Recensione MailerLite: funzionalità e opinioni (Guida 2022)

Recensione MailerLite: funzionalità e opinioni (Guida 2022)

Recensione approfondita su MailerLite, uno dei migliori strumenti oggi disponibili nel mercato per creare e gestire campagne di email marketing.
Recensione approfondita su MailerLite, uno dei migliori strumenti oggi disponibili nel mercato per creare e gestire campagne di email marketing.

MailerLite è un software di email marketing dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, con un’interfaccia intuitiva e un ricco set di funzionalità. La compagnia tech californiana con base a San Francisco è nata nel 2005: attiva nei primi anni come agenzia di web design e sviluppo, dal 2010 l’azienda statunitense ha iniziato a concentrare i propri sforzi sull’email marketing, mettendo a punto uno strumento che oggi viene utilizzato da oltre 1 milione di professionisti, start-up e freelancer.

Con il tool MailerLite, azioni come la creazione di nuove newsletter, la gestione delle campagne di email marketing e la segmentazione dei contatti sono alla portata di tutti. È uno strumento utile anche per aggiungere automazioni, oltre che per realizzare landing page, moduli di contatto e test A/B. Inoltre, grazie alle tante integrazioni disponibili è un tool che estende la sua efficacia anche nell’ambito dell’e-commerce e del blogging. Per tutti questi motivi, gli addetti ai lavori lo considerano come uno dei migliori tool per fare web marketing.

Nell’approfondimento che segue parleremo delle sue funzionalità, descrivendo in breve ciascuna di esse; dopodiché ci occuperemo dei costi, i piani disponibili e l’assistenza, quindi passeremo in rassegna pro e contro, fino alle conclusioni finali su MailerLite come tool di email marketing.

Principali funzionalità

Iniziamo proprio da quelle che sono le più importanti funzionalità di MailerLite.

Creazione campagne

MailerLite creazione campagna email

Per la creazione di una campagna email MailerLite mette a disposizione dei suoi utenti quattro diversi strumenti: un intuitivo editor drag & drop, un rich editor text simile all’editor di una comune casella email, un editor di posta elettronica HTML e un legacy rich editor editor pressoché uguale a un foglio Word o al Bloc Notes.

I passaggi per creare una campagna email con MailerLite comprendono la selezione della tipologia di campagna, la creazione del contenuto, la scelta dei destinatari e la programmazione della campagna (quest’ultima opzione è disponibile sono per gli account premium).

Landing Pages

mailerlite-landing-page

Lo strumento per creare una landing page con il tool MailerLite è incluso nella sezione Sites del menu principale. Una volta effettuato l’accesso, è sufficiente premere sul pulsante verde Create per avviare la procedura di creazione di una nuova pagina di atterraggio.

Nei piani a pagamento il software di email marketing statunitense mette a disposizione numerosi template professionali, così da rendere più accattivante (e performante) la landing che si vuole realizzare.

Template di email personalizzate

MailerLite template gallery

Durante la creazione di una nuova campagna email, si può scegliere uno dei template inclusi nella categoria Template gallery della sezione Email design. Grazie ai layout di MailerLite si ottengono email personalizzate con un semplice clic.

La gallery è accessibile anche ai titolari del piano gratuito per i primi 14 giorni.

Creazione di moduli di contatto

MailerLite moduli contatto

Per creare un modulo di contatto e iniziare così a generare una lista di contatti interessati al servizio o al prodotto del sito (lead generation) basta entrare nella sezione Forms e scegliere uno dei tre tipi di moduli inclusi: popup form, embedded form e promotions.

La soluzione migliore di contact form in MailerLite è la tipologia embedded form, in grado di adattarsi alla quasi totalità dei siti web.

A/B Testing

La funzionalità A/B Testing consente di testare due versioni della stessa email su un piccolo campione di contatti. Concluso il test, MailerLite invia la versione che ha restituito le prestazioni migliori al resto dei contatti della lista.

L’opzione A/B Testing è disponibile negli account a pagamento di MailerLite.

Segmentazione

MailerLite segmentazione

La segmentazione di una lista di contatti in base a determinati tag è un’altra utile caratteristica del tool. Sfruttando questa opzione ci si garantisce un aumento dell’efficacia della campagna di email marketing, con notevoli benefici sui tassi di apertura, leads e guadagni.

In MailerLite la segmentazione è disponibile nella sezione Subscribers alla voce Segment.

Gestione iscritti

MailerLite gestione contatti

Attraverso la sezione Subscribers si ha una completa gestione degli iscritti a una o più liste: dall’aggiunta tramite file CSV, Excel o Mailchimp, alla già citata segmentazione, passando per la lettura delle statistiche (Stats) e l’eliminazione dei contatti inattivi (Clean up inactive).

