Hosting Serverplan: recensione, caratteristiche, prezzi 2021

Tra i migliori servizi di hosting made in Italy troviamo Serverplan, che offre svariati servizi ad un prezzo decisamente allettante.
Tra i migliori servizi di hosting made in Italy troviamo Serverplan, che offre svariati servizi ad un prezzo decisamente allettante.

Tra gli hosting web italiani uno dei più interessanti è senza ombra di dubbio Serverplan, una società attiva nel settore dell'hosting e dei domini personalizzati da oltre 18 anni con a disposizione una delle migliori assistenze (in italiano) su cui contare, indipendentemente dal tipo di esperienza dell'utente finale.

Nei seguenti capitoli vi porteremo nel mondo di Serverplan e vi mostreremo tutti i motivi per scegliere questo servizio di hosting per il nostro nuovo sito web o per trasferire un sito web già attivo ma su un hosting di cui non ci fidiamo più o che presenta altre problematiche (per esempio dei prezzi troppo alti rispetto al tipo di servizio web offerto).

Cos'è Serverplan

Per capire cos'è Serverplan è sufficiente leggere la loro mission, disponibile direttamente dalla pagina Chi siamo:

“…creare un’azienda diversa, che si distinguesse sul mercato sia per la qualità dei servizi di hosting offerti che per la cura e l’attenzione riservate ad ogni singolo cliente. Su questi due obiettivi si è sempre incentrato tutto il nostro lavoro.”

Analizzando tutte le caratteristiche del  servizio di hosting e valutando attentamente tutte le offerte e i piani proposti è possibile affermare che Serverplan è una delle migliori soluzioni per chi cerca dei server condivisi Linux veloci e reattivi, per chi cerca dei server semidedicati o dedicati di qualità (e con banda Internet elevata) e chi vuole spendere il giusto senza rinunciare a niente, potendo così gestire il proprio sito web senza pensieri.

Caratteristiche dei servizi Serverplan

serverplan screen

 

Ma quali sono le caratteristiche che hanno reso Serverplan uno dei migliori servizi di hosting italiani? Qui in basso è possibile trovare una panoramica dei piani disponibili, delle performance dei singoli server, delle implementazioni di sicurezza, delle funzioni avanzate e dei prezzi disponibili presso questo web hosting, così da poterlo scegliere solo dopo un'attenta valutazione.

Piani e offerte di Serverplan

Analizzando direttamente i piani riservati al web hosting Serverplan offre il classico hosting condiviso con server Linux o server Windows, l'ideale per le attività appena giunte sul web o per realizzare un sito web per una piccola o media impresa.

Per gli utenti più esigenti o che cercano performance ancora più elevate con i piani VPS Hosting (macchine virtuali dedicate come server) e i server dedicati, con tutte le risorse a portata di mano liberamente configurabili e plasmabili per le attività più esigenti.

Piani su server Windows

I piani hosting di Serverplan con server windows e localizzati in Italia sono dotati di dischi SSD che assicurano al tuo sito tempi di caricamento ottimali. Includono un dominio, caselle email con IMAP, antivirus ed antispam, traffico illimitato ed un certificato ssl con tecnologia let’s encrypt, una certification authority che fornisce certificati SSL gratuiti con un sistema automatizzato.

I piani su server Windows si articolano su queste tre proposte:

  • StarterKit a €24 + IVA l'anno: con 5 GB di spazio SSD (aumentato da 2 Gb), 1 dominio incluso, 5 account di email e 1 db Mysql su SSD. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.
  • StartUp a €69 + IVA l'anno: con 20 GB di spazio SSD (aumentato da 10 Gb), 1 dominio incluso, 50 account di email e 20 db Mysql su SSD. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.
  • Enterprise a €129 + IVA l'anno: con 100 GB di spazio SSD, 1 dominio incluso, 100 account di email e 100 db Mysql su SSD. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.

Piani su server Linux

I piani hosting di Serverplan con server linux e localizzati in Italia sono dotati di dischi SSD che assicurano al tuo sito tempi di caricamento ottimali. Includono un dominio, caselle email con IMAP, antivirus ed antispam, traffico illimitato ed un certificato ssl con tecnologia let’s encrypt.

I piani su server Linux propongono queste quattro offerte:

  • StarterKit a €24 + IVA l'anno: con 5 GB di spazio SSD (aumentato da 2 Gb), 1 dominio incluso, 5 account di email e 1 db Mysql su SSD, con Pannello di controllo cPanel. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.
  • StartUp a €69 + IVA l'anno: con 20 GB di spazio SSD (aumentato da 10 Gb), 1 dominio incluso, 50 account di email e 20 db Mysql su SSD, con Pannello di controllo cPanel+ EasyAPP. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.
  • Enterprise a €129 + IVA l'anno: con 100 GB di spazio SSD, 1 dominio incluso, 100 account di email e 100 db Mysql su SSD, con Pannello di controllo cPanel+ EasyAPP. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.
  • Enterprise Plus a €210 + IVA l'anno: con 200 GB di spazio SSD (aumentato da 50 Gb), 1 dominio incluso, 100 account di email e 50 db Mysql su SSD, con Pannello di controllo cPanel+ EasyAPP. Il traffico è illimitato e un backup giornaliero assicura i propri dati.

Webmail

Se necessitiamo di un hosting per la posta elettronica è possibile puntare su un Cloud Hosting di ultima generazione, con risorse ottimizzate per gestire grandi flussi di dati e di traffico email e pagamenti con fatturazione oraria.

Per chi cerca servizi webmail pronti all'uso può trovare su Serverplan la PEC, il servizio di posta professionale PowerMail e il servizio per ottenere un proprio server SMTP dedicato, così da poter gestire in cloud tutte le esigenze di posta elettronica.

Performance

Per valutare appieno le performance di un servizio di hosting è necessario valutare le caratteristiche tecniche dei server dedicati, così da poter effettuare una valutazione diretta della qualità delle macchine utilizzate per coprire il servizio più costoso offerto dall'azienda (che di fatto viene utilizzato come base anche per gli altri piani di web hosting). Qui in basso è possibile trovare una configurazione tipo di un server dedicato su Serverplan (Pro-1):

  • Processore Intel Xeon E3-1231 v3, con 4 core e 8 threads a 3.4 GHz
  • RAM 16 GB DDR4 2.400 MHz (espandibile fino a 32GB)
  • Disco doppio da 480 GB di tipo SSD (espandibile con tecnologia NVMe)
  • RAID Hardware 2 GB

Con questa configurazione è possibile far girare qualsiasi tipo di hosting, inclusi quelli per le medie e grandi aziende o per realizzare piattaforme dedicate al lavoro o al gaming. Ovviamente sono disponibili anche configurazioni più costose e spinte, così da poter ottenere performance ancora più elevate.

Tutti i server dedicati beneficiano della connessione da 1 Gbps, così da poter coprire ogni esigenza di banda senza colli di bottiglia dovuti ad una connessione non all'altezza di server così potenti.

Sicurezza

Tutti i server dedicati di Serverplan dispongono di protezione Firewall hardware, sistema Web application firewall, sistema Anti-Bruteforce, sistema Antivirus e Antispam (efficace sia sul traffico in entrata sia sul traffico in uscita), rilevamento automatico dei malware  di ultima generazione e installazione delle patch contro le vulnerabilità note del sistema operativo e pannello di controllo amministrativo (cPanel o Plesk), così da poter gestire i propri server in tutta tranquillità. Questa configurazione viene chiamata Server Managed e libera l'utente da tante responsabilità lato server, potendo così concentrare tutti gli sforzi sui contenuti del sito web o del servizio che vogliamo offrire.

Se è necessario personalizzare ogni aspetto della sicurezza e desideriamo installare le nostre soluzioni in piena libertà è sufficiente scegliere la configurazione Server Full Access, così da avere il massimo controllo su tutto quello che avviene sul server (con la possibilità di lasciarsi affiancare comunque da un esperto del settore in caso di necessità).

Facilità d'uso

Con i server dedicati e gli hosting condivisi di Serverplan è possibile installare e gestire con estrema facilità più di 60 CMS in italiano, tra i quali spiccano WordPress, Joomla, Magento e PrestaShop.

Oltre ai sistemi di installazione automatizzati troviamo anche dei pannelli di controllo molto semplici come CPanel e Plesk, che offrono all'amministratore ampio spazio per poter personalizzare la macchina con pochi clic del mouse.

Funzioni avanzate

Per rendere ancora più completa ed efficiente la gestione del sito web o della piattaforma sull'hosting Serverplan è possibile beneficiare delle seguenti funzioni avanzate:

  • Intrepid Support: il servizio di assistenza più avanzato e completo per tutti i prodotti (come vedremo nel capitolo successivo).
  • Sistema di monitoraggio continuo: un team di esperti può monitorare il server al posto nostro e intervenire in caso di problemi, così da risolverli proattivamente.
  • Migrazione gratuita: è possibile passare a Serverplan partendo da un altro servizio di hosting e mantenendo il dominio e le caratteristiche della configurazione importata.
  • Sistemi di backup avanzati: i backup di Serverplan salvaguardano tutti i dati e le informazioni, così da poter intervenire tempestivamente in caso di disaster recovery; per i più esigenti è possibile ottenere anche i backup orari, così da avere più scelta in caso di ripristino dell'attività.
  • Sistema Easyapp: con Serverplan è possibile installare automaticamente i CMS più famosi, ottenere aggiornamenti semplificati automatici e un sistema di backup indipendente, così da poter sempre intervenire sul CMS e non sull'intero server.

Queste caratteristiche rendono l'hosting di Serverplan sicuro, efficiente, economico e ben strutturato, una scelta oculata qualsiasi sia la natura dell'hosting che andiamo a realizzare.

Assistenza Serverplan

Come intuito dai capitoli precedenti l'assistenze è ai massimi livelli e permette di interagire con i clienti con un supporto ticket (attivo H24), un supporto chat e un supporto telefonico.

Serverplan prevede 3 livelli di intervento, così da poter risolvere gradualmente tutti i problemi passando via via a livelli d'assistenza sempre più elevati e specializzati per il tipo di problema riscontato, con tempi di risposta molto rapidi e rimborsi veloci in caso di ritardi o malfunzionamenti.

I Prezzi dei piani Serverplan

I prezzi ovviamente variano moltissimo in base al tipo di hosting scelto, ma sono tutti molto concorrenziali e offrono ampia scelta per tutti i tipi di utenti (dal primo sito web casalingo al server cloud per un'azienda i medie dimensioni).

Il piano di hosting più semplice e immediato è l'hosting Linux condiviso, disponibile a 24 € l'anno (IVA esclusa). Se necessitiamo di maggiori performance è possibile puntare sulla VPS STARTER, disponibile a 15 € al mese (IVA esclusa) o, in alternativa, su un potente server dedicato da 75 € al mese (IVA esclusa).

Altri servizi

Oltre al semplice web hosting è possibile acquistare su Serverplan altri servizi legati al mondo del web come domini personalizzati, certificati SSL, hosting reseller, cloud server e cluster hosting, integrabili con altri piani già attivati o acquistabili singolarmente per integrarli in siti gestiti da altri hosting.

Il consiglio è ovviamente quello di gestire ogni aspetto di un sito web o di una nuova piattaforma su un unico fornitore, così da avere ben chiaro i costi di gestione e poter gestire velocemente ogni eventuale problema, senza dover interpellare vari hosting o altri servizi dedicati: meglio attivare tutto su Serverplan!

Pro e contro

Ma conviene puntare su Serverplan o è preferibile puntare su altri hosting? I vantaggi di questo servizio di hosting sono facilmente riscontrabili presso tutti gli utenti che già usano Serverplan e che affidano le loro risorse a questo hosting:

  • Scalabilità alla portata di tutti: se partiamo con un server condiviso e decidiamo di passare ad un VPS o un server dedicato è possibile agire con pochi clic del mouse o con l'aiuto dell'assistenza, riducendo al minimo i disagi per l'utente e ottenendo così un incremento di potenza man mano che il nostro sito o servizio web cresce.
  • Supporto in italiano: se siamo utenti italiani ci farà enorme piacere avere a che fare con personale d'assistenza in italiano, su tutti i livelli d'assistenza previsti, così da poter spiegare bene il problema e ricevere subito la soluzione.
  • Velocità elevata anche con server condivisi: tutti i siti web gestiti con Serverplan ottengono una velocità di caricamento elevata, anche con i piani condivisi, merito in un'efficiente sistema di caching che riduce le richieste per le stesse pagine e permette di ottimizzare la banda assegnata.
  • Rapporto qualità/prezzo: come visto anche nel capitolo dedicato Serverplan è un'ottima scelta per chi avvia per la prima volta un sito web, visto che offre piani con server condiviso alla portata di tutti, riducendo al minimo l'impatto del sito sulle spese di gestione.
  • Sicurezza e prestazioni garantite: tutti i datacenter sono sorvegliati e dispongono dei più avanzati sistemi di sicurezza anti-intrusione, anti-incendio e anti-allagamento, senza dimenticare i sistemi di ridondanza per la fornitura di energia elettrica e di connettività a Internet (con multilinee dedicate da 100Gbps con diversi operatori di telefonia). Questo permette di ottenere un uptime sempre elevato in qualsiasi condizione e, in caso di disastri, non perderemo mai il nostro sito o il database su cui è basato.

I difetti di Serverplan sono oggettivamente pochi, ma se proprio dobbiamo essere puntigliosi segnaliamo quelli che, dal punto di vista personale, possono essere considerati dei difetti:

  • Spazio limitato per i piani condivisi: essendo i piani più economici lo spazio è ovviamente limitato rispetto alle soluzioni dedicate o semidedicate, costringendoci a prendere in esame un'espansione del server scelto non appena le visite diventano interessanti e il numero di contenuti supera di gran lunga la capienza massima ottenibile con un piano condiviso.

