uga Uga
    Uga Uga!! Bill anche io volere windoz a 3 dollari. Aspetta un attimo che ci sta il leone qui dietro...torno tra un attimo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Uga Uga
      - Scritto da:
      Uga Uga!! Bill anche io volere windoz a 3
      dollari. Aspetta un attimo che ci sta il leone
      qui dietro...torno tra un
      attimo.No non andare... c'e' la tribu' cannibale degli Ubuntu-Ubuntu
  • Anonimo scrive:
    Che notiziona!
    "L'intenzione che Microsoft persegue attraverso questi progetti si configura, dichiaratamente, come una cavalcata alla conquista di mercati ancora vergini."Ma dai... Che sia una nuova strategia imprenditoriale degli anni 2000? Sconvolgente!Giornalisti in erba... (rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Non lo fa solo la microsoft...
    i produttori di films e videogiochi in mercati dove la pirateria è a livelli eccessivi come la Cina vendono films e videogiochi a prezzi bassissimi pur di racimolare qualche soldo (sempre meglio di niente).non comparerei quindi la mossa di MS al dumping che in questo caso non centra niente perchè neanche i concorrenti in tali mercati vendono.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non lo fa solo la microsoft...
      dipende anche dal costo della vita di quei paesi.Ad esempio un imac in cina cosa in infinità meno che qui da noi
  • Anonimo scrive:
    Microsoft: software per i meno abbienti
    dal punto di vista intellettivo(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Troppo caro anche per 3 dollari!
    Linux non costa niente, perchè dobbiamo spendere i nostri soldi per arricchire gente che non pensa a migliorare la pace nel mondo, ma solo a fare soldi? O a monopolizzare il mercato con i propri prodotti.Passate a linux! e boicottate la micro...
  • Anonimo scrive:
    Nei paesi emergenti...
    ...con tre dollari (e anche meno) si compra la versone top, non la più scarsa, e non credo proprio che gli acquirenti siano "preoccupati" per la licenza
  • Sgabbio scrive:
    Windows XP Started Edition ? per 3 soldi
    Cioè fatemi capire loro gli danno la versione "pezzente" di win (c'è anche per vista sigh...) per quella cifra quando lo possono trovare piratato e senza i limiti artificiosi messi dalla microsoft.... Assurdo a mio parere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows XP Started Edition ? per 3 s
      - Scritto da: Sgabbio
      Cioè fatemi capire loro gli danno la versione
      "pezzente" di win (c'è anche per vista sigh...)
      per quella cifra quando lo possono trovare
      piratato e senza i limiti artificiosi messi dalla
      microsoft.... Assurdo a mio
      parere.noè una versione simile Windows XP peof.ma ha una licenza diversa (come quella da studente...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows XP Started Edition ? per 3 s
        None. Hai il nocciolo di Windows XP ma con le capacità complessive inferiori a quelle di Windows 95. Niente rete tra pc, 3 programmi contemporaneamente al massimo, 1024*768, un solo account utente, niente risorse condivise, 40 GB max di HD.Per il resto ci siamo quasi, è adeguato per scopi educativi di base.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows XP Started Edition ? per 3 s
          - Scritto da:
          None. Hai il nocciolo di Windows XP ma con le
          capacità complessive inferiori a quelle di
          Windows 95. Niente rete tra pc, 3 programmi
          contemporaneamente al massimo, 1024*768, un solo
          account utente, niente risorse condivise, 40 GB
          max di
          HD.
          Per il resto ci siamo quasi, è adeguato per scopi
          educativi di
          base.Ah, la pezzent edition, non la starter edition! Hanno sbagliato nome quelli di PI!!! :P
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows XP Started Edition ? per 3 s
            Oddio queste limitazioni sono assurde pure per scopi educativi, se poi il pc che monta quella versione castrata di Xp, si trova a casa dello studente, povero lui Oo
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows XP Started Edition ? per 3 s
            Non è detto, la versione "Pezzent Edition" potrebbe essere... più stabile! :D(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Houston abbiamo un problema...
    Forse qualcosa gli sta andando a fuoco nel cortile di casa: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Tecnologia%20e%20Business/2007/04/microsoft-rimborsi.shtml?uuid=de9e7790-ee59-11db-9587-00000e251029&DocRulesView=Libero
    • Anonimo scrive:
      Re: Houston abbiamo un problema...
      - Scritto da:
      Forse qualcosa gli sta andando a fuoco nel
      cortile di casa:
      Colpa di Ballmer coi suoi continui barbecue! :p
      • Anonimo scrive:
        Re: Houston abbiamo un problema...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Forse qualcosa gli sta andando a fuoco nel

        cortile di casa:



        Colpa di Ballmer coi suoi continui barbecue! :pNo colpa dei Linux Red Hat Chili Pepper :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Houston abbiamo un problema...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Forse qualcosa gli sta andando a fuoco nel

        cortile di casa:



        Colpa di Ballmer coi suoi continui barbecue! :pEcco a chi somiglia Ballmer!A una vittima di un episodio di CSI, il tizio con la sindrome di Prader-Willi!http://www.csifiles.com/reviews/csi/dog_eat_dog.shtml(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Houston abbiamo un problema...
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Forse qualcosa gli sta andando a fuoco nel


          cortile di casa:






          Colpa di Ballmer coi suoi continui barbecue! :p

          Ecco a chi somiglia Ballmer!
          A una vittima di un episodio di CSI, il tizio con
          la sindrome di
          Prader-Willi!
          http://www.csifiles.com/reviews/csi/dog_eat_dog.sh
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)Ottima citazione... sapete che gli effetti speciali de "Il mio Amico Arnold" e "Casa Viamello" furono realizzati con SitComLinux? :D
  • Enjoy with Us scrive:
    Un Plauso a Microsoft !!!
    Ottima mossa cosi si fa fuori la concorrenza open e la pirateria.Mi sembra tuttavia doveroso per i paesi sviluppati richiedere l'applicazione di prezzi identici a quelli applicati nei paesi emergenti, altrimenti si configura il reato di Cartello oligopolista/monopolista con abuso di posizione dominante a carico dei consumatori.Tutti strillano come delle aquile quando gli utenti copiano abusivamente software o contenuti multimediali, ma nessuno verifica la congruità del prezzo richiesto, quando come in questi casi l'abuso è evidente. Se microsoft vende il suo software a 3 dollari evidentemente ci guadagna, lo stesso dicasi per le note Major che in Cina vendono i loro film originali sempre a 3 dollari (curioso , la stessa cifra He!), quindi perchè un Europeo dovrebbe pagare cifre 10 o 100 volte superiori?.N.B. Nessuno scriva che la microsoft a 3 dollari ci rimette, vendere in Dumping è un reato ed anche grave!
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Plauso a Microsoft !!!
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Ottima mossa cosi si fa fuori la concorrenza open
      e la
      pirateria.
      Mi sembra tuttavia doveroso per i paesi
      sviluppati richiedere l'applicazione di prezzi
      identici a quelli applicati nei paesi emergenti,
      altrimenti si configura il reato di Cartello
      oligopolista/monopolista con abuso di posizione
      dominante a carico dei
      consumatori.
      Tutti strillano come delle aquile quando gli
      utenti copiano abusivamente software o contenuti
      multimediali, ma nessuno verifica la congruità
      del prezzo richiesto, quando come in questi casi
      l'abuso è evidente. Se microsoft vende il suo
      software a 3 dollari evidentemente ci guadagna,
      lo stesso dicasi per le note Major che in Cina
      vendono i loro film originali sempre a 3 dollari
      (curioso , la stessa cifra He!), quindi perchè un
      Europeo dovrebbe pagare cifre 10 o 100 volte
      superiori?.
      N.B. Nessuno scriva che la microsoft a 3 dollari
      ci rimette, vendere in Dumping è un reato ed
      anche
      grave!Quella legge e' ridicola. Il dumping e' reato, regalare il SW con scopi occultamente commerciali no. MS dovrebbe abbassare il prezzo e non dovrebbe pero' essere permesso che vi regali il SW sul Web.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un Plauso a Microsoft !!!
      Condivido, ma il prezzo non e' calcolato in base al costo della vita in un determinato mercato ?Alla fine 3 euro in Somalia sono un patrimonio, come vengono stabilite condizioni di dumping ? Non penso basandosi solo sul valore numerico del prezzo. Poi non sono un esperto ma mi sembra ragionevole il contrario.saluti
  • Anonimo scrive:
    Aumentare i prezzi?!?!
    Ricordo che in Cina il software MS e' in vendita ad un prezzo non superiore ad 1 euro.Questo vale per le grandi citta'. Per i paesi piu' piccoli, come quello in cui abito, lo si acquista per 40 centesimi.E non mi si venga a parlare di pirateria: sono andato a fare un giro a Pechino e davanti al grattacielo della Microsoft il prezzo era quello.I dipendenti MS per andare a lavorare DEVONO PER FORZA attraversare la fila di negozi che vendono il loro software a quel prezzo. Fanno finta di non sapere?O forse e' una speciale licenza sino-OEM? Del tipo: "dammi un forfait, fatti le copie e vendi?"Non si trova in giro, per tutta la Cina (almeno quella che ho visto io, ma ho girato parecchie province) software MS in altro formato o con prezzi diversi
    • TUBU scrive:
      Re: Aumentare i prezzi?!?!
      La Cina è grande...e noi siamo già una sua provincia...fortuna che adoro il riso alla cantonese e nel succo di soia ci faccio il bagno...E che belle fi...gliole, le cinesi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Aumentare i prezzi?!?!

