Windows 10: l'aggiornamento KB5001649 torna disponibile

Windows 10, riecco l'aggiornamento KB5001649

Torna disponibile l'aggiornamento KB5001649 già rilasciato e poi ritirato: si tratta di un update opzionale, la sua installazione non è obbligatoria.
Torna disponibile l'aggiornamento KB5001649 già rilasciato e poi ritirato: si tratta di un update opzionale, la sua installazione non è obbligatoria.

Microsoft ci riprova: è di nuovo in fase di distribuzione l’aggiornamento cumulativo KB5001649 per Windows 10, già rilasciato e poi ritirato di recente in seguito alle tante segnalazioni di anomalie giunte dagli utenti. La speranza è che ora i bug siano stati finalmente risolti, una volta per tutte.

Windows 10: KB5001649 di nuovo in download

L’obiettivo del pacchetto è stato fin dall’inizio quello di intervenire sui problemi con le stampanti (e non solo) insorti in seguito all’installazione del Patch Tuesday di marzo. È possibile scaricarlo per le versioni 2004 e 20H2 del sistema operativo, tramite Windows Update. Al termine della procedura si rende necessario un riavvio del dispositivo.

Windows 10: di nuovo in rollout l'aggiornamento KB5001649

In questo momento, Microsoft è impegnata su più fronti: da un lato deve necessariamente fare i conti con gli intoppi che regolarmente emergono in seguito al rilascio degli update per Windows 10, dall’altro si trova a dover guardare avanti con l’obiettivo di portare entro l’anno sui PC il restyling dell’interfaccia noto come Sun Valley.

Windows 10: il menu Start fluttuante del restyling Sun Valley

Tutto questo senza dimenticare che in cantiere c’è anche Windows 10X, versione snellita e ottimizzata della piattaforma destinata ai laptop, una sorta di concorrente per Chrome OS di Google e per la linea Chromebook che ha fatto registrare ottime vendite sul mercato nel corso del 2020. A tal proposito, proprio la scorsa settimana si è parlato di un possibile slittamento della data di lancio, oltre la prima metà dell’anno come previsto inizialmente.

Tornando a KB5001649, si tratta di un update opzionale. Gli utenti possono evitare la sua installazione se nel normale uso quotidiano del PC non riscontrano alcun problema.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti