Apple: chip M2 nel visore per la realtà mista

Apple: chip M2 nel visore per la realtà mista

Apple prepara il lancio di numerosi prodotti con chip M2 (e le sue varianti): visore per la realtà mista, MacBook Pro, Mac mini, Mac Pro e iPad Pro.
Apple prepara il lancio di numerosi prodotti con chip M2 (e le sue varianti): visore per la realtà mista, MacBook Pro, Mac mini, Mac Pro e iPad Pro.

Apple ha annunciato due nuovi MacBook con chip M2 durante la conferenza WWDC 2022. Secondo il noto Mark Gurman di Bloomberg, questo è solo un “assaggio” delle novità che l’azienda di Cupertino ha preparato per l’autunno e l’inizio del 2023. Il processore (e le sue varianti) verrà infatti utilizzato per altri prodotti, tra cui il visore per la realtà mista, Mac mini e iPad Pro.

Numerosi dispositivi Apple in arrivo

I primi due prodotti Apple con chip M2 sono il nuovo MacBook Air e la versione aggiornata per MacBook Pro da 13 pollici. Secondo Mark Gurman, l’azienda di Cupertino utilizzerà le varianti M2 Pro nel MacBook Pro da 14 pollici e M2 Max nel MacBook Pro da 16 pollici. Entro fine anno è previsto inoltre il lancio di due Mac mini con chip M2 e M2 Pro, oltre a due Mac Pro con chip M2 Ultra e M2 Extreme.

I chip M2 troveranno posto anche sui nuovi iPad Pro con schermo da 11 e 12,9 pollici. Inoltre, Apple sceglierà il processore per l’atteso visore per la realtà mista (virtuale e aumentata), in abbinamento a 16 GB di RAM. Il dispositivo integrerà un secondo chip meno potente che gestirà i dati ricevuti dai sensori. Il sistema operativo sarà RealityOS.

Gurman afferma che Apple ha già avviato lo sviluppo del chip M3. Il debutto è previsto all’inizio del 2023 nei MacBook Air da 13 e 15 pollici, oltre che nel nuovo iMac.

I protagonisti del lancio autunnale saranno ovviamente i nuovi iPhone 14. I modelli Pro avranno un notch differente nella parte superiore dello schermo e integreranno il processore Apple A16. Per i due modelli base verrà utilizzato l’attuale chip A15. Ci sarà ancora la porta Lightning, in quanto il passaggio allo standard USB Type-C avverrà con gli iPhone 15 nel 2023 (come impone l’Europa).

Altri prodotti in arrivo sono: Watch Series 8 con chip S8, Apple TV con chip A14, HomePod con chip S8 e nuovi AirPods Pro. Nelle prossime settimane verranno sicuramente divulgate informazioni più dettagliate sui numerosi dispositivi che Apple lancerà sul mercato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 27 giu 2022
Link copiato negli appunti