        E che belle fi...gliole, le cinesi...Ehehe ne ho sposata una. Pero' prima mi sono fatto una "cultura": siccome sono molto belle (quante, quante bellissime) e non se la tirano per niente ho pensato di documentarmi sull'argomento prima della scelta fatidica. Penso di aver proprio scelto la migliore.C'e' anche da dire che sono molto "curiose": siccome sei occidentale hanno la curiosita' di sapere tante cose. Personalmente mi sono prodigato a "spiegare" il piu' possibile. Per il bene del sapere, s'intende.Consiglio a tutti un viaggio in Cina
        • Anonimo scrive:
          Re: Aumentare i prezzi?!?!
          - Scritto da:

          E che belle fi...gliole, le cinesi...
          Ehehe ne ho sposata una.
          Pero' prima mi sono fatto una "cultura": siccome
          sono molto belle (quante, quante bellissime) e
          non se la tirano per niente ho pensato di
          documentarmi sull'argomento prima della scelta
          fatidica. Penso di aver proprio scelto la
          migliore.

          C'e' anche da dire che sono molto "curiose":
          siccome sei occidentale hanno la curiosita' di
          sapere tante cose. Personalmente mi sono
          prodigato a "spiegare" il piu' possibile. Per il
          bene del sapere,
          s'intende.

          Consiglio a tutti un viaggio in Cinaanche le giapponesi non sono male :$
          • TUBU scrive:
            Re: Aumentare i prezzi?!?!
            e le vietnamite, le thailandesi e le filippine dove le mettiamo?SONO TUTTE BBBONE!!!Le cinesi non se la tirano: confermo al 100%, sono delle delle sgobbone, e sono molto umili, ci saranno delle eccezioni, ma qui non ne ne vedo, certo, se sono qui, è per lavoro, e si fanno un mazzo tanto...Sposerò una cinese anche io, stai a vede'...
  • Anonimo scrive:
    Windows Xp sp2 Pro a 10dollari ( :D )
    "Windows Starter Edition, inoltre, è una risposta alla pirateria, galoppante in numerosi paesi emergenti come la Cina, dove basta un dollaro per aggiudicarsi una copia illegale di Windows Vista."Non vedo quale sia il problema... in pratica il pirata si autopunisce da solo...Un po' come rubare un martello per tirarselo sugli zebedei... quando la pena per furto è una tirata di orecchie...Certo che la fantasia di questi nomi "Windows starter Edition"... in pratica 3 dollari di Os e "x" di aggiornamenti?Ma abbassiamo il prezzo di Xp sp2 che oggi è l'Os con più applicativi disponibile (non necessariamente Microsoft) che stranamente ci funzionano anche.Anzi... ancora piu' semplice... non serve nemmeno il cd... 1 bella vendita di Microsoft dei SERIALI direttamente con possiblità di scaricarsi l'Os... pagamento online...Ma quantoi dindini ci farebbero con 1 cosa del genere... tanto tutti gli chiederebbero il .txt con il codice e basta...10 dollari per un OS obsoleto come Windows Xp Pro sp2... tanto è Vista il cavallo zoppo (geneticamente immutato) che corre...
    • TUBU scrive:
      Re: Windows Xp sp2 Pro a 10dollari ( :D )
      'In pratica il pirata si autopunisce da solo'.E chi paga 2000 euro per aggiudicarsi Office full version solo perche' con licenza che si fa', un bel lifting ai colliòni?Un punto a favore per pinguazzi, in questo senso.Viva Open Office...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Xp sp2 Pro a 10dollari ( :D
        Open Office non fa neanche la metà di quello che fa Office. Solo le cose più semplici, ma se a Calc dai un foglio di calcolo appena più complicato delle tabelline, sono guai. Idem per i documenti complessi di Word con Writer. Open Office ha la sua efficacia e i suoi meriti, ma non sopravvalutiamolo, sarebbe un grosso errore.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Xp sp2 Pro a 10dollari ( :D
          - Scritto da:
          Open Office non fa neanche la metà di quello che
          fa Office. Solo le cose più semplici, ma se a
          Calc dai un foglio di calcolo appena più
          complicato delle tabelline, sono guai. Idem per i
          documenti complessi di Word con Writer. Open
          Office ha la sua efficacia e i suoi meriti, ma
          non sopravvalutiamolo, sarebbe un grosso
          errore.Anche non volendo sopravvalutarlo, per l'uso domestico è molto più che sufficiente, oltre che preferibile a Works, che ha sempre avuto limitazioni artificiali, perché non cannibalizzasse Office, contro cui prima o poi anche l'utente di poche pretese ed esigenze finisce con lo scontrarsi.A volte mi spediscono documenti prodotti con Office: usando OOo 2.0.2 quelli di Word si aprono tutti correttamente, quelli di PowerPoint pure, anche le macro funzionano, a volte in passato ho auto problemi con fogli di Excel, ma non ne ricevo o scarico più da secoli.Per me OOo è OK, personalmente produco solo documenti con Writer, finora quando ho dovuto produrre testi formattati e impaginati più accuratamente e seguendo linee guida prefissate, i destinatari (vari lab e dipartimenti universitari) hanno preferito che usassi LaTeX e in effetti, dovendo stampare formule, e essendomi fornita già pronta l'impaginazione desiderata, produrre lo stesso risultato con un qualsiasi word processor sarebbe stato più difficile.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Xp sp2 Pro a 10dollari ( :D
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Open Office non fa neanche la metà di quello che

            fa Office. Solo le cose più semplici, ma se a

            Calc dai un foglio di calcolo appena più

            complicato delle tabelline, sono guai. Idem per
            i

            documenti complessi di Word con Writer. Open

            Office ha la sua efficacia e i suoi meriti, ma

            non sopravvalutiamolo, sarebbe un grosso

            errore.