Tagging gruppi di contatti

Anche il sistema di tagging rientra tra le principali funzionalità di MailerLite, attraverso cui si possono assegnare determinate etichetta ai contatti di ciascun gruppo del proprio database in modo da segmentare quest’ultimo sulla base dei loro interessi. Tale opzione è inclusa nella categoria Subscribers.

Email Marketing Automation

MailerLite Automation

Le automazioni consentono di inviare, gestire e programmare le campagne di email marketing attraverso degli automatismi selezionati in base a un’azione specifica (nota anche come trigger). Tra le azioni più ricorrenti si annoverano l’iscrizione dell’utente a una lista, la compilazione di un form e il clic su un determinato link.

Per creare un’automazione in MailerLite basta selezionare la categoria Automation dal menu principale e premere sul pulsante verde Create.

Invio email in base al fuso orario

Un’altra interessante funzionalità di MailerLite è l’invio di una newsletter in base al fuso orario: in questo modo tutti gli iscritti riceveranno le email in contemporanea, ovunque si trovino.

Click Map

Click Map prevede l’analisi di una campagna email attraverso una mappa di calore, con la quale si può capire in un attimo quali sono gli elementi su cui si sofferma l’attenzione dell’utente. Questa funzionalità è a disposizione soltanto per gli account a pagamento.

Monitoraggio e-commerce

MailerLite offre un’integrazione completa con le piattaforme di e-commerce come Shopify e WooCommerce. Una volta che si collega l’e-commerce Shopify o WooCommerce con MailerLite, il software di email marketing sarà in grado di creare campagne email basate sulle azioni dei clienti e le loro abitudini di acquisto.

Sondaggi integrati nelle email

Per tutti i piani di MailerLite, quindi anche per quello gratuito, è disponibile la funzionalità che permette di aggiungere nelle email uno o più sondaggi, in modo da ascoltare i clienti e ottenere preziose informazioni su come migliorare la propria strategia di marketing.

Integrazioni

MailerLite integrazioni

La piattaforma MailerLite si integra alla perfezione con il popolare page builder Elementor, WordPress e Prestashop, oltre che con Zapier, WooCommerce, Facebook Audiences e Stripe. Per procedere con la connessione di uno o più servizi esterni, occorre selezionare l’area Integrations e premere sul bottone Use accanto a ciascun elemento compatibile.

Report sulle performance delle campagne

Dopo l’invio di una campagna, il sistema di MailerLite realizza in automatico dei report dettagliati su come gli utenti interagiscono con le email ricevute. Nei report vengono specificati ad esempio il tasso di delivery (cioè quante persone ricevono la newsletter), quanti contatti aprono l’email, il numero di interazioni con la campagna e chi invece si è disiscritto.

I report di ciascuna campagna sono conservati alla voce Report della sezione Campaigns.

Quanto costa e piani disponibili

MailerLite prezzi

Veniamo ai prezzi. Il costo di MailerLite varia in base al numero di contatti e al profilo di account scelto. I piani disponibili sono quattro:

PianoCosto
Free gratis
Growing Business  €8,00 al mese
Advanced €17,00 al mese 
Enterprise personalizzato

I prezzi qui sopra si riferiscono a un totale di 1.000 iscritti. Per i piani a pagamento Growing Business e Advanced Business è disponibile un periodo di prova della durata di 30 giorni, con la possibilità di usufruire di tutte le loro funzionalità.

Ecco, nel dettaglio, cosa includono i quattro piani di MailerLite:

Free            Growing AdvancedEnterprise
Email al mese12.000illimitateillimitateillimitate
Gestione degli iscritti
Landing pagesmassimo 10illimitateillimitateillimitate
Template di newsletter
Test A/B
Mappa di Click
Integrazioni e-commerce
Numero di utenti13illimitatoIllimitato
MailerLite Academy
Pop-upillimitatiillimitatiillimitatiillimitati
Template di landing page
Tag
Reportistica in tempo reale
Drag & drop editor
Contenuti email dinamici
Supporto chat 24/7

Advanced

  • strumenti di automazione avanzati
  • integrazione con Facebook
  • editor HTML personalizzato
  • pop-up di promozione
  • trigger multipli nelle automazioni (in arrivo)
  • più tutte le funzionalità dell’account Growing Business

Enterprise

  • IP dedicato
  • design landing page personalizzato
  • design newsletter personalizzato
  • customer success manager dedicato
  • più tutte le funzionalità dell’account Advanced

Come creare un account MailerLite

Registrare un nuovo account MailerLite è molto semplice: ci si collega al sito ufficiale mailerlite.com, si seleziona il pulsante verde Sign up in alto a destra, si compilano i campi del form di registrazione con i dati richiesti (nome dell’azienda, nome e cognome della persona che sta registrando il nuovo profilo, l’indirizzo email e la password), dopodiché si pigia sul pulsante Create my account per completare la creazione dell’account.

