Dopo iPhone, tempo di dPhone

Dell sarebbe ormai pronta a lanciarsi sul mercato mobile. Mistero sul sistema operativo che monterebbe il nuovo cellulare, in uscita a febbraio. Apple, nel frattempo, allarga le maglie di AppStore

Roma – Sono tutte voci che circolano nell’ambiente da mesi, sin da quando alla corte di Michael Dell era arrivato Ron Garriques , ex-Motorola e papà del RAZR: perché assumere un dirigente esperto di tecnologia mobile se non per tentare la sortita in quel mercato? Sono passati quasi due anni da allora, e a quanto pare gli sforzi del produttore di PC in questo settore sarebbero pronti a dare i primi frutti: a febbraio , nel consueto appuntamento del Mobile World Congress che si tiene ogni anno a Barcellona, dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale del primo telefonino marchiato Dell .

La domanda a cui tutte queste voci non danno risposta, tuttavia, è una domanda cruciale: quale sistema operativo monterà il dPhone ? Dovrà essere senz’altro un dispositivo touch se spera di tenere testa a iPhone, Blackberry Storm, lo stuolo di toccafonini sfornati da HTC, LG e Samsung, per non parlare del G1 di Google T-mobile e del neonato Palm Pre. In pole position per equipaggiare il terminale Dell c’è senz’altro Windows Mobile , visto il solido e storico sodalizio con Microsoft, in grado di offrire tutte le funzionalità touch necessarie e ampiamente già presenti e sperimentate sul mercato: ma cosa accadrebbe se le cose andassero diversamente?

Come notato alle recenti conferenze stampa di Dell al CES di Las Vegas, tra gli executive dell’azienda lo smartphone più diffuso è senz’altro il G1, con altri che in tasca tengono un Nokia E71 lodandone le qualità. Android e Symbian , rispettivamente sponsorizzati dalle due concorrenti di BigM Google e Nokia, potrebbero essere due alternative affascinanti per il telefonino Dell: una possibilità che sembra quasi data per certa da Engadget mobile , e che tuttavia non fa i conti con i tempi tecnici necessari a design, test e lancio di un cellulare.

L’annuncio di Android, infatti, è datato novembre 2007: il rilascio del codice dell’OS, tuttavia, risale solo allo scorso ottobre. Difficile che in pochi mesi Dell possa aver elaborato un prodotto pronto per la commercializzazione visto anche che la stessa HTC, che pur ha collaborato sin dall’inizio allo sviluppo di Android, ha portato a termine il lavoro dopo due anni – stesso tempo impiegato da Apple per produrre la prima generazione di iPhone. Nel caso di Symbian, invece, nonostante sia ferma intenzione di Nokia rilasciare il codice, la faccenda è ancora ben al di là dal concretizzarsi.

Tutto questo non esclude che, in qualche modo, Dell sia riuscita a mettere le mani sul codice in questione prima di queste date: una circostanza quasi irrealizzabile nel caso di Android, più probabile per Symbian. Restano tuttavia sul campo le stabili relazioni industriali con Microsoft , che fanno propendere per l’utilizzo di Windows Mobile sul dPhone almeno in questa sua prima incarnazione, onde evitare che la mancanza di un adeguato periodo di sviluppo alle spalle ne infici sin dalla nascita le doti competitive e l’appetibilità rispetto ai prodotti dei concorrenti.

Forse proprio per non correre rischi, comunque, in queste stesse ore le maglie dell’AppStore di iPhone si stanno allargando per lasciar passare intere classi di applicazioni fino ad oggi tabù. Questa volta tocca ai browser per Internet , finora giudicati ridondanti rispetto al Safari già a bordo, che invece stanno gradualmente comparendo nella lista dei programmi acquistabili e scaricabili sul melafonino. Apple, evidentemente, non sente più la pressione della concorrenza per le proprie applicazioni: oppure punta con sempre maggiore decisione alla nascita di un remunerativo ecosistema hardware (come già successo con iPod) e software da far sviluppare attorno al proprio dispositivo, magari anche con l’arrivo sul mercato di un dispositivo più economico.