            Anche non volendo sopravvalutarlo, per l'uso
            domestico è molto più che sufficiente, oltre che
            preferibile a Works, che ha sempre avuto
            limitazioni artificiali, perché non
            cannibalizzasse Office, contro cui prima o poi
            anche l'utente di poche pretese ed esigenze
            finisce con lo
            scontrarsi.
            A volte mi spediscono documenti prodotti con
            Office: usando OOo 2.0.2 quelli di Word si aprono
            tutti correttamente, quelli di PowerPoint pure,
            anche le macro funzionano, a volte in passato ho
            auto problemi con fogli di Excel, ma non ne
            ricevo o scarico più da
            secoli.
            Per me OOo è OK, personalmente produco solo
            documenti con Writer, finora quando ho dovuto
            produrre testi formattati e impaginati più
            accuratamente e seguendo linee guida prefissate,
            i destinatari (vari lab e dipartimenti
            universitari) hanno preferito che usassi LaTeX e
            in effetti, dovendo stampare formule, e essendomi
            fornita già pronta l'impaginazione desiderata,
            produrre lo stesso risultato con un qualsiasi
            word processor sarebbe stato più
            difficile.Un post equilibrato. Ineffetti LaTex fa facilmente alcune cose che MS Office farebbe con difficolta'. Personalmente OO l'ho sempre trovato una brutta copia di MS Office ( a iniziare dai menu... uno scandalo ), ma per esigenze casalinghe e' OK.
  • Anonimo scrive:
    La Pezzent Edition
    Era già in circolazione... non vedo la grande novità...
  • Anonimo scrive:
    Non è business!
    Non è business, è l'ennesimo atto di MONOPOLIO e solo un cieco non lo vede ed uno scemo non lo capisce. Ad ognuno il suo... Poi non lamentiamoci perché le cose non funzionano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è business!
      - Scritto da:
      Non è business, è l'ennesimo atto di MONOPOLIO e
      solo un cieco non lo vede ed uno scemo non lo
      capisce. Ad ognuno il suo... Poi non lamentiamoci
      perché le cose non
      funzionano.Cerca di difendersi da chi regala il SW. Tu che faresti?
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è business!
        scriverei sw migliore ? volgio dire , se non riesci a competere sulla qualita' muori , e' semplice . avoglia a dare in giro gratis campioni promozionali ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Non è business!
          - Scritto da:
          scriverei sw migliore ? volgio dire , se non
          riesci a competere sulla qualita' muori , e'
          semplice . avoglia a dare in giro gratis campioni
          promozionali
          ...Il mercato non si conquista con la qualita' ma con i prezzi bassi pagando poco i lavoratori. Che ti piaccia o no e ' cosi'. Chissa' perche' infatti siamo pieni di abiti di qualita' scadente, chissa' perche' ristoranti e fastfood economici ma che sono stati piu' volte responsabili di avvelenamenti sono sempre pieni di gente
          • Anonimo scrive:
            Re: Non è business!
            pagando poco i lavoratori il mercato lo distruggi , caro ... poi non ti lamentare se c'e il "dirigismo" o il" comunismo" o come lo vuoi chiamare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è business!
      - Scritto da:
      Non è business, è l'ennesimo atto di MONOPOLIO e
      solo un cieco non lo vede ed uno scemo non lo
      capisce. Ad ognuno il suo... Poi non lamentiamoci
      perché le cose non
      funzionano.insomma... un po' perchè costa troppo, un po' perchè lo regalano... ma insomma decidetevi voi leggendari del linux (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è business!
        - Scritto da:
        insomma... un po' perchè costa troppo, un po'
        perchè lo regalano... ma insomma decidetevi voi
        leggendari del linux
        (rotfl)Abbiamo già deciso: non usiamo Windows!
      • Anonimo scrive:
        Re: Non è business!
        Un buon prodotto ad un prezzo equo è chiedere troppo?Dare un giocattolo a 3 euro non cambia la questione, oltretutto se possono avere la porfessional a 1 euro chi glielo fà fare?Si perchè questa starter edition è poco meno di un giocattolo, anche a fini educativi è inutile visto che non puoi farci un cavolo.Sul fronte delle edizioni vere e proprie (home, media centre, pro)posso solo dire che se microsoft offrisse prodotti con una qualità adeguata ai prezzi esorbitanti, non avrei più di che lamentarmi.Ma così non è. Non mi sento più figa perchè uso linux. Molto semplicemente sono felice di non dover più predere tempo dietro a virus, formattazioni (se deivi formattare periodicamente significa che il sistema è malfatto)e impallamenti vari. Alla fin fine win a che serve? Per farci girare i videogiochi?
  • Anonimo scrive:
    Trollata
    Ma solo chi un bip da fare scrive su sto forum cose tipo:- con windows hai solo problemi- non comprerei windows neanche a 1c- galera a chi usa powerpoint- mai software closed sourceSono anni che le sento... un pò più di fantasia...... altrimenti andate a lavorare (e ad installare linux): fatti (e relativo TCO), non parole!
    • TUBU scrive:
      Re: Trollata
      Non ha senso gettare delle m.... su quello che adopera il tuo vicino.L'asino si sà và legato dove dice lui, allora leghiamolo li'.Io ho sempre usato windows, mi ci trovo bene anche perchè non ho la pietra di paragone, molte volte sono stato tentato di provare un po' linux ma anche altri o.s. pero' poi per un motivo o per un altro ho sempre rimandato.Sono ancora vivo e in fondo viaggio con un semplice firewall shareware e di virus, pur visitando i siti piu' pericilosi, ne ho sempre pochini, non per vantarmi, in 7 anni di PC houna esperienza tale da potermi permettere di formattare il PC ogni 18 mesi...(i primi 2 anni ogni mese era una formattazione, col 98...a volte anche piu').Se c'è chi vuole dimostrare di essere più fico solo perchè adopera linux, lasciamolo fare, io sono vegano, non mangio carne ne derivati animali da tre anni, ma non vado a dere delle randellate sui santissimi colioni a che ama la busecca...
      • Anonimo scrive:
        Re: Trollata
        - Scritto da: TUBU
        Non ha senso gettare delle m.... su quello che
        adopera il tuo vicino.
        Io ho sempre usato windows, mi ci trovo bene
        anche perchè non ho la pietra di paragone,
        molte volte sono stato tentato di
        provare un po' linux ma anche altri
        o.s. pero' poi per un motivo o per un altro
        ho sempre rimandato.
        ho una esperienza tale da potermi permettere
        di formattare il PC ogni 18 mesi...(i primi 2
        anni ogni mese era una formattazione, col
        98...a volte anche piu').Probabilmente il fatto che tu non abbia mai usato altro ti fa sembrare normale formattare il PC ogni 18 mesi, per chi conosce altro permettimi che sembra folle come se la fiat ti vendesse un'auto che una volta all'anno devi portare a cambiare motore, carrozzeria e interni, ti sembrerebbe normale ???ma e' un po' come se ti dicessero che devi cambiare
      • Anonimo scrive:
        Re: Trollata
        - Scritto da: TUBU
        Non ha senso gettare delle m.... su quello che
        adopera il tuo
        vicino.
        L'asino si sà và legato dove dice lui, allora
        leghiamolo
        li'.
        Io ho sempre usato windows, mi ci trovo bene
        anche perchè non ho la pietra di paragone, molte
        volte sono stato tentato di provare un po'
        linux ma anche altri o.s. pero' poi per un motivo
        o per un altro ho sempre
        rimandato.
        Sono ancora vivo e in fondo viaggio con un
        semplice firewall shareware e di virus, pur
        visitando i siti piu' pericilosi, ne ho sempre
        pochini, non per vantarmi, in 7 anni di PC
        ho
        una esperienza tale da potermi permettere di
        formattare il PC ogni 18 mesi...(i primi 2 anni
        ogni mese era una formattazione, col 98...a volte
        anche
        piu').Cioè, secondo te è normale pagare un prodotto fior di quattrini e poi dover formattare ogni 18 mesi???E il tempo che perdi chi te lo rimborsa??Poi scusami, un'esperienza di 7 anni in informatica ti da il permesso di formattare ogni 18 mesi??Semmai dovrebbe farti capire che è assurdo dover formattare ogni 18 mesi!!Con questo non voglio assolutamente dire che sono più figo perchè uso Linux, tu usa pure Windows...ma non venirmi a dire che è normale la formattazione annuale!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Trollata
          - Scritto da:

          - Scritto da: TUBU

          Non ha senso gettare delle m.... su quello che

          adopera il tuo

          vicino.

          L'asino si sà và legato dove dice lui, allora

          leghiamolo

          li'.

          Io ho sempre usato windows, mi ci trovo bene

          anche perchè non ho la pietra di paragone, molte

          volte sono stato tentato di provare un
          po'

          linux ma anche altri o.s. pero' poi per un
          motivo

          o per un altro ho sempre

          rimandato.

          Sono ancora vivo e in fondo viaggio con un

          semplice firewall shareware e di virus, pur

          visitando i siti piu' pericilosi, ne ho sempre

          pochini, non per vantarmi, in 7 anni di PC

          ho

          una esperienza tale da potermi permettere di

          formattare il PC ogni 18 mesi...(i primi 2 anni

          ogni mese era una formattazione, col 98...a
          volte

          anche

          piu').