Pochi istanti dopo, MailerLite invia all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione un’email con la procedura di verifica dell’indirizzo: basta cliccare sul pulsante verde Verify email address per verificare l’indirizzo email e iniziare a usare il servizio di email marketing.

Il terzo e ultimo passaggio consiste nel completare le informazioni del profilo.

Si seleziona Complete accanto a Complete profile, dopodiché si completano i form delle sezioni Profilo, Organizzazione, Interessi, Iscritti e Strumenti.

Nota: a differenza di altri strumenti, l’aggiunta delle informazioni richieste per completare il proprio profilo è un’azione indispensabile se si vuole accedere alla Dashboard e a tutti gli strumenti offerti dal software di email marketing, tra cui campagne, iscritti, form, siti, automazione e integrazioni. In caso di informazioni incomplete, si renderà necessaria una nuova revisione dell’account.

Supporto clienti

MailerLite offre un ottimo supporto ai clienti via email e live chat. Il livello di assistenza varia in base al piano sottoscritto: per il profilo Free è disponibile il supporto tramite email; i clienti dei piani a pagamento Growing Business e Advanced usufruiscono dell’assistenza via email e live chat 24 ore su 24, sette giorni su sette; le aziende che invece sottoscrivono il piano Enterprise possono disporre di un’assistenza dedicata e prioritaria rispetto agli altri account.

Al momento, il supporto a MailerLite in italiano non è disponibile. L’intera piattaforma è in inglese, sia la dashboard che le altre sezioni del sito: in ogni caso, se anche non si padroneggia bene la lingua straniera, online si trovano numerosi strumenti che consentono di effettuare una traduzione fedele dall’inglese all’italiano (Google Traduttore è uno di questi).

La sezione dedicata al supporto clienti include anche guide dettagliate sulle principali caratteristiche del servizio e video tutorial girati dagli esperti di MailerLite. Spesso e volentieri, per dubbi o domande su cos’è o come funziona un determinato tool, le guide scritte e i video offrono una risposta più che esaustiva.

Nota: anche le guide della sezione Support e i video sono in inglese.

Pro e Contro di MailerLite

È il momento di pesare pro e contro di MailerLite, uno dei migliori strumenti SEO in relazione all’email marketing. Iniziamo dai punti di forza del tool, per poi passare agli svantaggi.

Pro
Contro
Pro
  • Facile da usare
  • Supporto clienti all’altezza
  • Rapporto qualità-prezzo
Contro
  • Inglese unica lingua disponibile
  • Mancano alcune funzionalità

Vediamo nello specifico i vantaggi e gli svantaggi di MailerLite:

Pro

  • Facile da usare: dalla registrazione dell’account fino alla creazione della prima campagna di email marketing, MailerLite ha confermato di essere una piattaforma alla portata di tutti, dai meno esperti ai professionisti del web marketing.
  • Supporto clienti all’altezza: anche gli utenti che scelgono di utilizzare il servizio gratuitamente beneficiano di un’assistenza competente e puntuale. La mancanza del supporto in italiano può essere considerata come una mancanza (altri strumenti analoghi offrono l’assistenza in lingua italiana), detto questo però è altrettanto vero che non tutti garantiscono un customer care attivo 24 ore su 24, sette giorni su sette, ai clienti che sottoscrivono il piano a pagamento più economico.
  • Rapporto qualità-prezzo: il costo di €8,00 al mese per il piano Growing Business definisce l’ottimo rapporto qualità-prezzo di MailerLite, a fronte di una piattaforma semplice da usare, un’interfaccia intuitiva e i tanti strumenti dedicati alla creazione e alla gestione di campagne email marketing.

Contro

  • Inglese unica lingua disponibile: per alcuni utenti la mancanza di un’interfaccia in italiano è un limite, soprattutto per chi è abituato ad altri strumenti più famosi che consentono di cambiare la lingua del sito in qualsiasi momento. Oltre all’italiano, sono assenti anche le altre lingue straniere più famose (spagnolo, francese, tedesco, ecc.).
  • Mancano alcune funzionalità: anche se il rapporto qualità-prezzo non si discute, gli utenti più esperti potrebbero sentire la mancanza di un CRM per un’analisi più approfondita delle automazioni e di un report dettagliato.