A riprova che con iPhone c’è sempre modo di guadagnarci qualcosa, quelli di Rapid Repair hanno lanciato un inconsueto programma di acquisto dell’usato : chiunque possieda un iPhone prima generazione, di qualsiasi taglio e in qualsiasi condizione , può cedere il proprio terminale all’azienda specializzata in riparazioni di dispositivi elettronici portatili in cambio di denaro sonante. Un iPhone 16GB in perfette condizioni vale 200 dollari, uno da 8GB 150 e infine uno da 4 solo 100: non si tratta di cifre stellari, ma senz’altro sono abbastanza per giustificare (a se stessi o a chi condivide il conto in banca) il passaggio dal vecchio modello EDGE ad un più nuovo e fiammante iPhone 3G.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Robert Oppenheime r scrive:
    Non è per questi motivi..
    Il motivo per il quale dovrebbe disfarseneguardatevi gli articoli sul Washington post.Il motivo per cui tutti i presidenti (bush compreso)hanno dovuto abbandonare la mail è principalmentedi carattere legale.per legge TUTTO (e vuol dire tutto) quello che l'amministrazionepresidente in cima deve essere conservato e disponibile.Le mail sono considerate lettere e quindi devono essere conservate tutte, anche quelle che mandi cosi per ridere, quando sei arrabbiato, sempre.Dati le enormi responsabilità, ridurre al minimo le possibilitàdi fughe di notizie o denunce è sempre molto meglio!La possibilità che sia Hackato è il minore dei problemiqui (è un grandissimo problema ma minuscolo rispetto al primo)infatti cmq tutte le informazioni segrete non devono essere trasmesse tramite bb o qualunque altro cellulate.
  • Trouph scrive:
    Come il mio vecchio Nokia
    [il dispositivo è resistente agli urti, alle vibrazioni, alla polvere, al caldo e al gelo.]Tutte caratteristiche che aveva anche il mio buon vecchio Nokia 5110
    • . . scrive:
      Re: Come il mio vecchio Nokia
      si guarda davvero uguale al mattoncino dell' articolo... ma hai visto il video? ripigliati
  • soulista scrive:
    Digerirà Windows Mobile?
    Come prenderà Windows Mobile quest'uomo?[img]http://www.barack-obama-now.com/pix-2008/obama_computer.jpg[/img](rotfl)
    • Sgabbio scrive:
      Re: Digerirà Windows Mobile?
      Ma lui usa lo Zune 8)
      • soulista scrive:
        Re: Digerirà Windows Mobile?
        - Scritto da: Sgabbio
        Ma lui usa lo Zune 8)Spero non gli sia crashato con il bug del 2009 :-Dhttp://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/tecnologia/zune-bug/zune-bug/zune-bug.html-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 gennaio 2009 11.56-----------------------------------------------------------
  • Alessandro Schirio scrive:
    Motivi commerciali ...
    Blackberry è canadese..Symbian è finlandese...Meglio aiutare l'economia americana no ?Per il resto quel telefono mi sembra sicuro solo contro le intemperie.
  • ettword scrive:
    lo rivenderà su ebay?
    Vado subito a vedere se l'ha messo su!.. non vi vuole niente.. chissà quanto potrebbe essere valutato il vecchio smartphone del presidente! :)
    • asdrubbale scrive:
      Re: lo rivenderà su ebay?
      quello di obama non so ma quello di vinnie paul... che era il batterista dei pantera se vuoi lo puoi comprare:http://cgi.ebay.com/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=260344271225
  • obama scrive:
    ma fatemi il piacere ...
    "il leader è costretto a rinunciare al suo dispositivo mobile personale per motivi di sicurezza nazionale e di privacy""progetto SME-PED, ovvero Secure Mobile Environment Portable Electronic Device iniziato nel 2005 e non ancora concluso, voluto per favorire la realizzazione di dispositivi a prova di tutto ... il dispositivo è resistente agli urti, alle vibrazioni, alla polvere, al caldo e al gelo"mi sembra che le 2 precedenti affermazioni non siano un gran che coerenti ... ma chi l'ha scritto questo articlo ???
    • . . scrive:
      Re: ma fatemi il piacere ...
      a me no, non sarà ancora concluso ma a quanto pare da già abbastanza garanzie per essere usato...
      • Pit scrive:
        Re: ma fatemi il piacere ...
        Ha ragione "obama": se il neo Presidente deve dismetere il suo device per motivi di "sicurezza nazionale e privacy" non si capisce come dispositivi "resistenti agli urti, alle vibrazioni, alla polvere, al caldo e al gelo" possano garantire privacy e sicurezza?Mica penserai che per "sicurezza" quelli intendono la solidità fisica del prodotto????Se ha WiFi, browser internet e s.o. standard (Windows o Linux che sia, non fa differenza) è per definizione "attaccabile", penso.
        • . . scrive:
          Re: ma fatemi il piacere ...
          sicuramente cripta le chiamate voce e tutto il resto che fa al contrario del blackbarry... che poi sia anche un mattone indistruttibile non interessa
    • abc scrive:
      Re: ma fatemi il piacere ...
      - Scritto da: obama
      "il leader è costretto a rinunciare al suo
      dispositivo mobile personale per motivi di
      sicurezza nazionale e di
      privacy"