          Cioè, secondo te è normale pagare un prodotto
          fior di quattrini e poi dover formattare ogni 18
          mesi???
          E il tempo che perdi chi te lo rimborsa??
          Poi scusami, un'esperienza di 7 anni in
          informatica ti da il permesso di formattare ogni
          18
          mesi??
          Semmai dovrebbe farti capire che è assurdo dover
          formattare ogni 18
          mesi!!
          Con questo non voglio assolutamente dire che sono
          più figo perchè uso Linux, tu usa pure
          Windows...ma non venirmi a dire che è normale la
          formattazione
          annuale!!Tu confondi esigenze dei server con esigenze di un client. Non sta mica fornendo un servizio H24 che non puo' formattare... poi basta Virtual PC che e' gratis e non c'e' nemmeno piu' bisogno di formattare
          • Anonimo scrive:
            Re: Trollata
            - Scritto da:
            Tu confondi esigenze dei server con esigenze di
            un client. Non sta mica fornendo un servizio H24
            che non puo' formattare... Non sto confondendo. Dover formattare richiede comunque del tempo, quel tempo potresti utilizzarlo per produrre.
            poi basta Virtual PC che e' gratis e non c'e' nemmeno
            piu' bisogno di formattareQuesto non devi dirlo a me, ma a lui. Io non ho nessuna esigenza di formattare.
          • TUBU scrive:
            Re: Trollata
            Allora, facciamo cosi': io mi accontento di dover formattare ogni 18 mesi ma puo' sempre capitare che debba formattare anche due volte in un giorno (capitato...).Cerro, è fastidioso star li' a rinstallare tutti i programmi, e compagnia bella, ma io col PC non devo 'produrre' un bel niente,lo uso nel tempo libero, i campi di produzione miei sono ben altri: sono contento se in 7 annidi esperienza posso usare il PC senza formattare per molti mesi: deve esser certamente bello avere un PC sempre pulito e senza errori come Linux, che non si deve mai formattare, io adopero Windows, e non mi preoccupo se si rompe tutto: se mi si scassa una macchina, me la ricompro, non me la ricompro, me compro altre due, ma non posso starmi sempre a preoccupare se il mio os dovrà essere formattato o no...Con Linux non serve formattare: benissimo,ne terrò conto, se e quando installero' Linux.Per ora è una necessita' che non sento, forse a torto.Poi un dì vedremo...
  • Anonimo scrive:
    ma dumping non era vietato ?
    La procedur di Dumping non è vietata?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma dumping non era vietato ?
      Si vede che hanno trovato le istituzioni giuste da oliare.
    • VDM scrive:
      Re: ma dumping non era vietato ?
      ricorda un po' quel che ha fatto Nestlé con il latte in polvere.
    • localhost scrive:
      Re: ma dumping non era vietato ?
      - Scritto da:
      La procedur di Dumping non è vietata?Dumping? Un sistema operativo con funzionalità di 10 anni fa venduto a 3 dollari rispetto a Linux che è gratis e non ha nessun tipo di blocco non è dumping, è un furto!
  • Anonimo scrive:
    Il 1° pirata
    il miglior mezzo di promozione è la copia e M$ lo sa benissimo, altro che filantropia...
  • Anonimo scrive:
    OK, il prezzo è giusto...
    Sì, penso che a questi prezzi potrei anche provare Windows. E comunque, complimenti a Microsoft! Come riciclare un software da lei stessa giudicato ormai obsoleto guadagnandoci sopra!
  • Anonimo scrive:
    Dovrebbero protestare.
    Ma come qui in europa, e li negli USA, per decenni si sono chiusi tutti e due gli occhi verso la pirateria, che anzi è stata, non solo tollerata, ma anche incentivata (i primi sistemi di protezione da copia si sono avuti nel 2002), e ora invece pretendono che nei mercati emergenti gli si paghi 3 dollari?Ma lo spacciatore, la prima dosa, non la dava via gratis?Secondo me dovrebbero protestare vivacemente!
    • Anonimo scrive:
      Re: Dovrebbero protestare.
      Secondo me stanno vendendo al vero valore di Windows. Ossia un CD, un foglietto e un preservativo di plastica che li contenga.Dovrebbe protestare l'occidente che deve pagare Vista a 299 euro e passa...Perché Vista non vale più di quei $3...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dovrebbero protestare.
      Vista te lo danno pure in trial,altro che pirateria, ogni 0 gg formatti e sei apposto.Unici e spesi quelli per il dvd, la custodia (grande) e la carta pe stamparti la tua bella coverina ;)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    nemmeno se mi pagano
    con 3$ mi compro 3 pezzi musicali della mia band preferita e mi diverto per 3 ore , con windows non solo spendi ma poi ti tocca anche soffrire per 3 mesi (finche' non decidi di buttare tutto come ho fatto 6 anni fa )
    • Anonimo scrive:
      Re: nemmeno se mi pagano
      - Scritto da:
      con 3$ mi compro 3 pezzi musicali della mia band
      preferita e mi diverto per 3 ore ,Tu riesci ad ascoltare 3 brani musicali per 3 ore? Roba da esaurimento nervoso... con windows
      non solo spendi ma poi ti tocca anche soffrire
      per 3 mesi (finche' non decidi di buttare tutto
      come ho fatto 6 anni fa )

      Complimenti al post privo di qualsiasi analisi tecnica. Trollata galattica (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: nemmeno se mi pagano
        - Scritto da:
        Complimenti al post privo di qualsiasi analisi
        tecnica. Trollata galattica
        (troll)Analisi tecnica, che siamo alla scuola media.Che con Windows si hanno solo fastidi e problemi è un dato di fatto ormai nella cultura comune.M$ ne ha da spendere in pubblicità che dica che hanno reso il loro sistema più sicuro.Il martellarti così tanto con questa storia in questi ultimi mesi vuol dire solo una cosa, che hanno statistiche e sondaggi che dicono che la gente è cosciente dei problemi di Windows, è scontenta e sta guardando altrove.
  • Anonimo scrive:
    Tre dollari buttati
    Tre dollari? Che fregatura. (anonimo)
    • TUBU scrive:
      Re: Tre dollari buttati
      Tre dollari, in Bangla Desh, esperienza personale, ci campa dieci giorni una famiglia di sei persone.Un chilo di frutta e verdura costa 10 rupie, che è come dire 20 centesimi da noi...Tre dollari per chi li ha non è un problema,ma molta gente tre dollari, quando li ha ci compra da mangiare...Da noi tre dollari ovviamente ci sembrano una barzelletta, ma vi assicuro ancora per poco...La vedo molto brutta, non dico che arriveremo anche noi al livello dell'India, ma se continua l'erosione degli stipendi, il potere d'acquisto sempre più loffio, windows la politica dei tre dollari (che assomiglia a quella delle tre carte...) dovra' farla anche per noi...
  • Anonimo scrive:
    Ma i paesi meno abbienti......
    ......dove cacchio li trovano i soldi per compreare i pc per far girare Vista?????
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma i paesi meno abbienti......
      - Scritto da:
      ......dove cacchio li trovano i soldi per
      compreare i pc per far girare
      Vista?????per meno abbienti intendi l'italia?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma i paesi meno abbienti......
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ......dove cacchio li trovano i soldi per

        compreare i pc per far girare

        Vista?????

        per meno abbienti intendi l'italia?No. L'articolo parla di paesi emergenti, non di terzo mondo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma i paesi meno abbienti......
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          ......dove cacchio li trovano i soldi per


          compreare i pc per far girare


          Vista?????



          per meno abbienti intendi l'italia?

          No. L'articolo parla di paesi emergenti, non di
          terzo
          mondo.La cina non è terzomondo di sicuro, ma è altrettanto sicuro che può essere considerata meno abbiente, basti vedere lo stipendio medio.......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma i paesi meno abbienti......
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            ......dove cacchio li trovano i soldi per



            compreare i pc per far girare



            Vista?????





            per meno abbienti intendi l'italia?



            No. L'articolo parla di paesi emergenti, non di

            terzo

            mondo.

