Prime Day

L'Amazon Prime Day 2020 è nei giorni 13 e 14 ottobre: migliaia di sconti sono a disposizione per chiunque voglia anticipare la stagione natalizia facendo leva su prezzi bassi e spedizione gratuita. Per poterne approfittare è sufficiente abbonarsi ad Amazon Prime, anche sfruttando il primo mese gratuito.
L'Amazon Prime Day 2020 è nei giorni 13 e 14 ottobre: migliaia di sconti sono a disposizione per chiunque voglia anticipare la stagione natalizia facendo leva su prezzi bassi e spedizione gratuita. Per poterne approfittare è sufficiente abbonarsi ad Amazon Prime, anche sfruttando il primo mese gratuito.

Sei alla ricerca di una guida che ti spieghi nel dettaglio come trovare le migliori offerte Amazon? Molto bene, l’hai appena trovata!

In questo approfondimento ti indicheremo innanzitutto le modalità per reperire le offerte Amazon più interessanti presenti all’interno dell’e-commerce, ma anche le varie tipologie di promozioni. Se stai valutando l’acquisto di un prodotto hi-tech, perché non approfittare delle numerose iniziative promozionali di Amazon? Te lo anticipo: sono davvero tante, per cui avere una “bussola” per orientarsi potrebbe essere davvero utile.

Si parte dal Prime Day, ma si va ovviamente oltre. Buona lettura, buon risparmio, buon acquisto!

Amazon Prime Day 2020

Il Prime Day 2020 è tra il 13 ed il 14 ottobre. Si tratta di un appuntamento molto importante per accedere alle migliori offerte Amazon e con ogni probabilità l’edizione 2020 sarà in assoluto la più importante di tutte. Le incertezze del mercato, infatti, potrebbero anticipare molti sconti e incoraggiare gli utenti più attenti ad anticipare gli acquisti natalizi.

Il Prime Day 2020, insomma, potrebbe addirittura essere più interessante del Black Friday tradizionale: capire come cogliere al meglio questa occasione potrebbe permettere di trovare idee più originali a costi minori, sfruttando un abbonamento Prime che garantisce spedizioni gratuite ed immediate.

Per poter attingere alle opportunità del Prime Day occorre quindi anzitutto essere abbonati Amazon Prime. L’abbonamento costa 3,99 euro al mese, ma il primo mese è gratuito e ci si può cancellare prima di procedere con i pagamenti. Ciò significa che chiunque può iscriversi al servizio Prime, approfittare delle opportunità del Prime Day e quindi cancellarsi senza costo né obbligo alcuno.

Per abbonarsi al servizio Prime e vedere tutti i dettagli su ciò che questo abbonamento offre, è disponibile la pagina ufficiale Amazon dedicata.

Non solo Prime Day

Partiamo da una premessa doverosa: di sconti Amazon ce ne sono di fatto tutto l’anno. In qualsiasi momento potresti trovare delle offerte molto interessanti, quindi il primo consiglio che vogliamo darti è quello di monitorare costantemente il marketplace.

Detto questo, ci sono alcuni eventi che si tengono in precisi giorni dell’anno in cui le promozioni sono ancora più numerose e convenienti. In particolare, le più importanti iniziative di questa tipologia sono:

  • Prime Day
  • Black Friday
  • Cyber Monday
  • Last Minute deals e offerte di fine anno

Nelle prossime righe, entreremo più nello specifico di ciascuna di esse, così avrai una panoramica completa ed esaustiva.

Prime Day

Si tratta dell’evento annuale di offerte esclusive dedicate a tutti i clienti Prime, ed è previsto per questo 2020 durante i prossimi 13 e 14 ottobre. Solitamente si tiene a luglio, ma quest’anno i vertici di Amazon – causa Covid-19 – hanno deciso di posticiparlo.

Come dicevamo, il requisito necessario per poter usufruire delle offerte Prime Day è essere iscritti a Prime: solo così potrai approfittare degli sconti e altri vantaggi esclusivi. Se non hai ancora effettuato l’iscrizione, devi sapere che Amazon Prime costa 36 euro all’anno o 4,99 euro al mese, ed è possibile sfruttare un mese di prova completamente gratuito.

L’iniziativa in questione riguarda tutte le categorie di prodotti, e rappresenta un gustoso e sostanzioso antipasto della Black Week di novembre. A dispetto del suo nome, il Prime Day durerà 48 ore: partirà a mezzanotte del 13 ottobre per terminare poi alle 23:59 del giorno dopo.

Tra gli sconti Prime Day, destano sempre particolare interesse le cosiddette offerte Wow Amazon: sono promozioni davvero notevoli, disponibili solo in quantità limitate e soprattutto per una durata di tempo che può anche essere di pochi minuti. Non bisogna tergiversare dunque, ma non preoccuparti: saremo noi di Punto Informatico a segnalarti quelle veramente imperdibili.

Black Friday

Il secondo appuntamento che vogliamo segnalarti è il Black Friday, ricorrenza made in USA ma che ha preso decisamente piede anche qui in Italia, specialmente su Amazon. Quest’anno si terrà il prossimo 27 novembre, ma gli sconti di fatto durano per tutta la settimana antecedente al “venerdì nero”, per poi concludersi tre giorni dopo con il Cyber Monday.

Dunque, dieci giorni di offerte Black Friday Amazon: nell’arco temporale suddetto, l’e-commerce più famoso del mondo mette in sconto diverse categorie di prodotti, anche se quelle degli elettrodomestici e dell’hi-tech sono le più gettonate.

Dunque, con gli sconti Black Friday Amazon potrai godere di risparmi niente male anche su dispositivi che hanno prezzi elevati. Ti consigliamo di monitorare le nostre pagine, dove sarai costantemente aggiornato sulle promozioni più vantaggiose.

Cyber Monday

Nel paragrafo precedente abbiamo accennato al Cyber Monday, che si terrà quest’anno lunedì 30 novembre. É a tutti gli effetti la coda del Black Friday, e l’ultimo dei dieci giorni di sconti e iniziative promozionali presenti su Amazon.

Si tratta di un evento ovviamente nato in America nei primi anni zero, con l’obiettivo di promuovere gli acquisti online durante la stagione delle feste. Anche in questo caso, sarà molto interessante scoprire quali saranno le migliori offerte Cyber Monday Amazon.

Smartphone, smart TV, elettrodomestici e molti altri prodotti hi-tech si candidano come sempre tra i grandi protagonisti di questa giornata, perfetta per acquistare prodotti scontati anche in ottica Natale.

Last minute deals e offerte di fine anno

A completare il quadro, ecco le offerte last minute e di fine anno. Partendo dalle prime, possono durare pochi minuti o qualche ora, l’unica cosa certa è che non bisogna tergiversare troppo per riuscire ad approfittarne.

Diverso il discorso con riferimento alle offerte di fine anno Amazon: ci riferiamo a sconti messi a disposizione proprio negli ultimi giorni di dicembre, intorno al 31 tanto per intenderci. Seguono in sostanza le offerte natalizie, e si caratterizzano per essere molto simili a quelle del Black Friday (sia in termini di quantità delle merci che di ribassamenti applicati).

Offerte Amazon

Fatta questa panoramica sugli eventi promozionali principali di Amazon, nelle righe seguenti ti daremo alcune informazioni più dettagliate delle tipologie di offerte presenti all’interno dell’e-commerce. Destreggiarsi tra un’offerta e l’altra non è sempre semplice: avere una guida che metta un po’ di ordine potrebbe rivelarsi molto utile.

Le offerte Amazon sono sostanzialmente quattro:

  • Offerte in vetrina
  • Offerte lampo
  • Offerte del giorno
  • Offerte in anteprima Prime

Come puoi constatare, fare un po’ di chiarezza è necessario: così saprai orientarti e trovare il prodotto scontato più adatto alle tue aspettative ed esigenze.

Offerte in vetrina

Sono quelle che il portale pone maggiormente in evidenza: solitamente sono organizzate in gruppi (ad esempio le offerte Philips sui rasoi, oppure un -30% sugli elettrodomestici a marchio Whirlpool) e non hanno una vera e propria scadenza temporale.

Le offerte in vetrina Amazon si esauriscono nel momento in cui le scorte terminano. Quindi si, non c’è un arco temporale entro cui bisogna acquistare, ma le scorte tendenzialmente non durano molto, dal momento che gli sconti sono molto appetitosi.

Offerte lampo

A differenza di quelle analizzate nel paragrafo precedente, le offerte lampo Amazon sono a tempo. La durata è variabile: alcune ad esempio durano cinque ore, altre due.