      "progetto SME-PED, ovvero Secure Mobile
      Environment Portable Electronic Device iniziato
      nel 2005 e non ancora concluso, voluto per
      favorire la realizzazione di dispositivi a prova
      di tutto ... il dispositivo è resistente agli
      urti, alle vibrazioni, alla polvere, al caldo e
      al
      gelo"

      mi sembra che le 2 precedenti affermazioni non
      siano un gran che coerenti ...


      ma chi l'ha scritto questo articlo ???Bastava seguire i link forniti con l'articolo per trovare le specifiche dei dispositivi e capire che non è solo una questione di robustezza
  • bLax scrive:
    sicuri?
    cellulari ultra-sicuri con windows mobile su? (grasse risate di sottofondo)quantomeno per la sicurezza del presidente mi sarei aspettato un cellulare con OS ad-hoc creato appositamente (una sorta di bsd-from-scratch)......
    • abc scrive:
      Re: sicuri?
      - Scritto da: bLax
      cellulari ultra-sicuri con windows mobile su?
      (grasse risate di
      sottofondo)

      quantomeno per la sicurezza del presidente mi
      sarei aspettato un cellulare con OS ad-hoc creato
      appositamente (una sorta di
      bsd-from-scratch)......Considera che pure la rubrica di questi cellulari può essere criptata... inoltre credi che quelli dell'NSA non sappiano se windows mobile nasconde backdoor oppure no?
      • soulista scrive:
        Re: sicuri?
        - Scritto da: abc
        - Scritto da: bLax

        cellulari ultra-sicuri con windows mobile su?

        (grasse risate di

        sottofondo)



        quantomeno per la sicurezza del presidente mi

        sarei aspettato un cellulare con OS ad-hoc
        creato

        appositamente (una sorta di

        bsd-from-scratch)......

        Considera che pure la rubrica di questi cellulari
        può essere criptata... inoltre credi che quelli
        dell'NSA non sappiano se windows mobile nasconde
        backdoor oppure
        no?Forse vogliono controllare pure il presidente.
      • Undertaker scrive:
        Re: sicuri?
        - Scritto da: abc
        - Scritto da: bLax
        Considera che pure la rubrica di questi cellulari
        può essere criptata... inoltre credi che quellise é come la crittografia di windows siamo a posto !
        dell'NSA non sappiano se windows mobile nasconde
        backdoor oppure
        no?certo, sono loro che le ordinano !
        • abc scrive:
          Re: sicuri?
          - Scritto da: Undertaker
          - Scritto da: abc

          - Scritto da: bLax

          Considera che pure la rubrica di questi
          cellulari

          può essere criptata... inoltre credi che quelli

          se é come la crittografia di windows siamo a
          posto
          !
          Ma che cavolo c'entra! Gli algoritmi sono quasi tutti noti e conosciuti. Se credi che AES o Blowfish siano insicuri, dimostralo.

          dell'NSA non sappiano se windows mobile nasconde

          backdoor oppure

          no?

          certo, sono loro che le ordinano !E poi è arrivata la marmotta spaziale che incarta la cioccolata.
    • . . scrive:
      Re: sicuri?
      a quanto pare la nsa reputa win mobile sicuro e mi fido più di loro che di te... torna in cantina a giocare adesso....
      • Artur scrive:
        Re: sicuri?
        Fidarsi cecamente della Nsa e company da babbeo come te..11 settembre di dice nulla?Mi ricordo anche di un pdf sul caso Lipari "oscurato" con il pennarello sullo schermo.Secondo me prima di parlare è meglio che ti informi...Cmq Windows Mobile sicuro è tutto da dimostrare
        • wathrog scrive:
          Re: sicuri?
          Allo stesso modo windows mobile insicuro è tutto da dimostrare....
        • . . scrive:
          Re: sicuri?
          sfigato cantinaro, babbeo sarai tu primo!secondo sei tu a dover dimostrare che non è sicuro visto che al momento non sono noti problemi, non fare il furbo daiterzo io non mi fido della nsa, ma se per loro stessi hanno scelto quello... non sono mica scemi! se avessero scelto android saresti qui a parlarci della superiorità di linux e di quanto win faccia XXXXXX, non fare l' ipocrita
      • bLax scrive:
        Re: sicuri?
        certo che mi fido di loro...c'è un contratto tra loro, se fossi il presidente e scopro che la mi rubrica gira per internet ti spazzo via a suon di avvocati!!!ma sicuramente creare un software embedded da zero improntato alla sicurezza è piu semplice che mettere in sicurezza una versione win...goditi la tua sicurezza e abbi fede....haha
        • bLax scrive:
          Re: sicuri?
          peraltro quoto Outkid: che diavolo cripti come un ossesso se sua moglie ha un cellulare normale?bah...o la news è incompleta o sono solo questioni di sponsorizzazioni...
          • Mr.Pink scrive:
            Re: sicuri?
            - Scritto da: bLax
            peraltro quoto Outkid: che diavolo cripti come un
            ossesso se sua moglie ha un cellulare
            normale?bah...o la news è incompleta o sono solo
            questioni di
            sponsorizzazioni...Non lo so ma troverei logico e conveniente che che la criptazione entri in azione in presenza di un altro cel compatibile.
          • . . scrive:
            Re: sicuri?
            eh sì perchè la moglie di obama al telefono parla di segreti di stato... ma cosa centra scusa??? al massimo le intercettano la lista della spesa...
  • outkid scrive:
    omaigod..
    questa e' come mia madre che quando avevo 10 anni mi diceva: pulisci il computer altrimenti poi si prende i virus..
    • abc scrive:
      Re: omaigod..
      - Scritto da: outkid
      questa e' come mia madre che quando avevo 10 anni
      mi diceva: pulisci il computer altrimenti poi si
      prende i
      virus..Peccato che, tanto per fare un esempio banale, normalmente i blackberry non fanno chiamate voce criptate, quindi le chiamate di obama sarebbero intercettabili come quelle di qualsiasi altro utente. O forse pensi che all'NSA siano tutti idioti?
      • Ste scrive:
        Re: omaigod..