            La cina non è terzomondo di sicuro, ma è
            altrettanto sicuro che può essere considerata
            meno abbiente, basti vedere lo stipendio
            medio.......Emh, credo che per paesi del terzo mondo si riferisse all'ItaGlia.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma i paesi meno abbienti......
      Ma infatti l'articoli parla di XP+Office.
  • Anonimo scrive:
    Windows nella cacca!
    Continua a perdere terreno e si inventa di tutto per star dietro agli altri!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows nella cacca!
      - Scritto da:
      Continua a perdere terreno e si inventa di tutto
      per star dietro agli
      altri!perdere terreno a chi?all'apple che perde mercato?http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.htmlo a linux che stagna come al solito?http://www.itnews.com.au/newsstory.aspx?CIaNID=49678&r=hstorya quale dei due? :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows nella cacca!
        Linka quello che vuoi (quello di zdnet è vecchio di una anno comunque), ma la verità la sai anche tu: la gente che passa a Linux è sempre di più....fattene una ragione!Microsoft lo ha capito...tu ancora no!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows nella cacca!
          - Scritto da:
          Linka quello che vuoi (quello di zdnet è vecchio
          di una anno comunque),hai ragione ce n'era uno di giorni fa ma non mi ricordo più il titolo e non riesco a trovarlo
          ma la verità la sai anche
          tu: la gente che passa a Linux è sempre di
          più....fattene una
          ragione!
          Microsoft lo ha capito...tu ancora no!io ancora non ho visto un PC con linux che sia uno...secondo me se il sw commerciale (quello che compri nei negozi per intenderci) non si muoverà su linux sarà molto molto dura che linux divenga mainstream.
          • Santos-Dumont scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Linka quello che vuoi (quello di zdnet è vecchio

            di una anno comunque),

            hai ragione ce n'era uno di giorni fa ma non mi
            ricordo più il titolo e non riesco a
            trovarlo


            ma la verità la sai anche

            tu: la gente che passa a Linux è sempre di

            più....fattene una

            ragione!

            Microsoft lo ha capito...tu ancora no!

            io ancora non ho visto un PC con linux che sia
            uno...

            secondo me se il sw commerciale (quello che
            compri nei negozi per intenderci) non si muoverà
            su linux sarà molto molto dura che linux divenga
            mainstream.Forse da voi è così, altrove invece dove il prezzo di una licenza Windows originale fa una grande differenza, le distribuzioni linux avanzano a passi da gigante.Prendi questa catena di negozi citata diversi mesi fa da PI per aver introdotto sul mercato brasiliano il PI "a consumo" per i poveri dotato di Win XP Starter Ed.:http://tinyurl.com/2mqc86Oggi non vedo più qull'offerta, i PC in fondo alla pagina sono dotati di s.o. linux.Questo invece è Bondfaro, un sito dove confronti le migliori offerte disponibili sul mercato online brasiliano:http://tinyurl.com/3ymev5Ordinandole per prezzo crescente noterai la quantità impressionante di combinazioni dotate di s.o. linux; ovviamente la gente spesso le compra per poi formattare e installarci Windows piratato, ma sai com'è, il meccanismo funziona da cavallo di Troia per sottoporre almeno in rapida visione i sistemi free al vasto pubblico... (N.B. Ho scelto i sistemi desktop come riferimento, ma per i notebook la situazione è analoga)MS non è improvvisamente impazzita. Sa bene che se perde la battaglia nei paesi ad economia emergente, perde la guerra.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 aprile 2007 04.52-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da: Santos-Dumont
            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Linka quello che vuoi (quello di zdnet è
            vecchio


            di una anno comunque),



            hai ragione ce n'era uno di giorni fa ma non mi

            ricordo più il titolo e non riesco a

            trovarlo




            ma la verità la sai anche


            tu: la gente che passa a Linux è sempre di


            più....fattene una


            ragione!


            Microsoft lo ha capito...tu ancora no!



            io ancora non ho visto un PC con linux che sia

            uno...



            secondo me se il sw commerciale (quello che

            compri nei negozi per intenderci) non si muoverà

            su linux sarà molto molto dura che linux divenga

            mainstream.

            Forse da voi è così, altrove invece dove il
            prezzo di una licenza Windows originale fa una
            grande differenza, le distribuzioni linux
            avanzano a passi da
            gigante.
            Prendi questa catena di negozi citata diversi
            mesi fa da PI per aver introdotto sul mercato
            brasiliano il PI "a consumo" per i poveri dotato
            di Win XP Starter
            Ed.:
            http://tinyurl.com/2mqc86
            Oggi non vedo più qull'offerta, i PC in fondo
            alla pagina sono dotati di s.o.
            linux.
            Questo invece è Bondfaro, un sito dove confronti
            le migliori offerte disponibili sul mercato
            online
            brasiliano:
            http://tinyurl.com/3ymev5
            Ordinandole per prezzo crescente noterai la
            quantità impressionante di combinazioni dotate di
            s.o. linux; ovviamente la gente spesso le compra
            per poi formattare e installarci Windows
            piratato, ma sai com'è, il meccanismo funziona da
            cavallo di Troia per sottoporre almeno in rapida
            visione i sistemi free al vasto pubblico... (N.B.
            Ho scelto i sistemi desktop come riferimento, ma
            per i notebook la situazione è
            analoga)
            MS non è improvvisamente impazzita. Sa bene che
            se perde la battaglia nei paesi ad economia
            emergente, perde la
            guerra.In realta' la guerra non sarebbe persa ma sarebbe patta. Infatti Linux si diffonderebbe sul lavoro di gente che regala il SW e che non lo vende. Penso che a MS non interessi regalare il SW ma guadagnarci. Se c'e' gente che non ha nulla di meglio da fare che lavorare gratis che faccia pure. Chissa' quanto ci guadagnerai anche te nel far fallire una azienda occidentale... della serie "Facciamoci del male"
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            Io sono convinto che se fallissero le multinazionali avremmo solo da guadagnarci.Milioni di PMI in tutto il mondo a dare lavoro a miliardi di persone, invece che sfruttare cinesini, indiani e pakistani e rivendere in occidente.Forse molti prodotti costeranno più cari, ma saranno senz'altro fatti meglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Santos-Dumont

            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Linka quello che vuoi (quello di zdnet è

            vecchio



            di una anno comunque),





            hai ragione ce n'era uno di giorni fa ma non
            mi


            ricordo più il titolo e non riesco a


            trovarlo






            ma la verità la sai anche



            tu: la gente che passa a Linux è sempre di



            più....fattene una



            ragione!



            Microsoft lo ha capito...tu ancora no!





            io ancora non ho visto un PC con linux che sia


            uno...





            secondo me se il sw commerciale (quello che


            compri nei negozi per intenderci) non si
            muoverà


            su linux sarà molto molto dura che linux
            divenga


            mainstream.



            Forse da voi è così, altrove invece dove il

            prezzo di una licenza Windows originale fa una

            grande differenza, le distribuzioni linux

            avanzano a passi da

            gigante.

            Prendi questa catena di negozi citata diversi

            mesi fa da PI per aver introdotto sul mercato

            brasiliano il PI "a consumo" per i poveri dotato

            di Win XP Starter

            Ed.:

            http://tinyurl.com/2mqc86

            Oggi non vedo più qull'offerta, i PC in fondo

            alla pagina sono dotati di s.o.

            linux.

            Questo invece è Bondfaro, un sito dove confronti

            le migliori offerte disponibili sul mercato

            online

            brasiliano:

            http://tinyurl.com/3ymev5

            Ordinandole per prezzo crescente noterai la

            quantità impressionante di combinazioni dotate
            di

            s.o. linux; ovviamente la gente spesso le compra

            per poi formattare e installarci Windows

            piratato, ma sai com'è, il meccanismo funziona
            da

            cavallo di Troia per sottoporre almeno in rapida

            visione i sistemi free al vasto pubblico...
            (N.B.

            Ho scelto i sistemi desktop come riferimento, ma

            per i notebook la situazione è

            analoga)

            MS non è improvvisamente impazzita. Sa bene che

            se perde la battaglia nei paesi ad economia

            emergente, perde la

            guerra.