Se un’offerta in particolare dovesse esserti gradita, puoi decidere di seguirla semplicemente cliccando su “Segui quest’offerta” per salvarla nella tua “Lista d’osservazione”. Il consiglio che ti do è di scaricare l’app di Amazon sul tuo smartphone: in questo modo riceverai una notifica sulla tua app quando l’offerta starà per iniziare.

Offerte del giorno

Queste promozioni sono invece più circostanziate, nel senso che – come si intuisce dal loro nome – durano esattamente 24 ore. Le offerte del giorno Amazon possono dunque essere sfruttate in giornata: allo scoccare della mezzanotte del giorno dopo, si esauriscono immediatamente.

L’offerta del giorno si applica all’acquisto di una sola unità del prodotto promozionato, salva diversa indicazione. Nota bene: Amazon si riserva comunque il diritto di modificare o ritirare l’offerta del giorno in qualsiasi momento.

Offerte in anteprima Prime

Per concludere, ecco le offerte in anteprima Prime, indirizzate a tutti gli iscritti ad Amazon Prime. Consistono in una serie di privilegi, come ad esempio la possibilità di accedere prima ad alcune offerte rispetto a chi non è iscritto.

Non solo: in alcuni casi, agli iscritti a Prime Amazon riserva un orario speciale di accesso all’offerta.

Sconti: dove trovarli

Il mare magnum di sconti Amazon è dunque davvero notevole: il rischio di non raccapezzarsi è molto alto, ed è per questo motivo che probabilmente potrebbe esserti utile un contenitore che vada a segnalarti quelle che sono le promozioni più interessanti.

Perciò fai riferimento a questa pagina del nostro sito: qui troverai tutte le migliori offerte del Prime Day innanzitutto, visto che è temporalmente l’evento più prossimo. Ma in generale potrai contare su una rassegna di quelle che riteniamo essere le offerte più convenienti presenti sul portale.

Come trovare super sconti Amazon

Oltre al sito, dove si possono trovare le offerte Amazon migliori (basta cliccare il link presente nel paragrafo precedente), il nostro network mette a disposizione dei propri lettori anche i suoi canali social, dove ogni giorno vengono pubblicati anche i super sconti targati Amazon.

In particolare, ti consigliamo di dare uno sguardo a:

Inoltre, potrebbe essert utile iscriverti alle newsletter di Punto Informatico e di Telefonino.net. In questo modo le offerte più interessanti ti arriveranno direttamente sulla casella e-mail.

Come trovare codici sconto Amazon

Di recente hai anche sentito parlare dei codici sconto Amazon: è possibile acquistare sul sito con diversi codici promozionali (detti anche coupon), in modo tale da poter risparmiare diversi euro rispetto alla cifra iniziale.

Non hai tuttavia ben chiaro di cosa si tratta. Ed è per questo motivo che abbiamo voluto dedicare una parte di questa guida a spiegarti cosa sono, come trovare codici sconti Amazon, quali sono i passaggi per prelevare un codice sconto e infine se sussistono delle limitazioni al loro utilizzo.

Che cos’è un codice sconto Amazon

Stiamo parlando di un voucher alfanumerico, ovvero un codice composto da cifre e lettere, che – se inserito nell’apposita casella prima dell’acquisto – va a calcolare e applicare uno sconto sui prodotti inseriti nel carrello.

Amazon è uno dei siti per eccellenza che propone tantissimi codici sconti, e che riguardano diverse categorie di prodotti. Ovviamente l’uso del coupon è vincolato al suo periodo di validità.

Dove trovare codici sconto Amazon

Esistono dei siti e delle pagine che ogni giorno vanno ad inserire i codici sconto: essi, dando in cambio visibilità alle aziende con cui ottengono degli accordi, riescono a mettere a disposizione buoni da poter poi utilizzare sulla piattaforma e-commerce numero uno al mondo.

Dunque, se ti stai chiedendo dove trovare codici sconto Amazon, il primo metodo valido è quello di passare in rassegna sul web i portali in questione. Nel momento in cui decidi di acquistare un prodotto su Amazon, visita prima questi siti, così da capire se ci sono effettivamente dei coupon attivi.

