Dogecoin è la soluzione al problema di Ethereum secondo Elon Musk

Dogecoin è la soluzione al problema di Ethereum secondo Elon Musk

Secondo un tweet di Elon Musk la soluzione al problema delle commissioni alte di Ethereum è una sola e si chiama Dogecoin. Ecco cosa è successo.
Secondo un tweet di Elon Musk la soluzione al problema delle commissioni alte di Ethereum è una sola e si chiama Dogecoin. Ecco cosa è successo.

Elon Musk torna alla carica, come sempre, per promuovere e difendere il suo meme coin preferito. In sostanza con un tweet ha risposto a un problema ormai atavico di Ethereum: l'alto costo delle sue commissioni. Effettivamente questo aspetto porta la criptovaluta a restare inaccessibile ai piccoli investitori. Quindi Dogecoin, secondo Musk, sarebbe la soluzione a questo inconveniente che da tempo attanaglia gli utenti che vorrebbero entrare nel suo network. Scopriamo insieme cosa è successo.

Con un tweet Elon Musk ha rilanciato Dogecoin

Inevitabile è stata la bull run innescata dal post su Twitter di Elon Musk che ha rilanciato quindi Dogecoin. Al momento della scrittura infatti segna un +0,30% portando la sua quotazione a 0,2037 dollari. Ma da cosa nasce il tweet del patron di Tesla? Semplicemente in risposta a un altro tweet postato da CoinDesk che segnala, per l'ennesima volta, quanto Ethereum sia sempre più inaccessibile ai piccoli utenti per gli alti costi di transizione.

Di questo ne avevamo ampiamente parlato qualche giorno fa, proprio in occasione di una notizia interessante su Bitcoin che è stata definita, a ragione, la rete di pagamento più efficiente al mondo. Questo confermato dal dato secondo cui ogni 95.000 dollari trasferiti si spende 1 dollaro in commissioni. Ben diversa invece è la musica su Ethereum. E questo non poteva essere altro che il trampolino di lancio di Elon Musk per riattivare Dogecoin e spedirlo verso l'alto nella sua quotazione.

Come potete notare dal tweet di CoinDesk, qui sopra riportato, il grafico descrive i costi gas su Ethereum ben sintetizzati dal titolo della ricerca: “I grandi trader dominano i DEX poiché le elevate commissioni di Ethereum tengono a bada gli investitori al dettaglio“. A ciò è arrivato prontamente in risposta il tweet di Musk con una sola parola: “Dooooge“.

Ciò è bastato per far ripartire questo meme coin rialzando così il suo valore. Un trend per ora rimasto in positivo a quasi 24 ore dal fatto. Vediamo se tutto rimarrà così com'è oppure continuerà a salire di quotazione riportando Dogecoin ai fasti di un tempo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 12 2021
Link copiato negli appunti