            In realta' la guerra non sarebbe persa ma sarebbe
            patta. Infatti Linux si diffonderebbe sul lavoro
            di gente che regala il SW e che non lo vende.
            Penso che a MS non interessi regalare il SW ma
            guadagnarci. Se c'e' gente che non ha nulla di
            meglio da fare che lavorare gratis che faccia
            pure. Chissa' quanto ci guadagnerai anche te nel
            far fallire una azienda occidentale... della
            serie "Facciamoci del
            male"E' grazie ad "aziende occidentali" di stramerda come Microsoft che l'occidente sta andando in malora.Ma ti rendi conto che questi pagliacci hanno in mano monopoli tali da soffocare lo stesso mercato?M$ ha il 95% del mercato informatico, che rende sì e no il 5% di quanto potrebbe fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            vedi, non si tratta di regalare, questa discussione va nel senso sbagliato:Wndows (per quello che costa) e' una porcheria, tra virus, blocchi, enorme consumo di risorse, piu che venderlo 3 $, dovrebbero pagare chi lo utilizza, perche' non e' un sistema "commerciale" ma un eterno betatest:Linux (utilizzo Open Suse) e' stabile, necessita di poche risorse, non mi si e' mai inchiodato, e' multiutente alla "nascita" ecc ecc;Tavolta manca un determinato software, ma ormai molto raramente;perche pagare 3 $ per acquistare un software bacato come windows, quando e' disponibile linux gratuitamente ?
          • Kirisuto scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da:

            - Scritto da: Santos-Dumont[...]

            MS non è improvvisamente impazzita. Sa bene che

            se perde la battaglia nei paesi ad economia

            emergente, perde la

            guerra.

            In realta' la guerra non sarebbe persa ma sarebbe
            patta. Infatti Linux si diffonderebbe sul lavoro
            di gente che regala il SW e che non lo vende.
            Penso che a MS non interessi regalare il SW ma
            guadagnarci. Se c'e' gente che non ha nulla di
            meglio da fare che lavorare gratis che faccia
            pure. Chissa' quanto ci guadagnerai anche te nel
            far fallire una azienda occidentale... della
            serie "Facciamoci del
            male"Guarda che se MS perde questa "guerra" non fallisce mica, magari cresce anche (qui ho fatto anche un esempio numerico con cifre comunque buone per MS, ma anche se conquistasse sui mercati emergenti share molto più ridotte sarebbe comunque una crescita in valore assoluto http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_i5d=1964917&id=1963216&r=PI)Quello che cambia per MS è IL POTERE: se passa dal 92% di in mercato di 1 miliardo di PC al 60% di un mercato di 2 miliardi di PC, in termini assoluti vuol dire che è cresciuta di oltre il 20%, ma come share globale è calata sotto alla percentuale di monopolio, normalmente ritenuta tale dal 71% in su. Perdere un monopolio, anche crescendo, significa perdere potere.Come ho già scritto, è quello che è successo a IBM. Che mi sembra tutt'altro che fallita.Piccola considerazione aggiuntiva: IBM ha un enorme portafoglio brevetti, molto più grande di MS, brevetti veri, frutto di ricerca, non strumenti da litigio giudiziario, come gran parte dei brevetti SW che costituiscono gran parte del portafoglio MS, quindi se MS perdesse il monopolio avrebbe MENO potere di IBM.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows nella cacca!
          - Scritto da:
          Linka quello che vuoi (quello di zdnet è vecchio
          di una anno comunque), ma la verità la sai anche
          tu: la gente che passa a Linux è sempre di
          più....fattene una
          ragione!
          Microsoft lo ha capito...tu ancora no!Staremo a vedere come reagiranno i paesi delle economie emerganti. Ovvero' bisognera' vedere se qualcuno di loro sara' disposto a lavorare gratise e a regalare il SW su internet oppure il ciarlatanesimo OpenSource scoppiera' come una bolla di sapone
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da:
            qualcuno di loro sara' disposto a lavorare
            gratise e a regalare il SW su internet oppure il
            ciarlatanesimo OpenSource scoppiera' come una
            bolla di
            saponelavorare gratis? con linux?? HAHAHAHHAHAma da dove vieni? Il giro d'affari (soldi) nel mercato open source aumenta ogni anno...Ma pensi che RedHat/Novell/IBM/SUN/Canonical e 1000 altre siano centri di carità? Fanno degli investimenti e vogliono dei ritorni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            certa gente non ci capisce niente ...personalmente viso discretamente da Linux e cio che ci gira intorno;tra Linux e Windows, la differenza non la fa il "prezzo" ma la stabilita, qualita ecc eccwindows ripeto e' in "beta Test" da una vita, Linux e' maturo, pertanto windows e' un ottimo so per farci girare i giochi o comunque non certo per lavorarci ... poi quando "il gioco si fa duro" giocoforza si passa a linux
        • TUBU scrive:
          Re: Windows nella cacca!
          ...sempre piu' gente passa a Linux...Non credo.Forse un ragazzino smanettone passa a Linux senza problemi, ed è bello ed istruttivo, il massimo sarebbe poter avere dei denari da spendere per aver 5 PC e mettere tutti i sistemi operativi.Allora ci sarebbe da divertirsi.Marginalità.Per quanta gente possa ogni giorno passare da windows a linux (10, 20 persone in tutto il mondo) il fenomeno, percentuali alla mano resta sempre del tutto marginale, anche se ovviamente, a Bill questa marginalità fà(faceva) paura: la sua longa manu farà che il pinguinello diventi un suo marchio, uno dei tanti.Triste ma inevitabile.Quel giorno le fighette dispute winari-pinguazzi cesseranno, non avranno piu' senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows nella cacca!
            - Scritto da: TUBUSNIP
            ...anche se ovviamente,
            a Bill questa marginalità

            (faceva) paura: la sua longa manu farà che il
            pinguinello diventi un suo marchio, uno dei
            tanti.
            Triste ma inevitabile.
            Quel giorno le fighette dispute winari-pinguazzi
            cesseranno, non avranno piu'
            senso.EHHHEHE???? Dimentichi un ostacolo insormontabile per Bill Gates, la GPL! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows nella cacca!
        Il secondo articolo parla di flessione di Linux come vendite.Ma quanto vale un articolo che parla di vendite Linux, quando Linux non si vende ma si scarica e si installa?Vuoi una reale percezione di quanto sia diffuso e/o si stia diffondendo Linux?Guarda ai numeri di download delle distribuzioni più importanti.Ma soprattutto guarda come sono completamente intasati tutti i mirror di Ubuntu, Mandriva, Suse OpenLinux, Fedora, quando viene dato l'annuncio dell'uscita di una nuova versione.Quegli articoli contano le scatole vendute al market non la conta dei download e delle installazioni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows nella cacca!
          - Scritto da:
          Il secondo articolo parla di flessione di Linux
          come
          vendite.

          Ma quanto vale un articolo che parla di vendite
          Linux, quando Linux non si vende ma si scarica e
          si
          installa?

          Vuoi una reale percezione di quanto sia diffuso
          e/o si stia diffondendo
          Linux?

          Guarda ai numeri di download delle distribuzioni
          più
          importanti.

          Ma soprattutto guarda come sono completamente
          intasati tutti i mirror di Ubuntu, Mandriva, Suse
          OpenLinux, Fedora, quando viene dato l'annuncio
          dell'uscita di una nuova
          versione.

          Quegli articoli contano le scatole vendute al
          market non la conta dei download e delle
          installazioni.
          esattoper non parlare di tutti i notebook con win preinstallato (addirittura in alcuni casi se si mette un altro SO si perde la garanzia)
          • Anonimo scrive:
            Re: Win e Lin nella cacca!
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Il secondo articolo parla di flessione di Linux

            come

            vendite.



            Ma quanto vale un articolo che parla di vendite

            Linux, quando Linux non si vende ma si scarica e

            si

            installa?



            Vuoi una reale percezione di quanto sia diffuso

            e/o si stia diffondendo

            Linux?



            Guarda ai numeri di download delle distribuzioni

            più

            importanti.



            Ma soprattutto guarda come sono completamente

            intasati tutti i mirror di Ubuntu, Mandriva,
            Suse

            OpenLinux, Fedora, quando viene dato l'annuncio

            dell'uscita di una nuova

            versione.