Ma ce n’è un altro altrettanto valido: trovarli direttamente su Amazon. Infatti nella sezione “Offerte” c’è anche la voce “Coupons“: cliccandoci sopra, si aprirà una schermata con tutti i prodotti idonei e i relativi codici sconto a tempo limitato. I voucher possono essere utilizzati da tutti, anche se in alcuni casi vengono riservati solo agli iscritti a Prime.

Quali sono i passaggi per prelevare un codice sconto Amazon

Nel caso in cui tu stia cercando i codici sconto sul web, non devi fare altro che aprire uno o più siti e prelevare il coupon semplicemente cliccando sul pulsante per ottenerlo, copiarlo ed incollarlo poi sul box apposito del prodotto Amazon associato al codice.

Se invece ti stai chiedendo come prelevare il codice sconto direttamente su Amazon, vai nella sezione “Offerte”, clicca su “Coupons”, trova quello che ti stuzzica di più, selezionalo e infine aggiungi al carrello il prodotto associato al coupon. Lo sconto sarà già applicato al carrello.

I codici sconto Amazon possono avere delle limitazioni

Si, innanzitutto di natura temporale: hanno una scadenza, e una volta avvenuta non possono più essere utilizzati. Le limitazioni non finiscono qui: alcuni coupon possono poi essere sfruttati solo dagli iscritti a Prime. Esistono poi una serie di condizioni di utilizzo dei buoni regalo elencate dettagliatamente da Amazon.

Come usare Google per trovare codici promozionali Amazon, coupon e sconti

Lo abbiamo visto nelle righe precedenti: su Google si possono trovare più o meno agevolmente diversi codici promozionali, coupon e sconti da utilizzare su Amazon. Esistono diverse possibilità per ottenere questi benefit: di seguito vediamo nel dettaglio i passaggi per riuscire nel tuo intento.

Ricerca di un coupon sconto

Su Google, digitando la parola chiave “coupon Amazon“, avrai tutta una serie di risultati di pagine web che mettono a disposizione i buoni da utilizzare per acquistare alcuni prodotti a prezzi scontati.

Ad esempio, uno dei primi siti che possiamo notare, è quello dell’Ansa. Il portale in questione ha diversi coupon attivi: basta copiare il codice ed essere rimandati sulla pagina di Amazon corrispondente al prodotto oggetto del buono.

Ricerca di uno sconto generico

In questo caso, il consiglio che vogliamo darti è quello di scrivere sulla barra di ricerca di Google il nome del prodotto su cui stai cercando sconti + offerte Amazon. In questo modo vedrai se alcuni siti o se Amazon stesso ha prevsito degli sconti applicati su quel prodotto.

Altrimenti, ti consigliamo di recarti direttamente su Amazon e cercare lì gli sconti disponibili.

Ricerca di uno sconto nel carrello

Se ti stai chiedendo invece dove trovare gli sconti da applicare nel carrello, ti rimandiamo al paragrafo dedicato ai coupon. Infatti su Amazon non devi più inserire il codice, dal momento che lo sconto del buono o del codice sconto verrà applicato direttamente nel carrello.

Telegram per notifiche in tempo reale

Tra le varie opzioni che ti abbiamo dato per trovare codici sconto Amazon e buoni regalo, c’è anche Telegram. Attraverso il nostro canale che abbiamo linkato nel paragrafo “Come trovare super sconti Amazon” potrai avere notifiche in tempo reale sulle migliori promozioni offerte dall’e-commerce e sull’eventuale presenza di codici sconto.

Nessun inganno

Di recente hai notato sconti troppo elevati su determinati prodotti, magari non venduti direttamente da Amazon ma da terzi, e quindi questo ha alimentato i tuoi sospetti? Hai fatto bene, potrebbe essere una fregatura! Sul popolare portale e-commerce ci si può imbattere in offerte poco chiare, specialmente quando il venditore non è Amazon.

Le contromisure per non cascare in queste truffe ci sono, basta essere prudenti. In primo luogo diffida di prezzi troppo bassi: è la prima spia di quella che potrebbe essere una sonora “bufala”. Poi, se l’annuncio “sospetto” prevede una forma di contatto “esterna”, significa che non è autorizzato da Amazon.

Infine, occhio al sistema di pagamento: se vengono proposti metodi strani e non si può pagare con la carta, allora abbiamo un’ulteriore spia.

