Bitpanda Criptoindici: investire in bitcoin e criptovalute in modo semplice e automatico

Cosa sono e come funzionano i criptoindici Bitpanda ? Conviene investirci? Vediamo come investire nelle criptovalute del momento in modo semplice e automatizzato su Bitpanda?
Cosa sono e come funzionano i criptoindici Bitpanda ? Conviene investirci? Vediamo come investire nelle criptovalute del momento in modo semplice e automatizzato su Bitpanda?

Bitpanda è una piattaforma di origini viennesi nata nel 2014 e approdata ufficialmente in Italia nel 2021, con lo scopo di rendere sicuri e semplici gli investimenti. Quindi, aiutare anche gli utenti meno avvezzi alla DeFi a districarsi in questo mondo. La piattaforma offerta da Bitpanda è infatti ricca di servizi e tra questi troviamo anche la possibilità di investire sui Bitpanda Criptoindici .

Cosa sono e come funzionano i Criptoindici BitpandaConviene investirci?

In questa guida completa sui Criptoindici  scopriremo questi ed altri aspetti per guidarti nella migliore scelta.

Criptoindici Bitpanda cosa sono?

bitpanda crypto index truffa

I Criptoindici di Bitpanda sono veri e propri indici di criptovalute. Praticamente unici nel proprio genere. Un modo semplice e automatizzato finalizzato all'investimento sicuro in tutto il mercato delle criptovalute.

Dunque, avrai uno strumento che, con un solo asset, ti consente già una piena diversificazione del portafoglio titoli. Una strategia fondamentale, giacché consente di riequilibrare i propri investimenti e mitigare la volatilitá di mercato. .

Del resto, il team di sviluppatori di Bitpanda è ben consapevole di quanto le criptovalute siano  volatili. E che si tratti di un mercato in continuo fermento ed in continua innovazione.

Quindi, hanno ritenuto opportuno creare degli indici che ne replicassero il valore, aggiornandoli costantemente.

Come si noterà dagli elenchi del prossimo paragrafo, ogni Criptoindice è costituito da un mix di criptovalute che va dalle più note e storiche come Bitcoin ed Ethereum,  ai token di nuova generazione come Cardano, Uniswap, Aave e Terra.

Criptoindici Bitpanda quali sono

La piattaforma ha suddiviso i criptoindici  in tre tipologie diverse. Ecco quali sono e quali criptovalute contengono al momento.

Crypto index BCI 5 criptovalute

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. BNB
  4. Doge
  5. Polkadot

Crypto index BCI 10 criptovalute

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. BNB
  4. Cardano
  5. Doge
  6. Polkadot
  7. Uniswap
  8. Chainlink
  9. Bitcoin Cash
  10. Litecoin

Crypto index BCI 25 criptovalute

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. BNB
  4. Cardano
  5. Doge
  6. Polkadot
  7. Uniswap
  8. Chainlink
  9. Bitcoin Cash
  10. Solana
  11. Litecoin
  12. Polygon
  13. Stellar
  14. Ethereum Classic
  15. Terra
  16. Theta Network
  17. Vechain
  18. Internet Computer
  19. Filecoin
  20. Tron
  21. Monero
  22. Aave
  23. EOS
  24. Axie Infinity Shard

Gli Indici vengono costantemente aggiornati. Quindi, consigliamo di visualizzare il nuovo elenco direttamente dal sito ufficiale. Cosa sono e come funzionano i Criptoindici di Bitpanda? Conviene investirci? Vediamo come investire in criptovalute in modo semplice e automatizzato

L'ultimo Indice, che dovrebbe contare 25 criptovalute, al momento ne contiene 24. Non si tratta di un  errore, ma dell’impossibilità di soddisfare i rigidi criteri di quotazione di Bitpanda per i suoi indici da parte di una delle criptovalute coinvolte.

Criptoindici di Bitpanda come funzionano

Vediamo ora come funziona un Criptoindice di Bitpanda. Le criptovalute sottostanti sono acquistate direttamente da Bitpanda e conservate “a freddo” per garantire una maggiore sicurezza. A freddo significa che sono conservate in wallet non collegati ad internet, quindi, non  passibili di attacchi Hacker.

Bitpanda collabora per i suoi criptoindici con MV Index Solutions, la divisione indici dell'asset manager di punta di VanEck.

