I vantaggi di utilizzare Bitpanda per investire in azioni, ETF e criptovalute

I vantaggi di utilizzare Bitpanda per investire in azioni, ETF e criptovalute

Bitpanda è una piattaforma di investimenti dove puoi investire su azioni frazionate ed ETF, Bitcoin e cripto. Vediamo i dettagli in questa guida.
Bitpanda è una piattaforma di investimenti dove puoi investire su azioni frazionate ed ETF, Bitcoin e cripto. Vediamo i dettagli in questa guida.

Il mondo del fintech, inteso come strumenti digitali applicati in ambito finanziario, sta avanzando sempre più con insistenza nell’economia reale, offrendo grandi possibilità di investimento prima inesistenti. Per cogliere le migliori opportunità senza il rischio di incorrere in esperienze negative, però, è bene conoscere gli strumenti che si hanno a disposizione e utilizzare la piattaforma giusta, e Bitpanda è un ottimo esempio in questo senso.

Bitpanda nasce a Vienna nel 2014 con l’obiettivo di rendere investimenti e risparmi alla portata di tutti. Semplificazione da un lato, ma anche tanti servizi innovativi dall’altro, per cogliere tutte le occasioni offerte dal mercato. Il tutto con un occhio attento ad aspetti come sicurezza e attenzione verso il cliente.

Vediamo quindi quali sono le principali caratteristiche e i vantaggi di utilizzare Bitpanda per investire in azioni, ETF e criptovalute.

Conformità alle normative europee

Come anticipato poco sopra, Bitpanda è nata nel 2014 da un’intuizione di Eric Demuth (CEO), Paul Klanschek (CEO) e Christian Trummer (CTO).

Il nome della società che gestisce la piattaforma è Bitpanda GmbH, fornitore di servizi per le risorse digitali registrato presso l’Autorità austriaca per i mercati finanziari (Austrian Financial Market Authority – FMA) ai sensi della legge FM-GwG e presso l’Autorità responsabile dei mercati finanziari (AMF – Autorité des marchés financiers) ai sensi della legge francese PACTE.

Bitpanda Payments GmbH è titolare di una licenza PSD2. Acronimo di Payment Service Directive, si tratta della Direttiva europea 2015/2366 sui servizi di pagamento nel mercato interno entrata in vigore il 13 gennaio 2016. Promulgata allo scopo di armonizzare la disciplina legislativa dei Servizi di Pagamento all’interno dell’Unione Europea e degli Stati aderenti allo Spazio Economico Europeo (Islanda, Liechtenstein, Norvegia), la cosiddetta Area PSD.

Nel 2021, inoltre, la piattaforma ha aperto anche una sede in Italia, precisamente a Milano, con Orlando Merone nominato country manager.
Ecco come la società ha presentato l’approdo nella città meneghina:

Gli italiani, grazie alle loro abitudini finanziarie conservatrici, sono, per tradizione, grandi risparmiatori

Le aspettative di sviluppo di Bitpanda in Italia sono alte, sia da parte nostra, sia da parte del mercato […] Nell’ultimo anno abbiamo assistito a una grande crescita della domanda. Potremmo non essere i primi e nemmeno gli unici attori sul mercato, ma, con un approccio locale e un vero esperto sul campo, faremo in modo di diventare un nome familiare nei prossimi mesi

Società d’investimento vigilata

Per quanto riguarda l’aspetto della sicurezza, è bene sapere che Bitpanda aderisce alla direttiva dell’Unione europea MiFID II. Questa ha introdotto nel gennaio 2018 diverse novità importanti nel campo degli investimenti. MiFID II, infatti, regola i servizi finanziari europei, rivedendo e ampliando la versione precedente (MiFID) a 16 anni di distanza.

Tra i vari obblighi che una società con licenza MiFID II deve rispettare, ricordiamo il fatto che i prodotti devono essere disegnati e circoscritti in relazione a un target ben preciso per esigenze, disposizione al rischio, capacità e competenze finanziarie.
Nello specifico, distingue gli investitori in 2 categorie:

  1. retails (neofiti, che investono somme limitate, occasionali)
  2. istituzionali (professionisti, enti che investono somme importanti)

La MiFID II impone alle società che propone servizi finanziari di avere personale che abbia competenze adeguate e conoscenza dei prodotti offerti. Inoltre, ad esse è fatto divieto di prevedere incentivi all’investimento che non siano aderenti alle reali esigenze dei clienti.