        normalmente i blackberry non fanno chiamate voce
        criptate, quindi le chiamate di obama sarebbero
        intercettabili come quelle di qualsiasi altro
        utente.Così come dovrebbe essere. Comunque all'NSA in caso di necessità possono intercettare chi e come vogliono, in ogni caso.Ecco...per il presidente USA la cosa che gli interessa è poter essere gli unici (o quantomeno i primi) a farlo.Detto questo...i due dispositivi sono veramente orridi...ma sono in vendita sul mercato mainstram? Perchè in tal caso, se fossero veramente così sicuri, non dovrebbero temere concorrenti.
        • Teo_ scrive:
          Re: omaigod..
          - Scritto da: Ste
          Detto questo...i due dispositivi sono veramente
          orridi...ma sono in vendita sul mercato
          mainstram? Perchè in tal caso, se fossero
          veramente così sicuri, non dovrebbero temere
          concorrenti.Forse è il prezzo che non preoccupa la concorrenza?Il Guardian $ 3.575 + $ 855 di kit WiFi
      • XYZ scrive:
        Re: omaigod..
        - Scritto da: abc
        - Scritto da: outkid

        questa e' come mia madre che quando avevo 10
        anni

        mi diceva: pulisci il computer altrimenti poi si

        prende i

        virus..

        Peccato che, tanto per fare un esempio banale,
        normalmente i blackberry non fanno chiamate voce
        criptate, quindi le chiamate di obama sarebbero
        intercettabili come quelle di qualsiasi altro
        utente. O forse pensi che all'NSA siano tutti
        idioti?Beh l'idiozia di fondo in realtà c'è..In un infrastruttura pensata e realizzata da "Tizio" in cui l'unico in grado, oramai, di "sentire" qualcosa è lo stesso Tizio, si tenta di proteggere il protetto di Tizio tramite un gingillo fatto costruire e pensato da Tizio... Beh, Carino. Tutta Immagine.
        • abc scrive:
          Re: omaigod..
          - Scritto da: XYZ
          - Scritto da: abc

          - Scritto da: outkid


          questa e' come mia madre che quando avevo 10

          anni


          mi diceva: pulisci il computer altrimenti poi
          si


          prende i


          virus..



          Peccato che, tanto per fare un esempio banale,

          normalmente i blackberry non fanno chiamate voce

          criptate, quindi le chiamate di obama sarebbero

          intercettabili come quelle di qualsiasi altro

          utente. O forse pensi che all'NSA siano tutti

          idioti?

          Beh l'idiozia di fondo in realtà c'è..

          In un infrastruttura pensata e realizzata da
          "Tizio" in cui l'unico in grado, oramai, di
          "sentire" qualcosa è lo stesso Tizio, si tenta di
          proteggere il protetto di Tizio tramite un
          gingillo fatto costruire e pensato da Tizio...


          Beh, Carino.
          Tutta Immagine.Falso. Se si aggancia ad una rete GSM normale, potrebbe essere intercettato da personale esterno. Inoltre questo era uno degli esempi, guardati le specifiche e dimmi se il blackbarry ci va anche solo lontanamente vicino.
      • outkid scrive:
        Re: omaigod..
        si ma che mi frega che sia indistruttibile, resista alla polvere alle cadute etc? ah si.. il presidente usa deve avere un cell da militare!!!
        • outkid scrive:
          Re: omaigod..
          e a riguardo delle chiamate criptate.. la magagna e' che e' il suo cell PERSONALE.. come fai una chiamata criptata con i parenti dal cellulare se anche l'altro capo non supporta la cifratura? e' una panzana di notizia..
          • abc scrive:
            Re: omaigod..
            - Scritto da: outkid
            e a riguardo delle chiamate criptate.. la magagna
            e' che e' il suo cell PERSONALE.. come fai una
            chiamata criptata con i parenti dal cellulare se
            anche l'altro capo non supporta la cifratura? e'
            una panzana di
            notizia..Certe chiamate le potrà fare solo criptate, è chiaro, e chi dovrà parlare con lui avrà il terminale capace di fare chiamate criptate. Non mi sembra così difficile da capire.
        • Mr.Pink scrive:
          Re: omaigod..
          - Scritto da: outkid
          si ma che mi frega che sia indistruttibile,
          resista alla polvere alle cadute etc? ah si.. il
          presidente usa deve avere un cell da
          militare!!!Considerato che con un ordine può fermare la terza guerra mondiale, è meglio che il suo cel funzioni anche sotto la pioggia o dopo una caduta. Non ti pare?
Chiudi i commenti