            Quegli articoli contano le scatole vendute al

            market non la conta dei download e delle

            installazioni.



            esatto

            per non parlare di tutti i notebook con win
            preinstallato (addirittura in alcuni casi se si
            mette un altro SO si perde la
            garanzia)Ho modificato il titolo aggiungendo Linux per par condicio. Diciamo no al trollaggio :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Win e Lin nella cacca!
            Non è trollaggio!! E' verità! ;)
      • Kirisuto scrive:
        Re: Windows nella cacca!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Continua a perdere terreno e si inventa di tutto

        per star dietro agli

        altri!

        perdere terreno a chi?

        all'apple che perde mercato?

        http://news.zdnet.com/2100-9584_22-6062973.html

        o a linux che stagna come al solito?

        http://www.itnews.com.au/newsstory.aspx?CIaNID=496

        a quale dei due? :(A me risulta che mezzo Sud America e la Cina incoraggino l'uso di SW Open Source per scongiurare l'instaurarsi di una dipendenza da MS. Sono mercati emergenti, ben lontani dalla saturazione e capaci di spostare significativamente le proporzioni di diffusione dei vari SO: è ovvio comunque che MS, espandendosi su questi mercati, avrebbe anche conquistandone solo il 30%, per fare un esempio, una fortissima crescita in termini assoluti, ma qualsiasi percentuale di questi mercati conquistasse che non fosse almeno pari al 90-92% del mercato globale che attualmente detiene, significherebbe avere una diminuzione del suddetto share globale.Esempio numerico, cifre indicative:Mercato attuale: ~1 miliardo di PC, MS ~92%, ~920 milioniEvoluzione: il mercato dei paesi sviluppati cresce diciamo del 10% e lì MS mantiene la sua quota, supponiamo che l'India aggiunga altri 100 milioni di PC e che lì MS si aggiudichi il 90%, poi supponiamo che in Cina e Sud America, per le politiche dei governi locali, su una crescita nei prossimi anni di 200 milioni di PC, MS riesca ad accaparrarsene il 60%Risultato: il mercato globale passa a ~1,4 miliardi di PC, MS passa a ~1,22 miliardi, quindi MS cresce ben del 32%, eppure il suo market share globale scende all'87%Se per caso anche l'India, attualmente più filo-MS degli altri paesi in via di sviluppo, incentivasse in qualche modo l'Open Source più di quanto fa ora, il risultato per MS, a fronte comunque di una forte crescita in valori assoluti, sarebbe ancora peggiore riguardo al market share.MS, salvo errori disastrosi, è destinata a prosperare e crescere economicamente, ma a perdere molto del suo attuale potere nel mercato IT.Praticamente la stessa cosa che è successa negli ultimi 20 anni a IBM.
    • Kirisuto scrive:
      Una mossa disperata?
      - Scritto da:
      Continua a perdere terreno e si inventa di tutto
      per star dietro agli
      altri! Effettivamente la mossa del dumping potrebbe essere causata dal panico:http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1965350&id=1963194&r=PIhttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1963194&m_id=1965347&r=PIhttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1963158&m_id=1965397&r=PI
  • Anonimo scrive:
    quando
    il vista costa 3 euro in italia posso anche andarlo a comprare in negozio.per il momento mi tengo l'xp
  • Anonimo scrive:
    prima dose di droga gratis
    "bill gates è come uno spacciatore: le prime dosi sono gratis, poi sei costretto a svenarti per comprare le sue schifezze per sempre"non lo dico io, ma Lula, presidende del brasile, paese in via di sviluppo che da queste cose c'è già passato
    • Anonimo scrive:
      Re: prima dose di droga gratis
      - Scritto da:
      "bill gates è come uno spacciatore: le prime dosi
      sono gratis, poi sei costretto a svenarti per
      comprare le sue schifezze per
      sempre"
      Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione per recuperare i winari, ma anche delle leggi più severe: se vieni trovato con una copia di Power Point qualche mese di galera non te lo leva nessuno!!
      • Anonimo scrive:
        Re: prima dose di droga gratis
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "bill gates è come uno spacciatore: le prime
        dosi

        sono gratis, poi sei costretto a svenarti per

        comprare le sue schifezze per

        sempre"


        Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione per
        recuperare i winari, ma anche delle leggi più
        severe: se vieni trovato con una copia di Power
        Point qualche mese di galera non te lo leva
        nessuno!!Anche a te gli informatici punta e clicca per spedirti qualche foto di donnine si sentono come obbligati a metterle in pesantissime presentazioni powerpoint?Ma chi è che ha escogitato 'sta cretinata? :( :p
        • TADsince1995 scrive:
          Re: prima dose di droga gratis

          Anche a te gli informatici punta e clicca per
          spedirti qualche foto di donnine si sentono come
          obbligati a metterle in pesantissime
          presentazioni
          powerpoint?
          Ma chi è che ha escogitato 'sta cretinata? :( :pSaranno gli stessi che per scalare l'immagine in 2000x2000 fatta con la compatta digitale, la infilano in un documento word e poi fanno lo screenshot... (vissuta in prima persona)TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            - Scritto da: TADsince1995


            Anche a te gli informatici punta e clicca per

            spedirti qualche foto di donnine si sentono come

            obbligati a metterle in pesantissime

            presentazioni

            powerpoint?

            Ma chi è che ha escogitato 'sta cretinata? :(
            :p

            Saranno gli stessi che per scalare l'immagine in
            2000x2000 fatta con la compatta digitale, la
            infilano in un documento word e poi fanno lo
            screenshot... (vissuta in prima
            persona)

            TADCavolo non ci avevo may pensato!!!!! magari portrebbero mettere un bottone che lo fa in automatico su Svista 3000
          • TheDICE scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            e c'è gente che si auto-spedisce le emails per ridimensionarle.ah che mondo (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            - Scritto da: TheDICE
            e c'è gente che si auto-spedisce le emails per
            ridimensionarle.

            ah che mondo (rotfl)Bhe, non tutti sono nati col computer in mano, e il fatto che trovino soluzioni (cmq) dimostra solo che sanno usare il cervello.é ovvio che poi, una volta venuti a conoscenza del giusto sistema, lo utilizzeranno."Che mondo" potrei dirlo io quando sento gente che giudica senza pensare, ma non lo faccio perchè so che anche tu, se ti senti in grado di giudicare gli altri per cose che non sanno fare (come se tu sapessi fare tutto), è perchè non hai avuto modo d'imparare alcune cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            beviti na camomilla...é una cosa simpatica, tutto quiMica c'è bisogno di arrabbiarsi tanto...dai su :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            - Scritto da: TADsince1995


            Anche a te gli informatici punta e clicca per

            spedirti qualche foto di donnine si sentono come

            obbligati a metterle in pesantissime

            presentazioni

            powerpoint?

            Ma chi è che ha escogitato 'sta cretinata? :(
            :p

            Saranno gli stessi che per scalare l'immagine in
            2000x2000 fatta con la compatta digitale, la
            infilano in un documento word e poi fanno lo
            screenshot... (vissuta in prima
            persona)

            TADNOOOOOooooooooooo.....lo screenshot noo!!!!!ahhhhhh, voglio un mitraaaaaaaaaaa!!! :@
          • Kirisuto scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            - Scritto da: TADsince1995


            Anche a te gli informatici punta e clicca per

            spedirti qualche foto di donnine si sentono come

            obbligati a metterle in pesantissime

            presentazioni

            powerpoint?

            Ma chi è che ha escogitato 'sta cretinata? :(
            :p

            Saranno gli stessi che per scalare l'immagine in
            2000x2000 fatta con la compatta digitale, la
            infilano in un documento word e poi fanno lo
            screenshot... (vissuta in prima
            persona)

            TADMa daaaaaaiiii!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)Però, è contorto, ma non si può negare che sia ingegnoso! (idea) :p"C'è del metodo nella loro follia" (cit.) (ghost) O) 8)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2007 18.26-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: prima dose di droga gratis
        - Scritto da:
        Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione per
        recuperare i winari, ma anche delle leggi più
        severe: se vieni trovato con una copia di Power
        Point qualche mese di galera non te lo leva
        nessuno!!Bhe voi scherzate, ma vi rendete conto che per alcune aziende è necessario conoscere Power Point per lavorare??!!!??Cioè, assurdo!!! Power Point??? Ma per far che??? Poi, chiunque abbia un minimo di conoscenza Winzozz sa usare Power Point, devi solo cliccare!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: prima dose di droga gratis
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione
          per

          recuperare i winari, ma anche delle leggi più

          severe: se vieni trovato con una copia di Power

          Point qualche mese di galera non te lo leva

          nessuno!!

          Bhe voi scherzate, ma vi rendete conto che per
          alcune aziende è necessario conoscere Power Point
          per
          lavorare??!!!??
          Cioè, assurdo!!! Power Point??? Ma per far che???
          Poi, chiunque abbia un minimo di conoscenza
          Winzozz sa usare Power Point, devi solo
          cliccare!!!!Comunque, come ha detto qualuno, bisognerebbe ingalerare chi spaccia e chi compra copie di winzozz piratato! Così aad usarlo in Italia resterebbero in tre! ihihih! VIVA LA GIUSTIZIA!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: prima dose di droga gratis
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione

            per


            recuperare i winari, ma anche delle leggi più


            severe: se vieni trovato con una copia di
            Power


            Point qualche mese di galera non te lo leva


            nessuno!!



            Bhe voi scherzate, ma vi rendete conto che per

            alcune aziende è necessario conoscere Power
            Point

            per

            lavorare??!!!??

            Cioè, assurdo!!! Power Point??? Ma per far
            che???

            Poi, chiunque abbia un minimo di conoscenza

            Winzozz sa usare Power Point, devi solo

            cliccare!!!!

            Comunque, come ha detto qualuno, bisognerebbe
            ingalerare chi spaccia e chi compra copie di
            winzozz piratato! Così aad usarlo in Italia
            resterebbero in tre! ihihih! VIVA LA
            GIUSTIZIA!!!Ecco un altro troooooooolinoooooooo (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
      • TUBU scrive:
        Re: prima dose di droga gratis
        Ah ah ah ricomincia il fighetto ballo dei pinguazzi che credono di essere er mejo solo perchè hanno buttato nel cesso wingrows...Ci sono intermedie categorie che nonostante che adoperano si' wingrows xp ma anche Opera e Firefox come browser, Open Office per scrivere e Gimp per disegnare.Dannata mancanza di tempo, anche io proverei il Pinguino, ma per ora resto fedele a Satana, cioè alla Bestia.D'altra parte se vuoi restare a galla sulla Terra devi venire a patti con l'anticristo, che è il signore di questo mondo...
        • TheDICE scrive:
          Re: prima dose di droga gratis
          - Scritto da: TUBU
          Ah ah ah ricomincia il fighetto ballo dei
          pinguazzi che credono di essere er mejo solo
          perchè hanno buttato nel cesso
          wingrows...
          Ci sono intermedie categorie che nonostante che
          adoperano si' wingrows xp ma anche Opera e
          Firefox come browser, Open Office per scrivere e
          Gimp per
          disegnare.
          Dannata mancanza di tempo, anche io proverei il
          Pinguino, ma per ora resto fedele a Satana, cioè
          alla
          Bestia.
          D'altra parte se vuoi restare a galla sulla Terra
          devi venire a patti con l'anticristo, che è il
          signore di questo
          mondo...solo per i videogiochi.
        • Anonimo scrive:
          Re: prima dose di droga gratis
          - Scritto da: TUBU
          Ci sono intermedie categorie che nonostante che
          adoperano si' wingrows xp ma anche Opera e
          Firefox come browser, Open Office per scrivere e
          Gimp per
          disegnare.Scusa, potresti tradurre in un italiano corretto? Non ha un senso compiuto quello che scrivi.
      • Anonimo scrive:
        Re: prima dose di droga gratis
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        "bill gates è come uno spacciatore: le prime
        dosi

        sono gratis, poi sei costretto a svenarti per

        comprare le sue schifezze per

        sempre"


        Ci vorrebbero dei centri di disintossicazione per
        recuperare i winari, ma anche delle leggi più
        severe: se vieni trovato con una copia di Power
        Point qualche mese di galera non te lo leva
        nessuno!!quanta arroganza e presunzione nel mondo linux... che schifonon userei linux nemmeno con una pistola puntata alla tempia
    • Anonimo scrive:
      Re: prima dose di droga gratis
      - Scritto da:
      "bill gates è come uno spacciatore: le prime dosi
      sono gratis, poi sei costretto a svenarti per
      comprare le sue schifezze per
      sempre"

      non lo dico io, ma Lula, presidende del brasile,
      paese in via di sviluppo che da queste cose c'è
      già
      passatoche ti piaccia o meno questo il mondo che ha reso la tua vita una pacchia, diversamente da quei loschi paesi che tanto osanni, dove mafia e corruzione ormai non fanno più notiziae ora torna pure a ricompilare il tuo ChinaLinux, adorare Lula e sputare sul piatto dove mangi
      • Anonimo scrive:
        Re: prima dose di droga gratis
        Oh parli dell'Italia? In effeti qui da noi mafia, corruzione e pubblico meretricio non fanno veramente più scalpore. Anzi sono un modo di farsi auentare il cachet.Sarcasmo a parte: prima di sparare certe michiate cerca di studiarti la storia di quelle nazioni ed il coinvolgimento dei "paesi da pacchia" nel metterli in ginocchio.Mai sentito nominare Noriega?Lula è un fottuto populista e nulla più, è e resterà una nullità politica. Ma la sua critica a molte ditte di sw propietario non sono sbagliate. Le loro politiche commerciali immorali e illegali sono arci note da anni.Caso mai sei tu quello a cui dir: "Su, su torna ad usare il tuo chinawin e a metterti le tue nike fatte sfruttando mano d'oprea minorile, in condizioni di schiavità"
    • leone2000 scrive:
      Re: prima dose di droga gratis
      - Scritto da:

      non lo dico io, ma Lula, presidende del brasile,
      paese in via di sviluppo che da queste cose c'è
      già
      passatonon vorrei sbagliarmi, ma il paragone tra produttori di software proprietario (che regalano il software) e spacciatori di droga mi pare sia si stallmann...poi chi l'abbia detto nn importa, è praticamente vero.
    • Anonimo scrive:
      Anche Linux e' gratis... o no?
      Non mi pare che chi distribuisca Linux faccia diversamente, la prima distro e' gratis, se vuoi supporto a livello professionale paghi, come e' giusto che siahttps://www.redhat.com/wapps/store/catalog.html;jsessionid=iebGlcKc5fwbjfZidNUPmkC2BS0H7QQNgMP.www01Da 349$ a 8499$, all'anno... Per favore non postate link a newsgroup gratuitu, vorrei parlare di SLA e tempi di risposta garantiti, non di best effort da parte di qualche volenteroso dall'altra parte del mondo che ad un certo punto ti dice: ho sonno, ci vediamo tra qualche giorno...
  • Anonimo scrive:
    l'importante è crederci...
    microsoft ed il suo win sono destinati a perdere nei confronti di linux.Purtroppo è solo questione di tempo.
    • danieleMM scrive:
      Re: l'importante è crederci...

      microsoft ed il suo win sono destinati a perdere
      nei confronti di
      linux.
      Purtroppo è solo questione di tempo.perché purtroppo?
    • Anonimo scrive:
      Re: l'importante è crederci...
      - Scritto da:
      microsoft ed il suo win sono destinati a perdere
      nei confronti di linux.Volevi dire OSX. E' OSX al secondo posto, NON Linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: l'importante è crederci...
        - Scritto da:
        Volevi dire OSX. E' OSX al secondo posto, NON
        Linux.Linux e OSX sono alla pari.Ma Linux commerciale. Ossia l'unico che si può contare come numero di scatole vendute.Se riuscissi a contare anche le installazioni di chi lo scarica da Internet, Linux è forse al doppio di OSX.
    • Anonimo scrive:
      Re: l'importante è crederci...
      - Scritto da:
      microsoft ed il suo win sono destinati a perdere
      nei confronti di
      linux.
      Purtroppo è solo questione di tempo.Anche 10 anni fa si diceva che era "questione di tempo"....
  • Anonimo scrive:
    La starter edition?
    cioè quella dove non puoi usare più di tre programmi per volta?Ma dai..... è un invito a passare a linux, o (peggio) a windows piratato.
    • Anonimo scrive:
      Re: La starter edition?
      linux ormai è ad ottimi livelli, c'è una certa fascia di utenti che potrebbe usare windows solo per giocare... quindi la starter edition non sarebbe male da usare solo per i giochi, e linux per tutto il resto dove ti serve eseguire più di 3 programmi per volta ;)
    • ciko scrive:
      Re: La starter edition?
      - Scritto da:
      cioè quella dove non puoi usare più di tre
      programmi per
      volta?di cui 2 sono l'ANTIVIRUS e il FIREWALL :P
Chiudi i commenti