Come capire se uno sconto è conveniente

Questa è una domanda importante da porsi: come capire se gli sconti su Amazon sono davvero vantaggiosi? Non tutti lo sono, bisogna specificarlo. Infatti, il colosso e-commerce calcola i suoi sconti in base al prezzo originale del prodotto, cioè il prezzo con cui è stato lanciato nel mercato. Possono anche essere passati degli anni, e quindi chiaramente quell’oggetto ha già subito un processo di abbassamento del suo costo di listino.

Quindi alcuni sconti che in un primo impatto sembrano grandiosi, in realtà non lo sono poi così tanto. Esistono alcuni tool con cui poter capire quanto si va effettivamente a risparmiare con quel determinato sconto. Vediamo quali sono i più utilizzati e funzionali.

Controllare l’andamento dello storico prezzo

Il primo strumento che ti segnaliamo è Camelcamelcamel: si tratta di un sito dove semplicemente si inserisce il link del prodotto così da poterne verificare l’andamento del prezzo. Sarà così possibile capire se in passato era già costato meno e se dunque lo sconto applicato è effettivamente conveniente.

Perciò, in sintesi, i passaggi per utilizzare Camelcamelcamel sono questi: vai su Amazon, individua il prodotto scontato che ti interessa, copia l’URL, incollalo sulla barra di ricerca in alto con la dicitura “Trova i prodotti Amazon” e dai uno sguardo al grafico con l’oscillazione del prezzo che puoi visualizzare nella pagina che si è aperta.

Installare il plugin Chrome Amazon Assistant e Keepa

Un secondo plug-in, completamente gratuito, è Amazon Assistant: si tratta di un tool rilasciato da Amazon stessa, che è in grado di mostrare i prezzi dell’e-commerce ogni volta che si guardano prodotti su altre piattaforma. Quindi è un vero e proprio comparatore. Integra anche una funzione che va ad indicare la variazione del prezzo su Amazon di un determinato prodotto nell’arco dell’ultimo mese.

Infine, vale la pena anche provare Keepa, altro programma dello stesso tipo, di cui è possibile inoltre scaricare l’estensione per vedere il grafico dell’andamento dei prezzi direttamente sulla pagina Amazon del prodotto.

Buon senso e ricerche su marketplace alternativi

Certo, in ultima analisi, per capire se uno sconto è conveniente, è bene fare una ricerca di mercato andando ad esplorare marketplace, e-commerce e store online alternativi ad Amazon. I più famosi sono senza dubbio i siti delle catene di negozi, come ad esempio MediaWorld, Euronics e Unieuro, ma in rete puoi trovarne davvero tanti.

Come avere le migliori offerte su Amazon

Amazon è si un sito semplice e intuitivo, ma al tempo stesso dispone di tutta una serie di funzioni che permettono di ottenere le migliori offerte.

Alcune sono vere e proprie iniziative dell’e-commerce, come ad esempio Prime o Choice, mentre in altri casi si tratta di strumenti della piattaforma creati ad hoc per modificare le impostazioni della navigazione (i filtri sono una di queste).

Amazon Prime

amazon prime

Iscrivendosi al programma annuale o mensile Amazon Prime (costo di 36€/anno o 3,99 €/mese) si hanno diversi vantaggi di varia natura.

Uno di questi riguarda la possibilità di usufruire in anteprima di grandi offerte. In particolare, grazie a Prime potrai accedere alle cosidette “offerte lampo” (che abbiamo visto qualche paragrafo più su) in anticipo di 30 minuti rispetto agli altri utenti non iscritti.

Di primo acchito può sembrare un vantaggio poco rilevante, ma la maggior parte di queste offerte fa andare i prodotti letteralmente a ruba e quindi poter avere a disposizione 30 minuti in più rispetto agli altri non è mica male.

Come utilizzare i filtri Amazon

Districarsi tra le varie offerte Amazon non è affatto semplice, se non si utilizzano i filtri messi a disposizione dal sito stesso. Questi ultimi innanzitutto velocizzano la ricerca, ma soprattutto permettono di rintracciare i prodotti ai prezzi migliori.

Sono posti sulla colonna di sinistra nella sezione “Offerte”. Puoi filtrare la categoria del prodotto che stai cercando scegliendone una o più, oppure scegliere il tipo di offerta (offerte lampo, offerte in vetrina, offerte del giorno, offerte in anteprima Prime) o ancora applicare il filtro in base al prezzo o secondo la media recensione dei clienti.

