Elon Musk suggerisce pagamenti Dogecoin a Twitter Blue

Elon Musk suggerisce pagamenti Dogecoin a Twitter Blue

Elon Musk, dopo la sua partecipazione a Twitter, non è mancato di dare alcuni suggerimenti a Twitter Blue tra cui pagamenti in Dogecoin.
Elon Musk, dopo la sua partecipazione a Twitter, non è mancato di dare alcuni suggerimenti a Twitter Blue tra cui pagamenti in Dogecoin.

Elon Musk non perde occasione per promuovere la sua criptovaluta preferita. Stiamo parlando di Dogecoin, uno degli asset digitali più blasonato dal patron di Tesla che, dopo aver acquisito il 9,5% di Twitter, si è lanciato in una serie di proposte singolari.

Tra i tanti consigli, elencati per migliorare il social network, Elon Musk ha anche proposto a Twitter Blue di aggiungere i pagamenti in Dogecoin. Come sempre, però, quest’ultima proposta l’ha infilata alla fine del suo pensiero, con la sua solita arte di non voler dare più importanza alla criptovaluta, lasciando che sia il lettore a dargliela:

Forse anche un’opzione per pagare in Doge?

A inizio mese, Elon Musk e Twitter avevano riacceso la quotazione di Dogecoin che ora si trova a 0,1463 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 19,40 miliardi di dollari (al momento della scrittura). Tutti possono acquistare questa criptovaluta. Uno degli exchange più completi e con più asset digitali elencati è Bitpanda.

Elon Musk propone opzioni per pagare in Dogecoin su Twitter Blue

Dopo che Elon Musk ha deciso di partecipare a Twitter per un 9,5%, si è attivata una bagarre a chi annunciava la novità più grossa proposta dal miliardario per migliorare la piattaforma social e i suoi servizi. Tuttavia, ad oggi e a più riprese, anche se è la confusione a farla da padrone, il protagonista è diventato ancora una volta Dogecoin.

Musk vorrebbe vedere alcune nuove funzionalità in Twitter tra cui la possibilità di annullare i tweet, la modalità lettura, le cartelle dei segnalibri e una spunta di autenticazione differente per chi paga il canone mensile di Twitter Blue.

Dentro tutta questa “macedonia”, il buon Musk ha anche proposto opzioni per pagare in Dogecoin. La proposta è esattamente in linea con i progetti futuristici delle sue azienda che ha fondato e che dirige.

Tra queste spicca Tesla che è al lavoro per introdurre nelle stazioni di ricarica Supercharger la possibilità di pagare in Dogecoin. Ricordiamo, inoltre, l’annuncio che la criptovaluta da lui amata sarebbe stata lanciata nello spazio con uno degli shuttle di SpaceX.

Insomma, per Dogecoin, Musk è una vera e propria spinta alla sua quotazione. Il patron di Tesla è stato capace di trasformarla nella dodicesima risorsa digitale al mondo per capitalizzazione di mercato. Puoi acquistarla direttamente su Bitpanda perché aprire un conto gratuito è semplice e veloce.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 apr 2022
Link copiato negli appunti