Bonus TV: dove va portato il vecchio televisore?

Bonus TV: dove va portato il vecchio televisore?

Il Bonus Rottamazione TV prevede che il vecchio televisore venga correttamente smaltito per poi ottenere lo sconto sull'acquisto di quello nuovo.
Il Bonus Rottamazione TV prevede che il vecchio televisore venga correttamente smaltito per poi ottenere lo sconto sull'acquisto di quello nuovo.

Il cosiddetto “Bonus rottamazione TV” è stato pensato per consentire agli italiani di cambiare il proprio vecchio televisore dotandosi di uno compatibile con il nuovo standard DVB-T2 del Digitale Terrestre. Si tratta di un bonus che premia la “rottamazione”, ossia lo smaltimento responsabile di un vecchio apparecchio contestualmente all'acquisto di uno di nuova generazione. Ma cosa si intende per smaltimento responsabile? Come va gestito il vecchio televisore al quale si rinuncia in cambio dello sconto del 20% sul nuovo televisore (fino ad un massimale di 100 euro)?

Bonus rottamazione TV: lo smaltimento

Ogni utente ha due possibilità:

  1. lasciare il vecchio televisore al punto vendita ove viene acquistata la nuova tv: ci penserà il venditore a smaltire l'apparecchio secondo le regole a cui già le rivendite sono obbligate;
  2. depositare il vecchio televisore presso un'isola ecologica autorizzata

La procedura è così spiegata dall'Agenzia delle Entrate:

Per richiedere il bonus basta presentarsi dal rivenditore o presso un'isola ecologica autorizzata portando con sé la vecchia tv e l'apposito modulo di dichiarazione sostitutiva scaricabile dal sito del Mise. Nel primo caso il venditore si occuperà direttamente dello smaltimento dell'apparecchio, mentre nel secondo caso verrà rilasciata un'attestazione di avvenuta consegna dell'apparecchio, con la relativa documentazione, da consegnare al venditore.

Se per qualsiasi motivo si preferisce optare per l'isola ecologica, sarà sufficiente presentarsi con la dichiarazione sostitutiva compilata, ottenendo in cambio l'attestazione di avvenuta consegna che si porterà quindi al punto vendita. Va ricordato come il ritiro del nuovo televisore vada effettuato presso un punto vendita fisico: l'acquisto può avvenire online soltanto su siti quali Unieuro (vedi dettagli) o Mediaworld (vedi dettagli), per i quali l'acquisto online avviene chiudendo l'operazione presso la più vicina rivendita locale.

La procedura di rottamazione presso il rivenditore o presso l'isola ecologica si rende necessaria per certificare la sostituzione del vecchio televisore e per avviare le giuste pratiche per un corretto smaltimento.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 08 2021
Link copiato negli appunti