Molto importante è poi il rispetto della trasparenza di quanto viene offerto al cliente. Se il singolo prodotto finanziario è integrato all’interno di un pacchetto complesso, ad esempio, l’operatore dovrà fornire all’investitore non solo il profilo di rischio del singolo prodotto ma dell’intero pacchetto.

Le imprese sono chiamate inoltre a spiegare al cliente le ragioni dell’investimento e perché sarebbe coerente con le richieste dell’investitore. La massima trasparenza verso l’utente è richiesta anche per quanto riguarda costi e oneri a suo carico.

Bitpanda ottempera dunque a questi e altri obblighi imposti dalla MiFID II appannaggio di risparmiatori e investitori.

Possibilità di investire in oltre 1000 asset

Veniamo ora agli asset offerti da Bitpanda per gli utenti: l’offerta della piattaforma di investimento appare davvero molto ampia.
Scopriamola qui di seguito.

Investimenti nelle maggiori criptovalute

Bitpanda è molto attenta alle tendenze del mercato e, in quanto tale, non può esimersi dal prevedere gli asset digitali nel suo portafoglio titoli.

Le criptovalute offerte da Bitpanda vanno da quelle considerate ormai classiche (come Bitcoin o Ethereum) a quelle di recente creazione e in ascesa (come Polkadot o Chainlink).

Con questa piattaforma potrai seguire le variazioni dei prezzi con notifiche mirate, impostando degli avvisi per muoverti nel mercato o fare holding finché vorrai. Utilizzando la comodissima app, avrai la possibilità di investire in criptovalute ovunque ti trovi e in maniera immediata.

Oltretutto, puoi scambiare con facilità le tue criptovalute con azioni, metalli preziosi e altre risorse presenti sulla piattaforma.

Come approfondiremo più avanti, inoltre, tramite il servizio Bitpanda Savings l’utente può impostare degli investimenti automatici ricorrenti (quotidiani, settimanali o mensili), investendo nelle sue monete e nei suoi token preferiti nel tempo.

L’elenco completo di criptovalute disponibili sulla piattaforma di Bitpanda è molto vasto ed è consultabile a questo link. La ricerca è davvero semplice: se hai già una crypto in mente, sarà sufficiente digitarne il nome nell’apposito spazio “Cerca”. In alternativa è possibile cercarle in base a 3 caratteristiche, ossia: capitalizzazione di mercato, prezzo e cambio.

I Criptoindici di Bitpanda

Bitpanda offre anche i Crypto Index, mediante i quali l’utente può investire automaticamente in un portafoglio diversificando su 5, 10 o 25 tra le criptovalute più rilevanti per dimensione di mercato e liquidità. Si tratta pertanto di una strategia passiva di investimento in criptovalute. Il nome che troverete è l’acronimo BCI, più il numero di criptovalute in esso incluse.

Con un solo strumento, otterrai quindi una discreta diversificazione del portafoglio titoli.

Ecco come si compongono al momento della scrittura i Criptoindici di Bitpanda:

BCI5:

  1. Bitcoin
  2. BNB
  3. Ethereum
  4. Cardano
  5. Solana

BCI10:

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. Cardano
  4. Solana
  5. SHIBA INU
  6. Terra
  7. Avalanche
  8. Doge
  9. Polkadot
  10. BNB

BCI25:

  1. Bitcoin
  2. Ethereum
  3. Cardano
  4. Solana
  5. SHIBA INU
  6. Terra
  7. Decentraland
  8. Avalanche
  9. Doge
  10. Polkadot
  11. The Sandbox
  12. Tron
  13. Litecoin
  14. Polygon
  15. BNB
  16. Fantom
  17. Chainlink
  18. Cosmos
  19. Internet Computer
  20. Stellar
  21. NEAR Protocol
  22. Algorand
  23. Bitcoin Cash
  24. Uniswap
  25. Crypto.com Coin

Possibilità di investire in azioni anche frazionate

Se sei un appassionato di mercato azionario, in questa piattaforma troverai pane per i tuoi denti. Indipendentemente dal prezzo dell’azione, puoi infatti possedere frazioni delle tue società preferite a partire da 1 €, a zero commissioni e spread ridotti.

Che cos’è un’azione frazionata? Si tratta semplicemente di una porzione più piccola di un’azione intera. È come una torta che qualcuno taglia a fette di varie dimensioni, creando così delle frazioni più piccole. Indipendentemente dal prezzo delle azioni, quindi, in questo modo potrai investire in “fette” delle tue società preferite a partire da 1 €.

Le azioni frazionate su Bitpanda sono perfette se desideri diversificare il tuo portafoglio o se stai investendo con un budget. Inoltre, vale la pena notare che i dividendi (ossia i profitti derivanti dalle azioni) vengono pagati anche se si possiedono solo frazioni di un’azione. Prima di procedere, però, assicurati di capire bene tutti i rischi che derivano da questo tipo di investimento.

I Bitpanda Stocks sono contratti che replicano azioni o EFT sottostanti. I tuoi investimenti sono quindi fisicamente coperti e conservati in una banca depositaria che li tiene sempre al sicuro, riducendo il rischio di controparte.

Potrai investire 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e senza costi di commissione. Andando più nello specifico, sulla piattaforma di Bitpanda troverai:

  • investimenti senza commissioni con spread ridotti
  • nessuna commissione per il conto
  • nessuna commissione di gestione
  • nessuna commissione di listino
  • nessuna commissione FX
  • nessuna commissione su distribuzioni o altri pagamenti
  • mai nessuna commissione sul trade

Bitpanda acquista le azioni sottostanti tramite borse partner. I partner della banca depositaria tengono le azioni in custodia.

Investimenti in ETF

Così come per le azioni, lo stesso discorso vale per gli Exchange-traded-funds, meglio noti come ETF. Essendo questi ultimi degli asset liquidi, presentano molti aspetti caratteristici delle azioni.

Nel momento in cui si investe in azioni normali o ETF sottostanti attraverso contratti derivati, Bitpanda detiene il 100% delle azioni o degli ETF sottostanti. Ogni contratto derivato vale sempre quanto la rispettiva azione o ETF.

Gli ETF portano con sé numerosi vantaggi (ai quali andranno sommati quelli insiti di Bitpanda Stocks), eccone alcuni:

  • semplicità: gli ETF sono degli strumenti passivi il cui unico obiettivo di investimento è replicare la performance dell’indice benchmark cui fanno riferimento
  • trasparenza: replicando un indice notorio di mercato, gli ETF consentono agli investitori di essere perfettamente consapevoli del profilo rischio/rendimento dell’investimento nonché del portafoglio titoli a cui sono esposti; inoltre, il loro prezzo si aggiorna in tempo reale
  • flessibilità: non avendo scadenza, l’investitore può modulare l’orizzonte temporale dell’investimento in funzione dei propri obiettivi
  • risparmio: la gestione di tipo passiva e la quotazione in Borsa permette agli ETF di abbattere i costi tipici della gestione attiva e della distribuzione
  • sicurezza: in caso di di insolvenza delle società che gestisce l’ETF, il patrimonio non viene intaccato

Investimenti in metalli preziosi

Siamo di fronte a un asset tradizionale, che non passa mai di moda. Diversamente dalle altre valute, infatti, i metalli tendono a conservare il proprio valore. Si tratta dunque di una riserva di valore a lungo termine, nonché un modo intelligente per diversificare e rafforzare il portafoglio.

A questo proposito è bene sapere che Bitpanda tratta metalli preziosi di qualità, distribuiti e conservati in modo sicuro in caveau con un livello di protezione elevato.

Ottieni un’esposizione a oro, argento e altri metalli preziosi a partire anche in questo caso da solo 1 €. Tutti i metalli preziosi in forma fisica sono lingotti investment grade accreditati da LBMA. Diventi quindi proprietario a tutti gli effetti del tuo lingotto. È una proprietà legale, conservata in un caveau con livello elevato di protezione in Svizzera.

Bitpanda Savings: il piano di risparmio automatico e su misura

Questo servizio è forse la vera chicca di questa piattaforma. Nello specifico, Bitpanda Savings consente di acquistare gli asset prima menzionati in modalità ricorrente e continua, quindi senza doverlo fare manualmente. Per riuscirci sarà sufficiente scegliere l’ora e la data in cui si vuole acquistare una risorsa messa a disposizione dal sito, poi il sistema farà tutto il resto.