Ricordiamo che VanEck è una società finanziaria fondata nel 1955, da sempre guidata dall’innovazione e dal fornire strategie di investimento ponderate e all’avanguardia. VanEck è stata tra i primi gestori patrimoniali a offrire agli investitori l’accesso ai mercati internazionali, tramite strumenti sempre aggiornati.

Il binomio Bitpanda-VanEck ha l'obiettivo di calcolare e rivedere gli indici di criptovalute costantemente, per garantire un servizio del massimo livello.

Concretamente, gli indici si comportano come qualsiasi altra risorsa digitale su Bitpanda (che ricordiamo, offre anche di investire sempre con la medesima semplicità e sicurezza, in azioni, metalli preziosi, singole criptovalute ed ETF). Quindi, li puoi comprare, vendere o scambiare in pochi secondi. Sono pertanto anche estremamente liquidi.

I Criptoindici sono riequilibrati ogni mese, cosicché tu non debba mai scegliere singoli “vincitori” o temere di perdere il prossimo grande evento.

Una volta al mese, infatti, il tuo Criptoindice sarà regolato in base ai cambiamenti del mercato cripto nonché ai dati calcolati e forniti da MVIS, la divisione Indici di VanEck. Durante questo processo, i pesi delle varie criptovalute vengono rivisti e rimescolati.

Per consentire ciò, la piattaforma acquista e vende in maniera automatica per ottimizzare il proprio portafoglio e mantenere il tuo investimento.

Il riequilibrio avviene solitamente l'ultimo giorno di trading del mese.

I Bitpanda Criptoindici investono nelle 5, 10 o 25 criptovalute più rilevanti in base alla dimensione di mercato e alla liquidità, come definito da MVIS (più avanti vedremo chi è), al momento dell'investimento.

Come per gli altri asset, puoi decidere di programmare e automatizzare il tuo investimento con cadenza settimanale, bisettimanale o mensile, tramite il servizio Bitpanda Savings.

Ogni piano di risparmio sui Criptoindici può essere modificato in corsa, ma anche messo in pausa o chiuso quando si vuole. Puoi anche crearne più di uno.

Investire sui Criptoindici tramite Bitpanda Savings significa anche mettersi ulteriormente a riparo dalla volatilità che contraddistingue le criptovalute. Abbiamo parlato approfonditamente del servizio Bitpanda Savings qui.

Il riequilibrio mensile per ogni indice ti dà diritto a ricevere ricompense BEST.  Le ricompense BEST sono un ulteriore profitto che si può sommare al proprio originario e che consentono di ridurre i sovrapprezzi di trading fino al 20%.

Ricorda poi che se decidi di operare mediante questo servizio, non puoi acquistare o vendere singole criptovalute all'interno dell'indice. Invece, puoi scambiare o vendere completamente o in parte il tuo investimento nell’indice di criptovalute.

Criptoindici e ETF: differenze

I Criptoindici offerti da Bitpanda somigliano molto agli ETF, acronimo con cui si indicano gli Exchange-traded Fund. Fondi a gestione passiva che replicano un sottostante (azioni, materie prime, criptovalute, ecc.). Tanto che molti sono convinti che rientrino nella categoria di questo asset.

Ma a parte le apparenze, la sostanza è molto diversa. A differenza di un ETF, quando investi in un Criptoindice  acquisti direttamente i beni sottostanti. Gli indici ideati da Bitpanda non sono considerati fondi o risorse separate e non sono negoziati su alcuna borsa.

Bitpanda Criptoindici : guida passo dopo passo per investire

Vediamo come investire sui Criptoindici di Bitpanda, passo dopo passo. Per la registrazione e il primo deposito, rimandiamo qui.

Dopo aver effettuato il login, posiziona il mouse sulla voce Investire. La quale, oltre a colorarsi di viola, vedrà apparire un Menu sotto.

Bitpanda Crypto Index

Se vuoi leggere delle info in generale sullo strumento, devi cliccare sull'ultima voce “Vedi tutto”. Dopodiché ti si aprirà questa pagina, dove viene presentato il servizio in generale. Alla fine della pagina ci sono anche molte FAQ per essere il più possibile esaustivi.