Alternative a MailerLite

Semplicità d’uso, supporto clienti disponibile h24 e una politica di prezzi competitiva rendono MailerLite uno dei migliori strumenti di web marketing disponibili. Per questo motivo, quando si parla di alternative, bisogna scomodare tre dei software di email marketing di riferimento per i professionisti: AWeber, GetResponse e Sendinblue.

Migliore per
Prezzo mensile
Versione di prova gratuita
Migliore per :
  • Principianti
  • E-commerce
  • Piccole aziende
Prezzo mensile da €11.20
Versione di prova gratuita:
Migliore per :
  • Principianti
  • Piccole aziende
Prezzo mensile da €19
Versione di prova gratuita:
Migliore per :
  • Piccole aziende
  • Imprenditori
  • Freelance
Prezzo mensile da €9
Versione di prova gratuita:
Migliore per :
  • Blogger
  • Freelance
Prezzo mensile da $13
Versione di prova gratuita:
Migliore per :
  • Principianti
  • Piccole aziende
Prezzo mensile da $16,15
Versione di prova gratuita:
Migliore per :
  • Principianti
  • Blogger
  • Freelance
  • Piccole aziende
Prezzo mensile da €8
Versione di prova gratuita:

Da anni AWeber rappresenta una certezza granitica per le aziende interessate a una campagna email marketing di grande impatto. Un intuitivo editor drag & drop e una piattaforma facile da usare sono alla base del suo successo tra i marketer e chi si avvicina per la prima volta a un tool di web marketing professionale.

Definire GetResponse un’alternativa è riduttivo per il peso specifico che la piattaforma di marketing all-in-one riveste nel settore. Il servizio polacco costituisce il punto di riferimento per antonomasia dei software di email marketing, grazie a un ampio set di funzionalità che trova pochi eguali nella concorrenza.

Sendinblue è un altro tool in grado di fare la differenza. Sviluppato in Francia da Armand Thiberg e Kapil Sharm, fin dal suo ingresso nel mercato (2007) si distingue per l’estrema facilità d’uso e l’eccellente editor drag & drop, caratteristica che consente a tutti gli utenti di realizzare landing page su misura e redditizie.

Conclusioni

Passiamo quindi alle conclusioni, dicendo subito che le opinioni su MailerLite sono ampiamente positive. Si tratta di un ottimo software di email marketing per i principianti, grazie a un’interfaccia facile da usare, per giunta è anche più economico della maggior parte degli altri tool concorrenti, con il piano a pagamento di partenza che costa soli $9 al mese.

Le funzionalità integrate nella piattaforma soddisfano la maggior parte degl utenti, dai freelance ai blogger, dagli imprenditori ai principianti, con invii illimitati e oltre 60 modelli per newsletter pronti all’uso.

Per chi invece è interessato a un software che offre report approfonditi e strumenti di automazione avanzati, troverà in alternative quali GetResponse, Sendinblue e AWeber soluzioni che rispondono meglio alle proprie esigenze.

Domande frequenti su MailerLite

Cos'è MailerLite?

MailerLite è un software di email marketing facile da usare ed economico, adatto anche ai principianti. Nel set di funzionalità sono inclusi invii illimitati di email (nei piani a pagamento) e più di 60 modelli di newsletter, mentre per il supporto clienti è prevista una live chat e un servizio di ticket via email.

Quanto costa MailerLite

Il piano a pagamento più economico di MailerLite costa $9 dollari al mese, quello più avanzato $19. C’è anche un piano personalizzato per le aziende di grandi dimensioni e uno gratuito per chi gestisce un blog senza troppe pretese. Chi lo desidera, può provare le funzionalità dei piani a pagamento Growing Business e Advanced sottoscrivendo un periodo di prova della durata di 30 giorni.

Come creare una Newsletter con MailerLite?

Per creare una newsletter con MailerLite basta accedere alla Dashboard, premere sul pulsante Create Campaign, assegnare un nome alla newsletter, mantieni la selezione accanto a “Regular Campaign”, quindi clicca su “Save and continue”; dopodiché bisogna scegliere l’oggetto della campagna, il nome e l’email del mittente; lo step successivo consiste nella scelta del template e del design della newsletter, quindi si seleziona la lista dei contatti, si controlla l’anteprima e infine si programma l’invio.

Come attivare account MailerLite?

L’attivazione di un nuovo account MailerLite richiede in primis la registrazione al sito con un indirizzo email valido. Una volta conclusa la procedura di iscrizione, occorre verificare il link di attivazione ricevuto via email dal tool di email marketing. Fatto anche questo, è sufficiente compilare i dati richiesti per il completamento del profilo e attendere che lo staff verifichi l’esattezza dei dati forniti. In genere la verifica richiede circa 24 ore.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti