Tasse in Bitcoin: Austin sarà la prossima città ad accettarle?

Tasse in Bitcoin: Austin sarà la prossima città ad accettarle?

All'elenco delle città americane che vorrebbero accettare le tasse in Bitcoin, approvando uno studio conoscitivo, si è aggiunta anche Austin.
All'elenco delle città americane che vorrebbero accettare le tasse in Bitcoin, approvando uno studio conoscitivo, si è aggiunta anche Austin.

Stanno aumentando le città che negli Stati Uniti d’America si stanno spingendo verso le criptovalute. All’elenco già attivo, oggi si è aggiunta anche Austin che ha approvato uno studio conoscitivo del settore per l’adozione di Bitcoin negli usi civici. Ad aver annunciato questa notizia interessante è stato il sindaco Steve Adler, che in un tweet ha dichiarato:

Blockchain è stato un argomento di molte discussioni tra i 25 sindaci che hanno partecipato #SXSW [South by Southwest]. Tutti sono alla ricerca di soluzioni innovative per affrontare le sfide municipali e questa potrebbe essere un’opzione a cui guardiamo ad Austin.

In pratica, Austin vorrebbe sperimentare la fattibilità di una possibile adozione di Bitcoin e altri asset digitali. In questo modo, permetterebbe ai cittadini di pagare le tasse attraverso i crypto asset. Un po’ come la Florida che ha detto sì alle tasse in criptovalute.

Questa news sta aumentando il sentiment positivo della seconda criptovaluta al mondo per capitalizzazione di mercato. L’adozione di Bitcoin è in forte aumento, così come la sua quotazione. Attualmente è scambiata a 44.222 dollari, con una capitalizzazione di mercato – al momento della scrittura – pari a 839,64 miliardi di dollari.

Puoi acquistare la regina delle criptovalute attraverso uno dei tantissimi exchange disponibili. Tuttavia, è indispensabile scegliere quello più sicuro e vantaggioso, che offra anche servizi al passo con i tempi. La scelta giusta si chiama Binance che permette diverse strategie di investimento e trading crypto.

Austin vede in Bitcoin un futuro

Non è quindi un caso che Austin pensi a un futuro in Bitcoin. Infatti, la regina delle criptovalute è sempre più spesso vista come un bene di rifugio a protezione anche dell’inflazione. Una sorta di oro digitale che permette a chiunque di proteggere la sua ricchezza, senza che venti di guerra, crisi monetarie e altro possano portargliela via. Parlando della blockchain, ecco cosa ha affermato il sindaco Adler in occasione della del South by Southwest festival:

Le possibilità per le applicazioni blockchain sono infinite. Ho sentito di diversi innovatori che combinano NFT con interessi di proprietà in opere d’arte da vendere in seguito, consentendo ad artisti e investitori di incontrarsi senza intermediari e dando a ciascuno un maggiore controllo sulle proprie risorse.

Una risoluzione spinge a esaminare l’adozione di BTC

È stata una risoluzione realizzata dal membro del consiglio Mackenzie Kelly a spingere il sindaco nella direzione di una disamina rispetto alla possibile adozione di Bitcoin nella città. Si parla di transazioni finanziarie, vantaggi e svantaggi dal solo utilizzo della valuta digitale e tanto altro.

È da circa un anno che Kelly si sta interessando alle criptovalute e ai loro usi civici. La sua risoluzione chiede una relazione sullo stato di avanzamento a giugno 2022. Ciò dovrebbe chiarire diverse idee sulla possibilità di permettere, ad esempio, il pagamento delle tasse in Bitcoin. Ecco cosa ha scritto in merito in una sua email:

Uno dei potenziali usi della criptovaluta adottata dalla città sarebbe l’opportunità di pagare i servizi cittadini e le tasse sulla proprietà. Ciò potrebbe offrire flessibilità alle persone che potrebbero non avere un conto bancario o le tradizionali forme di pagamento che la città ha storicamente adottato.

Sempre Kelly ha anche specificato che uno dei fattori determinanti su questo studio saranno “i cambiamenti del mercato relativi alla criptovaluta […] per determinare se potrebbe essere una forma di pagamento accettata o meno“.

Il fatto che importanti città americane o stati americani stiano valutando la possibilità di adottare Bitcoin e criptovalute sta alzando l’interesse nei confronti di questo settore. Puoi acquistare la regina delle crypto tramite uno degli exchange più importanti al mondo. Stiamo parlando di Binance, la piattaforma che registra il volume più alto di scambi.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 mar 2022
Link copiato negli appunti