Bitpanda Crypto Index

Da questa pagina puoi anche scegliere i singoli Criptoindici , cliccando sui bottoni sottostanti in viola con la dicitura “Investi ora” (sarebbe lo spazio bianco che vedi nello screenshot precedente, che la piattaforma non fa apparire per questione di privacy). Come la figura sottostante.

indici valute

Mettiamo di scegliere il terzo Criptoindice , quello contenente 25 criptovalute. Vedrai apparire una pagina con le varie informazioni relative, mentre per investire dovrai cliccare sul bottone viola.

Crypto Indice bitpanda

Bitpanda Criptoindici : conviene investire?

Sono diverse le motivazioni per le quali investire nei Criptoindici offerti da Bitpanda. Cerchiamo di riassumerle di seguito.

Diversificazione

Abbiamo già accennato a questo vantaggio. In effetti, può risultare complicato tenere traccia dell'evoluzione del mercato delle criptovalute.

Invece, investire negli indici di criptovalute di Bitpanda è un modo efficace (a lungo termine e a manutenzione zero) per costruire un portafoglio di criptovalute diversificato. Oltre ad essere molto convenienti, tali indici preservano il tuo investimento adeguandosi automaticamente alle variazioni del mercato, grazie alla succitata partnership con una società veterana come è VanEck.

Protezione dalla volatilità

Come accennato prima, i Criptoindici offerti da Bitpanda sono un ottimo modo per proteggersi dalla volatilità tipica delle criptovalute. Ciò grazie al fatto che andrai ad investire automaticamente in piccole porzioni sull'intero mercato delle criptovalute, riducendo così la tua esposizione alla volatilità del mercato.

Inoltre, proprio come gli ETF o gli indici azionari, per esempio, avendo più criptovalute al loro interno consentono un maggiore riequilibrio dei prezzi. Cosa impossibile investendo su una sola criptovaluta o su un paio.

Praticità

Proprio perché questi indici rispecchiano l'andamento del mercato e si riequilibrano in modo automatico, finiscono per contenere le criptovalute più rilevanti. Quindi, non è necessario dover star lì a fare analisi tecniche e fondamentali.

Ovvero, dover valutare i grafici attraverso indicatori ed oscillatori di trading su una determinata timeline. Né cercare di reperire tutte le notizie che, dall'esterno, possono influenzare il prezzo delle criptovalute.

Sicurezza

Tutti gli indici sono calcolati e rivisti da MVIS, una società di VanEck. MVIS è una controllata di VanEck. MVIS sviluppa, monitora e commercializza questi indici in modo indipendente.

Approfondiremo meglio questa questione in un successivo paragrafo apposito.

Convenienza

C'è poi una convenienza prettamente economica. I sovrapprezzi valgono solo per le modifiche del tuo portafoglio. Bitpanda non prevede commissioni legate alla performance o commissioni per le risorse in gestione.

Bitpanda Criptoindici : commissioni

Quali sono i costi previsti quando si investe sui Criptoindici di Bitpanda?

La piattaforma applica sovrapprezzi di trading di Bitpanda pari all'1,99% per ogni transazione di acquisto, vendita o scambio all'interno del tuo indice di criptovalute.

Quando il tuo indice di criptovalute si riequilibra ogni mese, un sovrapprezzo di trading dell'1,99% si applica all'importo riequilibrato, non all'intero portafoglio.

Non sono invece previste spese di manutenzione o di custodia.

Tuttavia, puoi usare i BEST per pagare i sovrapprezzi di trading quando compri, vendi o scambi uno dei tre indici . Ti basterà attivare la funzione di riscossione della commissione BEST nelle impostazioni del tuo account Bitpanda.

Come raccomandiamo sempre quando si parla di commissioni, è consigliabile fare un salto sul sito ufficiale, perché possono essere oggetto di aggiornamento.

Criptoindici di Bitpanda sono sicuri?

Chiedersi se una forma di investimento sia o meno affidabile , è sempre buona cosa. Alla luce di tutte le truffe che circolano sul web, soprattutto da quando le criptovalute hanno raggiunto livelli di prezzo molto elevati e le app per adescare creduloni sono spuntate come funghi.

Orbene, possiamo dire tranquillamente che i cripto indici offerti da Bitpanda  sono sicuri e completamente conformi alle normative.

Basta valutare chi offre questo servizio.

Chi è Bitpanda

Bitpanda è una piattaforma fondata a Vienna nel 2014, quindi già operativa da anni. E ciò è già sinonimo di serietà, visto che generalmente le truffe agiscono, per dirla alla Woody Allen, in modalità “prendi i soldi e scappa“.

Bitpanda consente di scegliere tra oltre 100 asset digitali, ha un portfolio clienti che viaggia verso i 3 milioni di unità e vanta una rete di professionisti che sfiora un numero impressionante di professionisti: ben 500. Operativi in molti paesi europei, di recente anche in Italia. Paese nel quale, tra l'altro, l'interesse verso Bitpanda, specie tra gli under 30, è in grande crescita.

L'affidabilità di Bitpanda è certificata dalla conformità alla direttiva AML5 e dal fatto che i fondi sono conservati in portafogli offline sicuri (come già detto, definiti freddi).

Ed ancora, Bitpanda è una società d'investimento disciplinata dalla direttiva MiFID II con licenza PSD2.

L'affidabilità e la convenienza di Bitpanda, molto trasparente nelle commissioni imposte, è anche rispecchiata dalle ottime recensioni di cui gode da parte dei clienti. Le quali viaggiano abbondantemente oltre le 4/5 stelle, considerando i feedback lasciati su Play Store di Google (4.3), TrustPilot (4.5) e App.store di Apple (4.8).

VanEck chi è

Bitpanda collabora, come già accennato, con una società veterana negli investimenti online, al fine di offrire questo servizio nel miglior modo possibile: VanEck.

VanEck può essere considerato uno dei primi gestori patrimoniali statunitensi a offrire agli investitori accesso ai mercati internazionali e a riconoscere tempestivamente il potenziale di trasformazione dell'investimento in oro, mercati emergenti ed ETF estremamente trasparenti.

La società è gestita da sempre dalla famiglia VanEck. Col fine di far cogliere agli investitori oltreoceano le opportunità d'investimento del nuovo mondo che si stava affacciando all'indomani della fine della tragica Seconda guerra mondiale.

A quasi quarant'anni dalla nascita, in concomitanza con l'ingresso in società dei figli del fondatore, con un mondo di nuovo trasformato dagli eventi in corso, la società ha messo in atto una serie di iniziative commerciali che da allora continuano a imprimere un forte impulso alla crescita.

La morte del fondatore John Van Eck, avvenuta nel 2010, non ha cambiato l'anima di questa società. Anzi, già due anni prima dall'infausto evento, VanEck ha aperto il primo ufficio in Europa, specializzato nel settore degli indici sotto il marchio MVIS. Seguito nel 2010 dall'ufficio svizzero che si è, invece, concentrato sulla distribuzione istituzionale e sull'attività di business development delle strategie d'investimento a gestione attiva e alternative.

Il primo ETF conforme alla normativa UCITS è stato invece lanciato nel 2015 seguito, nel 2018, dall'acquisizione dell'emittente olandese di ETF – “Think ETF Asset Management B.V.” – con l'intento di ampliare il portafoglio di ETF per il mercato europeo e internazionale.

La società controllata MVIS è proprio quella che collabora strettamente con Bitpanda per la gestione dei Criptoindici.

Come specificato in modo trasparente sul sito ufficiale Bitpanda, gli indici sottostanti (MVDA5, MVDA10, MVDA25) sono di proprietà esclusiva di MV Index Solutions GmbH e sono stati concessi in licenza a Bitpanda (“Licenziatario”).

Conclusioni

I Criptoindici offerti da Bitpanda sono un ottimo modo per investire in criptovalute, senza dover effettuare analisi di mercato, visto che a farlo per noi ci pensano gli esperti della piattaforma. In collaborazione con la società MVIS, controllata del colosso finanziario VanEck.

Ed ancora, l'asset offre la possibilità di diversificare il proprio portafoglio agevolmente e di mitigare la volatilità che contraddistingue le criptovalute. Proprio perché l'indice viene riequilibrato ed aggiornato costantemente.

Riguardo la sicurezza dell'investimento, si tratta di uno strumento frutto della collaborazione di due società affidabili e presenti sul campo da anni.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

02 09 2021
Link copiato negli appunti