Minecraft server hosting: i migliori 2021 (lista aggiornata)

Minecraft server hosting: i migliori 2021 (lista aggiornata)

Per giocare al massimo al titolo videoludico Minecraft è possibile scegliere un server hosting dedicato, così da poter ospitare le partite.
Per giocare al massimo al titolo videoludico Minecraft è possibile scegliere un server hosting dedicato, così da poter ospitare le partite.

Uno dei giochi più famosi su PC e console è sicuramente Minecraft, il gioco sandbox in cui muoviamo i personaggi in un ambiente dinamico composto da blocchi e cubi. Come i più esperti sapranno Minecraft è un gioco aperto e senza una vera fine e, con le giuste conoscenze, è possibile anche personalizzare le regole per trasformarlo nel gioco che abbiamo sempre desiderato, lasciando libero sfogo alla fantasia. Per ospitare le partite multigiocatore su Minecraft però la connessione e il computer in nostro possesso potrebbero non essere sufficienti:  per ottenere il massimo è necessario ospitare la partita di Minecraft su un server hosting dedicato, così da poter giocare con un numero elevato di utenti senza rallentamenti e con la giusta potenza.

Nei seguenti capitoli è possibile trovare i migliori Minecraft server hosting che è possibile  sfruttare per impostare il gioco secondo le nostre regole e giocare  con gli amici (impostando un server privato) o con qualsiasi giocatore nel mondo (impostando un server pubblico).

Perché serve un hosting server per Minecraft

Server Minecraft

Come accennato nell'introduzione Minecraft può essere giocato anche in modalità multiplayer e, con le dovute conoscenze informatiche, è possibile allestire un mondo di gioco completamente personalizzato, in cui siamo noi a dettare le regole per le battaglie da seguire, i tipi di nemici da sconfiggere,  gli obiettivi da raggiungere e, per i più creativi, costruire qualsiasi cosa ci venga in mente o creare una vera e propria arena dove si affrontano tutti i giocatori umani, senza nessun NPC a disturbare il gioco (o perché no, aggiungere anche un bel mostro durante la battaglia!).

Per reggere il carico di un mondo di gioco ampio e variegato come quelli offerto da Minecraft il computer e la linea Internet presenti in casa potrebbero non essere sufficienti, portando a blocchi o rallentamenti durante l'azione di gioco anche con pochi utenti connessi. Per liberare la piena potenza del mondo di Minecraft è possibile affittare un hosting server dove ospitare la partita online o il mondo di gioco creato, così da poter giocare fino a oltre 2000 persone tutte insieme senza avvertire rallentamenti di sorta (anche in base alla scalabilità e alla potenza del server che scegliamo).

I migliori Hosting 2021

Abbiamo analizzato molti servizi Hosting confrontando velocità e performance, la localizzazione geografica dei server, l’assistenza e i prezzi, qui elenchiamo i migliori Hosting 2021 che offre il mercato.

Rank
VPN
Bonus
Rating
Visit
1
Uno dei servizi hosting per eccellenza
2
Uno degli hosting provider 100% italiani più utilizzati
3
Validissimo fornitore di servizi, non solo per il costo contenuto ma soprattutto per il rapporto costo/prestazioni
4
Oltre a fornire un ottimo hosting è uno dei principali fornitori di domini
5
Piani ad hoc per i maggiori CMS, molte funzioni avanzate incluse
6
Hosting 100% italiano, dominio gratis sui piani annuali
7
I suoi server dalle performance elevate sono sparsi in tutto il mondo
8
Il provider offre tantissime funzioni avanzate e facili da usare
9
Famoso per i suoi ottimi piani di hosting condiviso
10
Ottimo rapporto qualità/prezzo e avanzati servizi di supporto
11
Uno dei migliori hosting italiani, ottima scelta di funzioni anche per i più esperti

I migliori hosting per Minecraft del 2021

Per ospitare le partite di Minecraft è possibile scegliere un servizio di hosting ottimizzato per il gioco online, così da poter organizzare al meglio tutti i dettagli del mondo di gioco e scegliere infine se renderlo privato o pubblico, avendo la sicurezza di avere sempre abbastanza potenza per reggere anche un numero elevato di connessioni.

Hostinger

Hostinger

Altro hosting italiano che è possibile utilizzare per il gioco Minecraft è Hostinger, che fornisce a tutti i suoi clienti italiani una configurazione semplice del gioco, protezione DDoS, backup VPS via cloud, supporto a MySQL, supporto alle mod e ai plugin di Minecraft, SSD come memoria di storage, supporto al pannello Multicraft, server localizzati in tutto il mondo e una garanzia di rimborso della spesa iniziale valida per 30 giorni.