Questi sono davvero piccoli difetti che possono essere facilmente risolti scegliendo un dominio tradizionale e puntando fin da subito su soluzioni VPS, così da scegliere personalmente la quantità di spazio SSD da assegnare al sito web o al progetto che stiamo realizzando.

Domande frequenti

Per chi è ancora indeciso se puntare su una soluzione offerta da Serverplan, nei seguenti capitolo è possibile trovare una raccolta di domante  comuni, così da poter rispondere a tutte le curiosità ed effettuare la scelta dell'hosting Serverplan solo dopo un'attenta valutazione.

Serverplan va bene per WordPress?

Se vogliamo utilizzare il CMS di WordPress e o già gestiamo blog e un sito con guide e suggerimenti Serverplan è una delle scelte migliori disponibili sul mercato visto che offre dei piani dedicati per questo preciso CMS e, per chi sa già usare bene WordPress e sa programmare, può puntare un server condiviso Linux e organizzare il lavoro e il sito secondo i suoi gusti e necessità.

Tra i vantaggi specifici di Serverplan troviamo l'installazione automatica di WordPress (ad esclusione del piano StarterKit, quello più economico), aggiornamenti automatici dei plugin e del CMS, localizzazione in italiano e trasferimento gratuito da altro hosting.

Va bene per un E-commerce?

Serveplan offre pieno supporto a Prestashop e Magento, i due CMS più famosi per realizzare basati sull'e-commerce; se intendiamo realizzare dei siti di e-commerce personalizzati con uno dei due CMS citati è sufficiente scegliere uno dei piani di hosting dedicati o, per chi vuole subito un server altamente performante, scegliere una delle soluzioni VPS offerte dal servizio di hosting e altamente personalizzabili.

Anche per i CMS dedicati all'e-commerce Serverplan offre installazione automatica (ad esclusione del piano StarterKit, il piano più economico offerto dall'azienda), aggiornamenti automatici di CMS e dei plugin, localizzazione in italiano e trasferimento gratuito da un altro servizio di hosting.

Serverplan prevede rimborsi?

Serverplan offre un sistema di rimborso totale per tutti i nuovi clienti, attuato tramite la formula “Soddisfatti o Rimborsati“: è possibile quindi provare qualsiasi piano di hosting per 30 giorni e, se emergono problemi o non siamo completamente soddisfatti, ottenere la recessione del contratto senza nessuna penale o costo aggiuntivo.

Ancora più interessanti i rimborsi in caso di problemi successivi ai 30 giorni previsti per i nuovi clienti: segnalando i problemi all'assistenza otterremo dei tempi di risposta garantiti (da minimo 1 minuto per l'assistenza telefonica a massimo di 2 ore per i cambi di hardware) e, in caso di superamento dei tempi indicati, otterremo vai gradi di rimborso sull'abbonamento attivo (del 10% o del 20% sulla spesa).

Riepilogo e conclusioni

Leggendo tutti i capitoli di questa guida è possibile affermare che la mission dell'azienda è stata centrata appieno: Serverplan è un punto di riferimento per chi vuole un hosting economico, solido, efficiente e veloce e desidera puntare sui prodotti italiani di qualità, con certificati italiani e europei per tutti i datacenter utilizzati dall'azienda.

Chi non ha mai creato un sito web prima d'ora non può effettuare una scelta migliore di Serverplan: è possibile scegliere uno dei piani dedicati ai principali CMS (già installati e pronti all'uso) e scegliere l'aspetto finale del sito puntando su uno dei temi pronti all'uso (offerti dal CMS), così da poter tirare su un nuovo sito o un nuovo blog in meno di 10 minuti. Se incontriamo delle difficoltà di qualsiasi natura l'assistenza di Serverplan è sempre pronta a dare una mano sia nella configurazione del sito sia nella gestione amministrativa, lasciando quindi all'utente solo il compito di generare contenuti di qualità.

Se invece siamo degli utenti esperti o abbiamo già un sito web su un altro servizio di hosting conviene puntare su un server VPS o un dedicato (in base al volume di traffico), così da avere tutte le risorse necessarie per gestire il flusso di utenti, con la libertà di scegliere se tenere un server gestito lato amministratore dall'hosting o decidere personalmente ogni aspetto del sito, con l'opzione di “farsi aiutare” solo quando si incontrano delle vere difficoltà nel mettere in moto il sito web.

Oltre all'hosting è possibile puntare su Serverplan per ottenere dei certificati SSL, per avere una casella email dedicata (PowerMail), per avere un server SMTP dedicato o semplicemente per registrare un dominio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

17 04 2021
Link copiato negli appunti