Risparmiare sulle vacanze: come farlo prenotando online con una VPN

Risparmiare sulle vacanze: come farlo prenotando online con una VPN

Come risparmiare sulle vacanze: una guida dettagliata su come prenotare biglietti aerei e hotel a basso costo durante la prossima estate.
Come risparmiare sulle vacanze: una guida dettagliata su come prenotare biglietti aerei e hotel a basso costo durante la prossima estate.

Dopo la fine dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia, gli italiani hanno ripreso finalmente a viaggiare. Come in tutte le cose, in seguito a un periodo più o meno lungo di inattività, è necessario il più delle volte ripassare l’abc delle buone pratiche. Alla luce dei rincari che hanno colpito in maniera indiscriminata un po’ tutti i settori, sarà ancora più importante riuscire a risparmiare sulle vacanze. Vero, la tentazione di destinare un budget extra per un soggiorno all’estero c’è ed è innegabile, ma riuscire a coniugare vacanza e risparmio è una prospettiva molto più allettante.

In questo articolo ci concentreremo in particolare su come mettere da parte un bel gruzzoletto prenotando il prossimo viaggio con una VPN, la rete privata virtuale spesso utilizzata per navigare in Internet con maggiore sicurezza e privacy. Il budget di spesa risparmiato potrà poi essere reinvestito per un secondo viaggio o per una sistemazione migliore in hotel. Anticipiamo fin da ora che quanto riportato nella nostra guida fa riferimento alla nostra esperienza con ExpressVPN, uno dei migliori servizi VPN oggi disponibili sul mercato.

Prenotare le vacanze online con una VPN

Le risposte alla domanda come risparmiare per le vacanze possono essere tra le più disparate. C’è chi, ancora suggestionato dai falsi miti di qualche anno, consiglierà di prenotare il martedì. Altri, sempre abbagliati dalle false leggende metropolitane sui voli aerei, suggeriranno di usare la navigazione in incognito. E così via, perché la lista in questione è piuttosto lunga (come vedremo nella seconda parte della guida).

Fa specie dunque che tra i consigli proposti in rete non vi sia quasi mai quello di risparmiare con una VPN. Se è vero che da questo punto di vista la comunità italiana deve ancora migliorare in maniera sensibile, è altrettanto vero che non esistono oggi motivi che sconsigliano l’utilizzo di una rete VPN.

Ma in che modo una VPN come ExpressVPN può far risparmiare? Basta cambiare l’indirizzo IP, simulare cioè la navigazione da un Paese diverso rispetto all’Italia. La strategia più efficace è scegliere un indirizzo IP dove il potere d’acquisto è minore: in teoria, con questo semplice trucco, si possono risparmiare anche oltre 100 euro sul prezzo di un biglietto aereo di andata e ritorno.

L’ideale è fare più tentativi, sia con gli indirizzi IP sia come orari. Dopo varie prove, il metodo appena descritto offre risultati più che soddisfacenti, consentendo un notevole risparmio (si parla di cifre spesso e volentieri superiori ai 100-150 euro, a persona).

Nel capitolo successivo ci occuperemo più nel dettaglio come risparmiare sulle vacanze con una VPN, con una lista di consigli pratici sulla prenotazione di voli aerei e hotel.

Come sfruttare la VPN per prenotare

ryanair

È arrivato il momento di entrare più nei dettagli, mostrando in che modo una rete VPN come ExpressVPN permetta di prenotare biglietti aerei a poco prezzo. Nel paragrafo che segue parleremo di come risparmiare sui viaggi aerei usando un’app come Ryanair e il portale Skyscanner,  il motore di ricerca internazionale di voli aerei, utile non solo nella prenotazione di voli aerei economici ma anche di interi pacchetti comprendenti il volo e il pernottamento alberghiero. Dopodiché affronteremo lo stesso discorso prendendo però stavolta come esempio gli hotel. In questo caso, il servizio che useremo per spiegare le potenzialità di una VPN sarà Booking, l’agenzia di viaggi olandese leader per la prenotazione di alloggi.

Come prenotare voli aerei con la VPN

Come comprare biglietti aerei a basso costo? Innanzitutto, è bene specificare che una rete VPN seria e affidabile è compatibile con i principali siti e agenzie di viaggio online, inclusi quelli della compagnia aerea low-cost Ryanair e del motore di ricerca dei voli Skyscanner.

Detto questo, per trovare voli Ryanair a prezzi bassi è sufficiente:

  • sottoscrivere uno dei piani offerti dalla rete VPN prescelta;
  • attivare la VPN selezionando uno dei Paesi dove il costo della vita è inferiore rispetto all’Italia, come ad esempio Grecia, Romania, Albania, Bulgaria e Polonia;
  • accertarsi che la rete VPN sia in funzione;
  • collegarsi alla home page di Ryanair simulando quindi la navigazione da un Paese diverso dall’Italia;
  • fare più tentativi con indirizzi IP sempre diversi e a orari differenti, fino a trovare la proposta più conveniente tra tutte quelle viste;
  • procedere con la prenotazione mantenendo attiva la rete VPN.