Ciò significa che, una volta creato un piano di risparmio, esso acquisterà in maniera automatica all’orario indicato. Potrai quindi programmare i tuoi investimenti con orari e giorni prestabiliti, che potranno essere poi anche modificati successivamente. Si tratta infatti di uno strumento molto flessibile, che consente all’utente anche di mettere in pausa e riprendere in seguito l’investimento, o anche di interromperlo quando lo desidera. Inoltre, con Bitpanda Savings è possibile attivare più programmi di investimento in parallelo.

Una programmazione di questo tipo può rappresentare un vantaggio soprattutto per gli asset più volatili e imprevedibili, come le azioni o le criptovalute. Al contempo, però, si presta bene anche per asset che si muovono più lentamente, come i metalli preziosi e gli ETF.

Bitpanda Card per gli acquisti online e fisici

Un’altra idea interessante di questa piattaforma è la Bitpanda Card. Con questa carta è infatti possibile fare acquisti sui siti ecommerce o nei negozi fisici in Italia e nel mondo. Così facendo potrai sfruttare per i tuoi acquisti quotidiani tutti i portafogli di criptovaluta, metalli preziosi e Bitpanda Stocks supportati, oltre al portafoglio EUR.

Tutto ciò che serve è:

  • essere in possesso di un account Bitpanda verificato
  • avere la residenza in un Paese dell’area Euro
  • detenere almeno 100 EUR di risorse su Bitpanda (non Bitpanda Pro)
  • scaricare l’app per dispositivi mobili Bitpanda, poiché alcune funzionalità (come l’attivazione della carta, la cronologia dei pagamenti e le impostazioni) sono disponibili solo nell’applicazione mobile

Ordinare e attivare la Bitpanda Card è molto semplice e puoi utilizzarla in tutti i luoghi in cui sono accettati i pagamenti con carta di credito e di debito VISA, sia offline come carta fisica che online tramite il tuo smartphone (attraverso Google Pay e Samsung Pay).

Il rispettivo importo sarà trasferito automaticamente dalla tua risorsa di pagamento collegata (per esempio Bitcoin) al tuo portafoglio EUR. Tale importo sarà poi detratto in EUR dal tuo portafoglio in EUR per pagare l’acquisto. Se aderisci alla promo BEST VIP, inoltre, riceverai fino al 2% di cashback, accreditato in BTC a seconda del tuo livello.

Questi i limiti di spesa e prelievo:

  • il limite di spesa giornaliera è di 10.000 EUR
  • il limite di prelievo giornaliero presso un bancomat è di 350 EUR
  • il limite per ogni pagamento contactless è di 50 EUR (questo importo può variare a seconda del Paese)

Il vantaggio è che non ci sono importi minimi di transazione.

Buone notizie anche per quanto concerne le commissioni: fatta eccezione per quella inevitabile per la transazione da risorsa a denaro fiat, non vi è alcuna commissione aggiuntiva per le transazioni. Infatti, è Bitpanda a versare la commissione di transazione a VISA per i propri utenti.

È invece prevista una commissione di prelievo bancomat di 1,50 EUR. Per i pagamenti e i prelievi bancomat in valute diverse dall’euro si applica una commissione aggiuntiva di cambio valuta estera del 2,5% (che diminuisce però in base al livello BEST VIP di appartenenza). Tutte le commissioni sono riportate in modo del tutto trasparente.

Conclusione

Nel panorama degli investimenti digitali, sempre più complesso e variegato, spicca la piattaforma Bitpanda. Ciò è dovuto al fatto che i suoi servizi sono volti a semplificare le scelte dell’utente medio intento a mettersi in gioco tra le grandi opportunità offerte oggi dal web.

Bitpanda è molto attenta anche all’aspetto della sicurezza, godendo di una licenza austriaca e francese per operare e aderendo alla direttiva MiFID II che tutela l’investitore retail.

In questa panoramica sulla piattaforma, abbiamo presentato solo alcuni dei suoi servizi più interessanti, come il piano di investimento Bitpanda Savings o la Bitpanda Card per sfruttare i titoli detenuti in portafoglio per i propri acquisti. Dal 2021 ha anche una sede in Italia, in quel di Milano.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti