Hosting Magento: i migliori 2021 (lista aggiornata)

Esaminiamo i vari hosting Magento, per poter iniziare a progettare al meglio il proprio ecommerce tramite il CMS più utilizzato al mondo.
Esaminiamo i vari hosting Magento, per poter iniziare a progettare al meglio il proprio ecommerce tramite il CMS più utilizzato al mondo.

Ecommerce e Magento sono due termini che vanno letteralmente a braccetto. E' impossibile escludere a priori Magento dalla lista delle piattaforme su cui si può costruire un proprio ecommerce, qualora si sia deciso di intraprendere questa strada e crearne uno. Magento, come per tutte le altre piattaforme di creazione di siti per ecommerce (ad esempio Prestashop), necessita di un hosting ed è per questo motivo che è fondamentale scegliere un buon hosting Magento per poter ospitare il proprio sito all'interno di uno spazio dedicato sul Web.

Magento è la prima scelta per tantissimi utenti che decidono di realizzare un ecommerce, ma anche per tante digital agency che ricevono incarico da un cliente a riguardo della costruzione di un sito per vendere online. Il CMS, open-source e quindi disponibile a tutti gratuitamente, è attivo dal 2008 nell'ambito degli ecommerce e l'azienda è stata acquistata da Adobe nel 2018. La qualità costruttiva che si riesce a raggiungere con questa piattaforma, nonché la grande personalizzazione che consente, hanno reso il CMS il più utilizzato in assoluto: si stima che all'incirca il 30% dei siti di ecommerce nel mondo sfrutti proprio Magento come base d'appoggio per la propria creazione.

Anche per Magento è necessario però appoggiarsi ad un buon servizio di hosting. I servizi di hosting rappresentano infatti una sorta di acquisto di uno “spazio virtuale” sul Web, nel quale è possibile caricare la propria piattaforma di sviluppo per l'ecommerce/sito Web per renderla funzionale e interfacciabile con il pubblico in Rete. Un ottimo servizio di hosting deve garantire alcuni specifici requisiti importantissimi, come la velocità garantita, le caselle email realizzabili, lo spazio d'archiviazione garantito su Web e altro ancora. Scopriamo quindi quelli che, secondo noi, sono i migliori hosting Magento.

I migliori hosting Magento 2021

Come appena detto, anche il miglior hosting Magento deve poter essere valutato attentamente prima di essere scelto come definitivo servizio cui appoggiarsi al fine di creare un ecommerce. Magento è uno strumento eccezionale, ma è appunto soltanto un “creatore di siti Web”: è il servizio di hosting a fare la differenza e su questo tutti sono d'accordo. Alcune delle problematiche riguardo Magento dipendono proprio dall'hosting: pensiamo ad esempio alla velocità del sito, che potrebbe ridursi drasticamente qualora il server di web hosting non dovesse essere configurato a dovere.

Procediamo dunque ad effettuare una disamina degli hosting Magento che, nel 2021, potrebbero rappresentare un'ottima soluzione per chi decide di puntare su questo CMS. Anticipiamo che è sottinteso per tutti i prezzi l'IVA esclusa: al prezzo indicato andrà pertanto aggiunta.

Siteground

Vi avevamo già accennato di Siteground nel nostro articolo riguardante gli hosting Prestashop. Ebbene, l'offerta per quanto riguarda l'hosting Magento è praticamente indifferente, in quanto Siteground propone le medesime tariffe per tutti i CMS scelti per la creazione del proprio sito o ecommerce. Dunque, anche nel caso di Magento troviamo tre diversi piani. Per tutti e tre è prevista una garanzia di rimborso a 30 giorni che vi consentirà di evitare di proseguire nell'abbonamento qualora non vi trovaste bene.

Il primo è chiamato Startup e, al prezzo di 5,99€ al mese, consente di ricevere un hosting molto valido per siti di dimensioni ridotte. Il piano è consigliato in particolare per siti con circa 10.000 visite mensili e consente la creazione di 1 sito Web con trasferimento dati illimitato. Tra le feature che segnaliamo, rientrano le seguenti: 10 GB di spazio Web, un dominio e SSL entrambi gratis, backup giornaliero, account email gratuito e database MySQL illimitati.

Il secondo piano è GrowBig al prezzo di 9,99€ al mese. Le differenze qui rientrano principalmente nella possibilità di creare siti Web multipli e 20 GB di spazio Web, ma anche nell'aggiunta di PHP ultraveloce, staging, aggiunta collaboratori e Backup On Demand avanzato. Lo stesso vale per il terzo piano, il più costoso: GoGeek a 13,99€ al mese, con il quale è possibile realizzare ancora una volta siti Web multipli ma con 40 GB di spazio Web. In quest'ultimo piano si può inoltre godere di una assistenza prioritaria avanzata e di una gestione del sito in white-label, così come nella creazione di archivi Git.

>> Per ulteriori dettagli consulta il listino di SiteGround

A2 Hosting

A2 Hosting propone due diversi piani in abbonamento. Anticipiamo che il prezzo è indicato in dollari (l'intero sito è in inglese). Il primo piano è denominato Turbo Boost al prezzo di 9,99$ al mese se si sceglie il piano per 3 anni, 14,99$ al mese se si sceglie il piano per 1 anno e 20,99$ al mese se si sceglie di pagare mese per mese. Con questo piano si possono creare infiniti siti Web, è disponibile un piano di migrazione del sito facile e gratuito, i backup sono gratuiti e automatici e c'è anche la garanzia di rimborso qualora non ci si trovasse bene con il servizio. Vi sono anche account email illimitati, certificato SSL gratuito e database illimitati.

Con il piano Turbo Max, al prezzo di 14,99$ al mese se si sceglie il piano per 3 anni, 19,99$ al mese se si sceglie il piano per 1 anno e 25,99$ al mese se si sceglie di pagare ogni mese, le caratteristiche incluse sono molto simili al precedente piano, ma con più risorse per poter velocizzare e far crescere il proprio sito.

>> Verifica le offerte hosting di A2 Hosting

Hostinger

Hostinger è uno dei provider di hosting Magento più conosciuti. Allo stato attuale delle cose sono disponibili tre piani, denominati molto chiaramente in base ai rispettivi usi per cui sono consigliati. Il primo è il Business Startup a 9,99€ al mese (16,99€ quando si rinnova) e garantisce 300 siti Web, 200 GB di memoria SSD, 3GB di RAM, SSL gratis, backup giornalieri, email gratuite (fino a 100 indirizzi), database illimitati e molto altro ancora.

Il secondo e il terzo piano assumono rispettivamente il nome di Professional e Cloud Globale ai prezzi di 19,99€ e 69,99€ al mese e condividono le medesime caratteristiche di cui sopra, ad eccezione di maggiori spazi su SSD, maggiore quantitativo di RAM garantito e CPU core. I tre piani si assomigliano molto, ma vengono consigliati soprattutto per le diverse dimensioni dell'ecommerce per il quale vengono acquistati.

>> Verifica i prezzi dei pacchetti hosting di Hostinger

LiquidWeb

Con LiquidWeb la questione hosting Magento si fa molto più complessa. I piani offerti sono davvero svariati e, a differenza dei “classici” servizi di hosting, in questo caso sono offerti anche piani estremamente professionali. Facciamo un esempio: il piano Dedicated Servers viene proposto al prezzo base di 169$ al mese e include una serie di funzionalità avanzate, ideate soprattutto per aziende e imprese in generale. Garantisce infatti ottime prestazioni su siti con alto traffico, permette di realizzare molteplici siti Web e di sfruttare 5 TB di larghezza di banda.

In ogni caso sono disponibili anche piani economici, come il VPS Hosting a partire da 15$ al mese inclusivo di 40 GB di spazio SSD, 10 TB di larghezza di banda e admin cPanel, InterWorx o Plesk Web Pro.

>> Vai al listino di LiquidWeb

Nexcess.net

Per quanto riguarda l'hosting Magento è possibile reperire su Nexcess.net, affiliato di LiquidWeb prima descritto. il piano Magento Cloud a partire da 49$ al mese per il piano XS, e arrivano a 849$ al mese per il piano XXL, un prezzo decisamente fuori budget rispetto a quanto visto in precedenza, ma comunque pensato per aziende che possono permetterselo e che necessitano la massima qualità possibile sul proprio sito Web. In ogni caso, riferendoci al piano di partenza XS, esso garantisce uno spazio Web di 50 GB, 10 domini e una larghezza di banda di 1 TB. E' inclusa una sicurezza proattiva e un supporto costante tramite telefono, chat ed email.

>> Vai al listino di Nexcess.net

Seeweb

Seeweb offre tre diversi piani. Il primo, denominato CH1, garantisce 256 MB di memoria PHP, 2 GB di memoria RAM e 8 accessi al secondo, al prezzo di 26€ al mese che sale a 51€ e 101€ per i due piani più elevati, con un aumento delle disponibilità appena citate. Tutti e tre i piani includono in ogni caso uno spazio su disco di 10 GB e, superata tale soglia, lo spazio in eccesso sarà fatturato a consumo, con un prezzo di 2€/mese ogni 10GB in più.

Per ogni piano sono inclusi: plesk panel, assistenza tecnica 24 ore su 24, backup giornaliero del sito, massima protezione DDoS e scansione di sicurezza file automatica. Per ognuno è incluso oltretutto un sottodominio di staging così da poter testare il sito in anteprima e poi passare all'ambiente di produzione.

>> Controlla il listino ufficiale di Seeweb

Vantaggi e caratteristiche dell'hosting Magento

magento-panel

Come abbiamo visto, i piani di hosting Magento sono molto diversi da sito a sito, e in ogni caso il miglior hosting Magento va scelto sempre in base alle proprie esigenze. Se stiamo programmando un ecommerce complesso, che potrà contare in breve tempo su un volume di vendita elevatissimo e su tanti clienti connessi nel portale, potremmo dover scegliere un piano più avanzato, più ricco di risorse e quindi più costoso ovviamente. Ma, come si è visto, esistono anche piani più economici adatti a piccoli business in fase di partenza, o comunque a ecommerce ancora di piccole dimensioni.

In tutto questo, qualsiasi sia l'hosting Magento scelto per il proprio ecommerce, restano i vantaggi di questo CMS che, attualmente, rappresenta il 30% degli ecommerce creati nel mondo. In primo luogo Magento è perfetto per l'indicizzazione tramite SEO sui motori di ricerca: in altre parole, se state cercando un CMS in grado di darvi il miglior traffico organico tramite motore di ricerca, Magento farà al caso vostro. Anche perché è responsivo e dunque vi consentirà di far apparire la migliore visibilità e navigazione del sito anche su ambiente mobile.

Se siete esperti di programmazione, inoltre, essendo Magento open source avrete la possibilità di modificare il codice e adattare il CMS su misura per le vostre esigenze. Proprio da questo deriva un altro enorme beneficio: per Magento sono stati sviluppati tantissimi plugin dai vari utenti, e anche questi plugin talvolta possono essere personalizzati per poi applicarli in base alla propria necessità.

Magento è davvero perfetto per gli ecommerce anche in virtù della sua completa integrabilità con altri servizi: basti pensare a eBay, MailChimp per le campagne di email marketing, PayPal e Google Shopping per gestire pagamenti e acquisti. O ancora Google Analytics, strumento di fondamentale importanza per studiare l'andamento del sito Web sui motori di ricerca in modo da estrapolare statistiche accurate e intervenire di conseguenza. In tutto questo potrete godere di una community estremamente ampia cui affidarvi per chiedere aiuti o consigli sul vostro ecommerce, sia esso in fase di partenza oppure già affermato da tempo.

Hosting Magento? Gli aspetti da valutare

A prescindere da tutti i vantaggi della scelta di Magento come CMS per il proprio ecommerce, vi sono comunque una serie importante di aspetti da valutare quando si sceglie l'hosting Magento per gestire il proprio sito e renderlo a tutti gli effetti funzionale. Li vedremo qui di seguito.

Performance

Come per tutti i CMS, anche Magento necessita di un hosting per poter essere utilizzato in ambiente Web e realizzare un ecommerce. Proprio per questo, è necessario valutare il provider di hosting in base alle performance che può garantire. In questo si deve fare affidamento soprattutto sulla larghezza di banda, sullo spazio reso disponibile e sul volume di traffico che ogni piano di abbonamento scelto può garantire. Solo attraverso questi elementi si potrà realizzare un ecommerce reattivo, veloce e navigabile in maniera fluida, caratteristiche indispensabili che, se mal impiegate, potrebbero far perdere volume di utenza.

Sicurezza

Un buon ecommerce, così come un buon sito in generale, deve essere in primo luogo affidabile e sicuro. Non di rado capita di imbattersi in attacchi informatici dall'esterno, come i DDoS, purtroppo molto frequenti nell'ambito delle imprese. Scegliere un buon hosting Magento passa anche attraverso questo tipo di valutazione: bisogna considerare il grado di sicurezza che il provider è in grado di offrire, con i rispettivi sistemi di crittografia e di protezione, anche tramite gli account email che si possono creare.

Risorse

Le risorse di cui si può disporre determinano la gestibilità del sito, la sua completezza, e quindi i benefici da cui ogni cliente può trarre beneficio. Alcune risorse preziose che citiamo di frequente sono gli account email realizzabili, lo spazio d'archiviazione già citato nel primo paragrafo sulle performance, i database resi disponibili e quant'altro. E' chiaro che da tutti questi elementi deriva un sito potenzialmente molto più completo, e invitante anche per il cliente che deve interfacciarsi con l'ecommerce.

Facilità di gestione

Solitamente un CMS caricato in un provider di hosting viene gestito attraverso un determinato portale, sia esso cPanel o altra tipologia. In ogni caso, anche se questo sembra un aspetto di secondaria importanza, in realtà rappresenta un qualcosa di fondamentale: è importantissimo gestire il sito Web con facilità, ma anche poter caricare il CMS con facilità al suo interno oppure migrare il proprio ecommerce da un servizio di hosting ad un altro. Molti provider garantiscono questa possibilità in modo del tutto gratuito, facile e intuitivo e per questo motivo è fondamentale valutare anche tali aspetti quando si sta per scegliere un hosting Magento.

Backup

Per poter salvaguardare il proprio sito, i file e le informazioni che vengono caricati al suo interno è fondamentale effettuare backup periodici. Come già visibile nei provider di hosting prima elencati, molto spesso i servizi di backup vengono garantiti ogni giorno e in maniera gratuita: è un ottimo punto di partenza, dato che ci si può praticamente dimenticare di effettuare il backup manuale. Il backup rappresenta un nodo cruciale della gestione di un ecommerce ed è un aspetto che non va mai sottovalutato.

Assistenza

Per qualsiasi problematica con l'ecommerce è spesso consigliato fare affidamento sull'assistenza garantita dal provider del servizio di hosting. In molti casi l'assistenza è assicurata 24 ore su 24, ma non sempre potrebbe essere così. Certo, questi provider assicurano potenzialmente una continuità operativa molto più alta, dato che se dovesse incorrere un problema nell'ecommerce lo si potrebbe risolvere in minor tempo rispetto ad un'assistenza non continua. In ogni caso, suggeriamo di prestare attenzione anche a questo aspetto: le tempistiche di risposta, il modo in cui viene erogata l'assistenza (i canali di comunicazione per contattarla) e così via.

Upgrade

Potreste dover prestare attenzione anche alle eventuali opzioni di upgrade garantite dal piano di hosting Magento. Con l'avanzare del sito, e la sua conseguente crescita in volume di vendite e di utenti che vi fanno accesso, potrebbe essere necessario effettuare l'upgrade ad un piano più ricco di risorse e di altre caratteristiche adeguate a gestire un sito in ripida ascesa. Valutate dunque non soltanto il piano di partenza, ma anche quelli più costosi verso cui migrerete nel caso in cui la vostra attività dovesse spiccare il volo.

Prezzo

Ultimo dettaglio da valutare, ma non per importanza, è il prezzo. Sembra scontato a dirsi, ma il prezzo spesso è davvero più vantaggioso presso un servizio di hosting rispetto ad un altro. E' sempre bene dunque confrontare i diversi hosting Magento e i diversi piani di abbonamento, sia mensili sia annuali con pagamento unico, per scegliere quello più vantaggioso sotto il rapporto qualità/prezzo.

Riepilogo e conclusioni

Come abbiamo visto i servizi di hosting Magento sono molteplici, e noi abbiamo riportato soltanto alcuni di quelli disponibili in Rete. La scelta spetta sempre all'utente, in base alle proprie esigenze e soprattutto alla dimensione dell'ecommerce che si intende realizzare. Probabilmente il miglior hosting Magento non esiste, o meglio, esiste soltanto in dipendenza dai requisiti che si cercano: un ecommerce di dimensioni ridotte è diverso da un ecommerce con un grande investimento iniziale, e la scelta dell'hosting varia di conseguenza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 03 2021
Link copiato negli appunti