Hostinger vanta dei prezzi altamente popolari, con pacchetti ben diversificati. Il pacchetto più economico è Alex, che include 2 GB di RAM e 2 vCPU al costo di 8,95€ al mese; il pacchetto più popolare è Villager, che offre 3 GB di RAM e 3 vCPU a 12,95€ al mese; se invece siamo interessati al pacchetto più completo è possibile puntare su Enderman, che offre 8 GB di RAM e 8 vCPU a 32,99€ al mese.

>> Verifica i prezzi dei pacchetti Hosting di Hostinger

OVHcloud

OVHcloud

Se cerchiamo dei server molto potenti su cui installare Minecraft, così da poter giocare anche con un numero di utenti superiore ai 1000, è possibile puntare sulle soluzioni offerte da OVHcloud, che con i Bare Metal server permettono di giocare a qualsiasi titolo videoludico online grazie a processori Intel e Ryzen di ultima generazione, ampie capacità di memoria RAM e di memoria interna, configurazione totale per più giochi in contemporanea, avvio istantaneo delle istanze di gioco e banda passante da 100 Mbps fino a 1 Gbps.

I pacchetti destinati al gaming sono due: il più economico costa 85,49€ al mese + IVA (pacchetto Game-1) mentre il pacchetto più costoso viene 123,49€ al mese+ IVA (pacchetto Game-2).

>> Verifica il listino di OVHcloud

Shockbyte

Shockbyte

Uno dei migliori server hosting per Minecraft che è possibile utilizzare è Shockbyte, che offre numerosi piani di hosting tra cui scegliere e funzioni all'avanguardia per lo scopo come l'uptime garantito al 100%, protezione dagli attacchi DDoS, setup rapido del server, supporto sempre online (24 ore al giorno,  7 giorni su 7) e un sottodominio gratuito.

I prezzi per i vari pacchetti hosting variano notevolmente: si parte dal pacchetto base Dirt Plan dal costo di 2,5 dollari al mese (con 1GB di RAM), passando via via per i piani più costosi come l'Iron Plan da 10 dollari al mese (con 4GB di RAM) e l'Emerald Plan da 20 dollari al mese (per 8GB di RAM). Per gli utenti che vogliono gestire un grande server di gioco Minecraft (più di 1000 utenti) è possibile scegliere i piani speciali Spartan, Zeus e Titan, che offrono 10 o più GB di RAM, SSD come supporto di memorizzazione, numero di slot illimitati e varie posti da cui accedere al server (disponibili anche gli host dall'Europa).

>> Vai al listino di Shockbyte

BisectHosting

BisectHosting

Altro servizio di hosting che è possibile sfruttare per le partite di Minecraft è BisectHosting, che si presenta fin da subito come una delle migliori soluzioni per l'hosting del gioco grazie alla protezione DDoS, IP dedicati gratuiti, dischi a stato solido,  supporto ai file JAR personalizzati, sottodominio gratuito, pieno accesso FTP, backup giornalieri, supporto a MySQL e supporto clienti attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Anche in questo caso avremo un elevato numero di pacchetti hosting tra cui scegliere, suddivisi in Premium Package (i più accessoriati) e i Budget Package (più economici): sta a noi scegliere quello adatto per le esigenze di gioco, ma i prezzi sono accessibili in entrambi i casi, con pacchetti che partono da 7,99 dollari al mese (Premium Package da 1 GB di RAM) e 2,99 dollari al mese (Budget Package da 1 GB di RAM) fino ai server dedicati con svariati GB di RAM (consigliato il Premium Package 4GB da 19,96 dollari al mese).

>> Verifica le offerte Hosting di BisectHosting

ggservers.com

GGServers

Tra i leader del settore è possibile provare GGServers per il server hosting di Minecraft, che offre in tutti i pacchetti in vendita il supporto alle versioni di Minecraft Java & Bedrock Edition, modalità installazione semplificata di mod e plugin, pannello di controllo Multicraft personalizzato, SSD e M.2 NVMe come supporto di memorizzazione, pieno accesso Full FTP, supporto alle modifiche del database via MySQL, protezione DDoS, 9 postazioni hosting sparse in tutto il mondo e supporto clienti 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Utilizzando questo servizio di hosting per Minecraft è possibile sottoscrivere degli abbonamenti basati sui metalli presenti all'interno del gioco e suddivisi in Standard e Premium. Il pacchetto più economico è lo Stone Standard, disponibile al prezzo di 3 dollari al mese con 1 GB di RAM, fino ad arrivare al più costoso Emerald Premium, disponibile al prezzo di 72 dollari al mese con 12 GB di RAM. Il pacchetto più equilibrato è senza ombra di dubbio Gold Premium, disponibile a 24 dollari al mese con 4 GB di RAM.

>> Vai alle offerte di ggservers.com

Gamehosting.it

GameHosting.it minecraft server hosting

Tra i Minecraft server hosting disponibili in lingua italiana e localizzati sul territorio italiano segnaliamo GameHosting.it, un vero punto di riferimento per gli appassionati italiani di Minecraft! Questo servizio di hosting offre tempi d'attivazione rapidi, slot illimitati, caricamento dei pacchetti JAR personalizzati, generazione automatica del mondo di gioco, caricamento tramite FTP del mondo di gioco personalizzato, backup istantaneo, protezione DDoS, protezione antibot, supporto cross-platform, dominio personalizzato e assistenza 24 ore su 24 (tramite ticket).

Questo servizio di hosting offre un vero e proprio configuratore per il server dedicato, così che ogni utente può scegliersi personalmente il quantitativo di memoria RAM da utilizzare, scegliere se attivare o meno il performance kit (con CPU potente e SSD/NVMe dedicati, backup aggiuntivi e spazio aumentato), scegliere se attivare l'IP dedicato, scegliere l'assistenza Premium e la durata dell'abbonamento (da 1 a 12 mesi). La migliore configurazione che consigliamo di utilizzare è 4 GB RAM, Performance kit e abbonamento mensile al costo di 16,6€.

>> Vai al listino di GameHosting.it

APEX Hosting

minecraft server hosting Apex-Hosting

Altro valido server hosting Minecraft che è possibile scegliere per giocare online è APEX Hosting, che offre numerose funzionalità ottimizzate per il gioco come protezione DDoS, latenza server ultra bassa in qualsiasi parte del globo, setup immediato, backup automatici, pannello di controllo dedicato, sottodominio gratuito, supporto totale a tutte le mod e ai plugin del gioco e assistenza dedicata 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

I prezzi per questo hosting server sono davvero competitivi e partono da 3,77€ il primo mese per il pacchetto base (1GB di RAM, costo mensile ricorrente 5,02€) per arrivare al pacchetto più costoso da 31,44€ il primo mese (10 GB di RAM e costo mensile ricorrente 41,92€). Il pacchetto più popolare è quello da 12,57€ il primo mese (4GB di RAM e costo mensile ricorrente 16,76€).

>> Vai alle offerte di APEX Hosting

Che cos'è Minecraft

Minecraft è un videogioco di tipo sandbox sviluppato dal programmatore svedese Markus Persson (conosciuto anche con il nick “Notch”) dal 2009 al 2011. Dal 2011 è sviluppato e pubblicato dalla Mojang Studios e, a partire dal 15 settembre 2014, il gioco diventa proprietà di Microsoft.

Il gioco può essere giocato in giocatore singolo ma anche in multigiocatore online: proprio quest'ultima caratteristica l'ha reso celebre in tutto il mondo, grazie alla grande libertà d'azione e personalizzazione offerta. Nel mondo di Minecraft è possibile infatti creare dal nulla case, palazzi, sculture, armi e biomi naturali, riempiendo ogni centimetro dello spazio virtuale offerto. La componente multiplayer può essere personalizzata profondamente, così da ricreare missioni, storie, veri e propri cortometraggi e molto altro: di fatto su Minecraft l'unico limite è la fantasia.

Vantaggi e svantaggi di usare un server per Minecraft

Molti utenti utilizzano il PC di casa come server per Minecraft ma non sempre questa si rivela la scelta esatta: il PC domestico potrebbe non essere adeguato per reggere il carico computazionale generato da una moltitudine di giocatori connessi nello stesso mondo di gioco, senza dimenticare i limiti della linea Internet presente in casa (sempre se non siamo tra i fortunati possessori di una linea FTTH Gigabit).

I vantaggi di un server dedicato per Minecraft sono davvero notevoli:

  • Possiamo giocare in qualsiasi momento della giornata, visto che il server esterno è sempre online.
  • Gli utenti possono connettersi e giocare anche quando noi (i proprietari) non possiamo essere fisicamente presenti.
  • Possiamo ospitare sessioni di gioco con un numero di utenti elevato (anche oltre 200) senza incappare in rallentamenti di sorta; la capacità di calcolo dipende anche dall'hardware che ci viene dedicato.
  • Possiamo gestire più mondi di Minecraft diversi, scalando la potenza del server che abbiamo affittato.
  • Puntando su un server dedicato otterremo delle efficaci protezioni contro gli attacchi DDoS, che spesso compromettono l'esperienza di gioco.
  • Non è richiesta una linea Internet veloce per gli utenti che ci connettono al mondo di gioco, visto che il carico di rete viene retto dal server affittato (che spesso offrono la Gigabit per i pacchetti server più costosi).

Nonostante tutti questi vantaggi è necessario segnalare anche gli svantaggi nello scegliere un server dedicato per Minecraft, che spesso tengono lontani da questa scelta gli utenti alle prime armi con il gioco:

  • Dobbiamo pagare il server ogni mese (o nelle tempistiche decise al momento della sottoscrizione dell'abbonamento) per mantenere il mondo di gioco attivo e accessibile.
  • Dobbiamo disporre di alcune conoscenze informatiche e conoscere alcuni linguaggi di programmazione per poter allestire correttamente un server Minecraft.
  • Tutto quello che succede sul server può essere registrato e, in caso di violazioni della legge, ne risponderemo noi personalmente.

Questi svantaggi non hanno comunque impedito la comparsa di numerosi server di gioco italiani, in cui è possibile provare diverse versioni modificate di Minecraft.

Come scegliere un Minecraft Server Hosting

Per scegliere un buon server Minecraft è necessario prestare attenzione alle caratteristiche hardware offerte dal servizio di hosting scelto ed evitare così di acquistare un server sovradimensionato (troppo grande per i nostri scopi) o sottodimensionato (troppo piccolo). Ovviamente la scelta è dettata dal numero di giocatori massimo che vogliamo ospitare nel mondo di gioco che stiamo creando: Minecraft permette di scegliere un numero massimo di utenti connessi, quindi conviene pianificare con attenzione prima di acquistare qualsiasi server.

Processore

I server hosting offrono macchine molto potenti in grado di gestire più istanze insieme: di fatto noi affitteremo solo una parte della potenza della macchina originale, chiamata anche server virtuale. Per poter reggere un gioco come Minecraft assicuriamoci che sia presente una vCPU (il processore virtuale assegnatoci) da almeno 2.0 GHz con un numero di core pari o superiore a 4, così da non avere nessun tipo di rallentamento anche quando giochiamo molti utenti insieme.

I più esigenti possono anche scalare il server all'aumentare del numero di utenti che desideriamo far connettere, riservandoci una vCPU più potente o un numero maggiore di vCPU (di riflesso aumenteranno anche i costi mensili).

Performance

Su un gioco come Minecraft a fare la differenza non è tanto il processore (una qualsiasi vCPU recente dovrebbe essere in grado di reggere il gioco senza problemi) ma la RAM e il tipo di storage utilizzato. Per giocare a Minecraft su un server dedicato cerchiamo di puntare solo sui server virtuali con almeno 2 GB di memoria RAM riservata e un SSD o un M.2 NVMe come dispositivo d'archiviazione, così da non avere nessun calo di performance; anche in questo caso le risorse possono essere scalate dinamicamente in base alle nostre esigenze, aumentando o diminuendo al volo il quantitativo di RAM o di storage disponibile (varierà ovviamente anche il prezzo dell'abbonamento).

Non dimentichiamo anche la larghezza di banda Internet dedicata: per chi allestisce un piccolo server Minecraft possono essere sufficienti 100Mbps di banda dedicata, ma per la maggior parte degli scenari conviene puntare fin da subito sui pacchetti server che includono quantitativi maggiori di banda riservata (almeno 1000 Mbps o 1 Gbps), così da poter allestire arene di gioco con più di 100 utenti connessi contemporaneamente.

Supporto

L'assistenza clienti è un altro punto importante da valutare quando scegliamo un servizio di hosting per server Minecraft. Tutti ormai offrono l'assistenza H24 e 7 giorni su 7, ma in alcuni casi è possibile segnalare problemi al server solo tramite l'apertura di un ticket, e questo approccio spesso fa perdere tempo prezioso.

Per gli utenti che tengono particolarmente all'assistenza (specie nella fase iniziale di configurazione) è possibile anche sottoscrivere dei pacchetti aggiuntivi per l'assistenza dedicata via chat o telefono, così da poter parlare con un esperto e configurare il server senza incappare in errori.

Prezzo

Come è possibile vedere dai vari prodotti visti in alto i prezzi dei Minecraft server hosting variano notevolmente anche in base al pacchetto scelto: si parte dai server più economici da meno di 5€ al mese per passare ai server con risorse completamente dedicate da oltre 50€ al mese.

Conviene sempre spendere il giusto in base al numero di utenti che desideriamo far connettere al server: una buona spesa per un server Minecraft di medie dimensioni è di solito intorno ai 20€ al mese.

Conviene scegliere un Minecraft Server Hosting gratis?

Anche se la scelta migliore per il multiplayer di Minecraft resta sempre un server a pagamento su Internet è possibile trovare anche dei servizi di hosting che offrono dei server Minecraft gratuiti, anche se come è facile immaginare sono presenti delle limitazioni sia lato hardware sia lato funzionalità.

Nella maggior parte dei casi i server Minecraft gratis permettono di accedere solo ad una parte ridotta delle performance reali del server, non permettono di sfruttare il multiplayer online (essendo dei server privati con accesso limitato ad un solo utente) e presentano altre limitazioni più o meno marcate. La maggior parte dei servizi di hosting che offrono server Minecraft gratis usano questo espediente come trial per mostrare le potenzialità dei server, così da convincere gli utenti ad acquistare un server pubblico e più potente in un secondo momento.

Serveromat

Serveromat

Il primo servizio di hosting su cui possiamo puntare per ottenere un server Minecraft gratis è Serveromat, che offre un piano gratuito per sempre con un 1GB di RAM dedicata, accesso limitato al server privato e nessun indirizzo IP o sottodominio dedicato.

Il piano free dell'azienda permette di allestire un server per Minecraft senza impegno, così da poterlo testare personalmente senza accesso multiplayer (trattandosi di un server privato); se il server funziona bene e il mondo di gioco che abbiamo creato è convincente può essere una buona idea puntare su una delle offerte a pagamento presenti sul sito, con abbonamenti che partono da 11,9€ al mese.

ScalaCube

ScalaCube

Altro servizio di hosting con un piano gratuito è ScalaCube, che offe un piano gratuito davvero molto interessante con 3 GB di RAM, 30 GB di spazio storage SSD e assistenza dedicata H24. Possiamo sfruttare questo piano per allestire il nostro server Minecraft con le personalizzazioni desiderate e vedere come si comporta, ma potremo ovviamente accedervi solo noi (server privato).

Per rendere pubblico il server Minecraft allestito è possibile scegliere uno dei pacchetti a pagamento offerti da ScalaCube, con prezzi che partono da 2,2€ al mese; il server utilizzato nel piano gratuito corrisponde al pacchetto Minecraft VPS 3G, che può essere acquistato a 8,8€ al mese.

minecraft-hosting.pro

Minecraft-Hosting-pro

Tra i servizi di hosting che offrono server per Minecraft gratuiti troviamo minecraft-hosting.pro, che offre un server gratuito con 2 GB di RAM, CPU AMD Ryzen 3900X da 4.6GHz, storage SSD NVMe, grandezza di banda di 1Gbps e accessibilità fino a 4 giocatori.

Il server gratuito di questo servizio resterà attivo per un massimo di 10 giorni: scaduti i giorni offerti per la prova è necessario sottoscrivere uno degli abbonamenti previsti per poter continuare a giocare online e aumentare anche le performance e il numero di utenti che è possibile connettere. Su questo hosting i prezzi sono molto concorrenziali: si parte infatti da 7€ al mese per mantenere il server allestito gratuitamente, per passare ai 12€ al mese per il server da 4GB di RAM.

Riepilogo e conclusioni

Per giocare a Minecraft online è necessario scegliere il server giusto, in grado di offrire ottime prestazioni e il pieno supporto alle personalizzazioni e alle mod supportate dal gioco. Per allestire un server Minecraft è possibile spendere pochissimo, così da iniziare con poche pretese e con pochi amici fidati; man mano che diventiamo sempre più bravi a creare oggetti, missioni e mondi su Minecraft è possibile puntare su server più potenti, così da far connettere anche più di 100 persone contemporaneamente.

Se non sappiamo proprio da dove iniziare per allestire un server Minecraft conviene sfruttare uno dei servizi di hosting che offrono un server gratuito privato, così da imparare ad allestire un server e scendere in campo solo quando siamo diventati abbastanza bravi da poter gestire anche un carico di utenti maggiore. In ogni caso dovremo sempre spendere qualcosa per affittare un server da dedicare a Minecraft, ma come visto in alto bastano anche meno di 5€ al mese per realizzare un piccolo server con cui giocare insieme a pochi amici.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 03 2021
Link copiato negli appunti