Cos’è Amazon Choice

amazons choice

Alcuni prodotti presenti all’interno di Amazon hanno applicata una sigla con dicitura “Amazon Choice“. In sintesi, quell’articolo è consigliato da Amazon stesso, considerato dall’e-commerce come uno dei migliori prodotti di quella determinata categoria.

La ricerca dell’utente così ha un ulteriore parametro per scegliere, che si può affidare al consiglio di Amazon. Il bollino in questione viene messo su tutti quei prodotti che sono ben recensiti dai consumatori che fanno parte della community del portale.

Trova i migliori sconti

Concludiamo la nostra guida con un’altra carrellata di consigli e passaggi necessari per riuscire ad ottenere le migliori offerte e sconti Amazon.

Iscriviti ad Amazon Prime

Lo abbiamo esplicitato qualche riga più su, ma è bene specificarlo: su Amazon ci sono tantissime offerte destinate a tutti, ma gli iscritti ad Amazon Prime hanno sempre qualche vantaggio e privilegio in più.

Per iscriversi non bisogna fare altro che visitare la pagina apposita, cliccare su “Iscriviti ad Amazon Prime” e seguire tutte le istruzioni seguenti. Ricordiamo anche che i nuovi iscritti possono usufruire del servizio gratuitamente per 30 giorni.

Tieni sott’occhio i nostri consigli

Perchè perdersi nei meandri di Internet o di Amazon, quando puoi avere a disposizione un contenitore che ti raggruppa le offerte più interessanti. Noi di Punto Informatico lo facciamo sempre e a maggior ragione durante giornate o iniziative di rilievo, come ad esempio il Prime Day.

Tieni d’occhio le offerte di oggi

Amazon offerte di oggi

Spesso Amazon propone delle offerte che durano al massimo 24h. Sono le offerte del giorno Amazon, che puoi facilmente consultare recandoti su questa pagina.

Monitorale costantemente, perchè senza tanti preavvisi Amazon può inserire delle promo davvero notevoli.

Risparmia di più con i coupon Amazon

I coupon Amazon rappresentano un ottimo modo per risparmiare qualche euro sugli acquisti dei prodotti su cui è possibile utilizzarli.

Cliccando qui puoi trovare tutti quelli attivi in questo momento.

Offerte Amazon Warehouse

Le cosidette offerte Amazon Warehouse sono quelle che riguardano i prodotti usati, che vengono messi in vendita da Amazon solo se funzionanti. A volte può capitare che il dato estetico non sia perfetto, ma ciò è specificato.

Per approfittare delle numerose promozioni su prodotti usati e ricondizionati vai su questa pagina.

Amazon Student

Sei uno studente universitario? Se si, puoi approfittare di Amazon Prime Student, il programma con cui puoi avere tutti i vantaggi di Amazon Prime a metà prezzo.

Tra le varie cose che avrai a disposizione, ci sono anche le spedizioni veloci illimitate, film, e serie TV in streaming con Prime Video, oltre due milioni di brani con Prime Music, Twitch Prime e molto altro.

Iscriviti e risparmia

Con il programma “Iscriviti e Risparmia” è possibile beneficiare di uno sconto sul prezzo di vendita applicato da Amazon per le consegne periodiche di prodotti Iscriviti e Risparmia.

In sostanza, attivando l’iscrizione si riceveranno consegne periodiche automaticamente, con la frequenza di consegna scelta dall’utente al momento dell’iscrizione.

Amazon famiglia

All’interno del programma “Iscriviti e risparmia” è presente anche Amazon Famiglia, altra iniziativa molto interessante destinata in particolare ai neogenitori.

Il servizio in questione, ad esempio, spedisce automaticamente e a cadenza regolare il numero di pannolini richiesto dall’utente. Inoltre, per gli utenti Prime c’è uno sconto del 15%, mentre per i clienti non iscritti è del 5%.

Iscriviti ad Amazon Business per ottenere uno sconto del 30%

Amazon Business

Il portale ha anche creato un negozio online dedicato esclusivamente ad aziende e imprenditori: si chiama Amazon Business. Qui le aziende possono creare un account gratuito e semplificare i loro processi di acquisto grazie al facile accesso ad oltre 250 milioni di prodotti. E soprattutto godere di numerose offerte.