WhatsApp, quota 700 milioni

L'app di messaggistica istantanea cresce senza posa: aumentano gli utenti, aumentano i messaggi scambiati. E per il 2015, la promessa di migliorarsi
L'app di messaggistica istantanea cresce senza posa: aumentano gli utenti, aumentano i messaggi scambiati. E per il 2015, la promessa di migliorarsi

Oltre 700 milioni di utenti attivi al mese, oltre 30 miliardi di messaggi scambiati al giorno: il CEO di WhatsApp comunica i successi della propria azienda e promette per l’anno appena iniziato il massimo impegno per continuare a migliorare il servizio di messaggistica.

La vertiginosa crescita dei numeri di WhatsApp, che nel mese di agosto annunciava il raggiungimento dei 600 milioni di utenti mensili dopo il traguardo dei 500 milioni tagliato nel mese di aprile, non appare affatto rallentata dall’acquisizione miliardaria da parte di Facebook, annunciata nel mese di febbraio e conclusa nel mese di ottobre: le apprensioni riguardo alla privacy degli utenti, che minacciavano di abbandonare il servizio intimoriti dalla sete di dati del colosso in blu, sono evidentemente state temperate da migliorie tecniche e nuove funzioni .

Facebook, tra WhatsApp e Instagram, tra il proprio social network e l’ app collaterale dedicata alla messaggistica, si ritrova così a poter contare su servizi che vantano una base di utenza invidiabile . Se non è ancora prevista una strategia di monetizzazione dedicata a WhatsApp non mancano però le prospettive per il futuro, tra le anticipazioni di una versione desktop e l’attesa per le chiamate vocali .

“Vi promettiamo che continueremo a lavorare sodo per rendere WhatsApp ancora migliore”, ha annunciato Koum senza entrare nei dettagli. ( G.B. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 01 2015
Link copiato negli appunti