I passaggi descritti qui sopra sono validi anche se anziché il sito ufficiale della compagnia Ryanair si volesse usare il portale di viaggi Skyscaner. Altri trucchi per prenotare un volo aereo risparmiando? Sì:

  • disabilitare i cookie del browser Internet in uso: l’utilizzo di una VPN, grazie al cambio di indirizzo IP, consente in automatico di disabilitare i cookie del browser in uso. In questo modo si ha la certezza che il sito non terrà traccia della posizione dell’utente né delle sue abitudini.
  • accedere alla versione internazionale del sito: un ulteriore modo per risparmiare sui voli con una VPN è eseguire l’accesso alla versione internazionale del sito. Può capitare infatti che le versioni locali (.it, .de o .co.uk) presentino dei prezzi più bassi o più alti rispetto alla versione internazionale (.com). Grazie all’utilizzo di una rete VPN ci si collega in automatico alla versione locale.

Come prenotare hotel con la VPN

Per la serie “la matematica non è un’opinione”, lo stesso meccanismo appena visto con i voli aerei può essere applicato alle prenotazioni alberghiere.

Ecco quindi come risparmiare su Booking con una VPN:

  • iscriversi a un servizio VPN affidabile;
  • attivare la rete VPN;
  • cambiare l’indirizzo IP, dando la priorità ai Paesi in cui il potere d’acquisto è più basso;
  • fare prove su prove, con IP e a orari diversi, fino a individuare l’offerta migliore.

ExpressVPN si conferma uno dei servizi VPN per hotel e voli aerei più sicuri, per questo motivo consigliamo di appoggiarsi alla rete virtuale privata offerta dal celebre provider di virtual private network.

Altri suggerimenti per risparmiare sulle vacanze

Osaka

Come promesso all’inizio, andremo ora a sfatare alcuni falsi miti del web, perlomeno quelli dati ancora per scontati da tantissime persone nonostante ci siano numerose prove (e testimonianze) che affermino il contrario. Per completare la nostra personale opera di debunking, introdurremo altri trucchi per pagare meno i voli.

Ecco le false credenze che ancora oggi tengono in ostaggio milioni di viaggiatori:

  • prenotare di martedì: in passato forse era vero, poiché le compagnie aeree aggiornavano le loro migliori offerte lunedì sera, ora però le tariffe vengono aggiornate di continuo. Quindi no, prenotare il biglietto aereo di martedì non fa risparmiare.
  • esiste un’ora magica che fa risparmiare sui voli: i sostenitori di questa tesi affermano che dopo le 15:00 si possano trovare biglietti aerei più economici. Falso, i prezzi cambiano di continuo 24 ore al giorno.
  • nel weekend i prezzi sono più alti: altra leggenda metropolitana da sfatare, basata sempre sul fatto che le tariffe – per qualche strano motivo – debbano cambiare in corrispondenza ai giorni della settimana o in determinate fasce orarie. Falso.
  • con la navigazione in incognito si risparmia: non è vero e si può benissimo capire il perché semplicemente facendo una o più prove. Abbiamo testato di persona il (falso) “potere” della navigazione in incognito, trovando perfino prezzi più alti rispetto alla normale navigazione.

Detto questo, vediamo invece quali sono i migliori trucchi per risparmiare sui biglietti aerei:

  • iscriversi alle newsletter delle compagnie aeree: da anni le compagnie propongono offerte lampo con voli a prezzi stracciati. Per essere aggiornati non appena un’offerta è disponibile, è sufficiente iscriversi alla newsletter.
  • cogliere l’attimo: non appena viene lanciata un’offerta lampo, o si ha la fortuna di imbattersi in un error fare (il famoso errore di prezzo per cui un biglietto viene aggiunto al sito ufficiale con un prezzo molto più basso rispetto al suo valore), bisogna prenotare subito.
  • confrontare più offerte: i siti ufficiali delle compagnie aeree non sempre propongono i prezzi più bassi. La parola d’ordine è confronto, soprattutto con i pacchetti volo+hotel delle agenzie online che in diverse occasioni di confermano più competitivi.

Conclusione

In definitiva sì, risparmiare sulle vacanze è possibile e non richiede nemmeno chissà quali strumenti misteriosi o formule magiche. Per riuscirci basta affidarsi a una VPN seria, sicura e facile da usare, vale a dire l’identikit perfetto di ExpressVPN, e simulare la navigazione da un Paese dove il potere di acquisto della popolazione è più basso. A non non ci resta che augurarvi buon viaggio!

Domande frequenti su come una VPN possa far risparmiare sulle vacanze

Perché la VPN fa risparmiare sulle vacanze?

La VPN consente di risparmiare sulle vacanze perché offre la possibilità ai viaggiatori di prenotare simulando la navigazione in un altro Paese dove il costo dei voli online è più basso.

Su quali siti posso prenotare con una VPN?

Una rete VPN è compatibile con i siti delle principali compagnie aeree e agenzie di viaggio online, incluse Ryanair, Skyscanner e Booking.

Quali server scegliere per pagare meno con una VPN?

I migliori server per risparmiare con una VPN sono quelli dei Paesi in cui il potere d’acquisto è meno forte. Nella lista degli indirizzi IP suggeriti rientrano Grecia, Albania, Bulgaria, Romania e Polonia.

Prenotare con una VPN è sicuro?

Sì. Oltre a essere legale, la prenotazione di un biglietto aereo o una camera d’albergo è sicura. Merito delle caratteristiche intrinseche di una rete VPN, il servizio che offre maggiore sicurezza e privacy durante la navigazione in Internet.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti